martedì, 23 Luglio, 2024

Guido Crosetto

Esteri

Parolin: non perdere la fiducia. Il sindaco di Kiev: Zelensky rischia suicidio politico

Ettore Di Bartolomeo
Il segretario di Stato Vaticano, inviato dal Papa nel Paese in guerra, ha officiato la Messa al santuario mariano di Berdychiv. Nella usa omelia ha raccomandato ai fedeli di “non perdere la fiducia anche se sembra che il male abbia il sopravvento”. Ha esortato la Chiesa a pregare incessantemente “affinché Dio converta i cuori di coloro che, allontanatisi dalle sue...
Società

La Nato sfida Putin: “L’Ucraina entrerà a far parte dell’Alleanza, l’adesione è irreversibile”

Stefano Ghionni
Dai conflitti in Ucraina e in Medio Oriente, dalle oramai prossime elezioni americane al futuro dell’Unione europea. Sono tra gli argomenti preponderanti all’interno del Vertice dei capi di Stato e di governo della Nato, iniziato ieri a Washington e in programma fino a domani. In rappresentanza dell’Italia, tra gli altri, il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, il Ministro degli Esteri...
Esteri

Netanyahu sotto assedio. Usa: se attacca Hezbollah non aiuteremo Israele

Antonio Gesualdi
Ora è il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, ad essere assediato da più parti: le piazze delle città sono continuamente attraversate da manifestati che chiedono le sue dimissioni. Il Forum delle famiglie degli ostaggi “condanna fermamente le sue dichiarazioni” di non voler raggiungere un accordo con Hamas. Ma anche Hamas continua ripetere che è il governo israeliano che non vuole l’accordo...
Società

Crosetto: per la pace coinvolgere il Sud del mondo e i Brics

Maurizio Piccinino
I missili che possono arrivare nel territorio russo cominciano a fare anche morti civili. Cinque persone, tra cui tre bambini, sono le vittime del raid ucraino a Sebastopoli, in Crimea e altre 124 persone sono rimaste ferite. Un attacco per cui da Mosca partono accuse anche contro l’America: “Gli Stati Uniti hanno fornito a Kiev i missili Atacms lanciati su...
Esteri

Putin per la pace chiede Ucraina neutrale. Stati Uniti: lui è l’invasore

Antonio Gesualdi
Aiuti, prestiti, accordi per il futuro dell’Ucraina. Di questo parlano i grandi dell’Occidente, mentre il Presidente della Russia, Vladimir Putin minaccia ritorsioni per l’utilizzo degli asset congelati, ma poi tende la mano in vista della Conferenza di pace in Svizzera. Per le grandi potenze riunite in Italia, in Puglia, deve essere la Russia a “pagare per i danni che ha...
Attualità

Mattarella: “Costituzione lungimirante e frutto della Liberazione”

Stefano Ghionni
“Celebrare i settantotto anni della nascita della Repubblica Italiana richiama i valori della nostra identità e di una Costituzione lungimirante e saggia, frutto della straordinaria rinascita che prese le mosse dalla lotta di Liberazione”. Non poteva esserci occasione migliore per il Capo dello Stato Sergio Mattarella per tornare a parlare, in occasione della Festa del 2 giugno, di uno dei...
Esteri

Macron invita Putin alle celebrazioni degli 80 anni dello sbarco in Normandia

Maurizio Piccinino
Qualche perplessità tra gli osservatori per la posizione della Francia del Presidente Macron che prima propone di inviare truppe di terra in supporto all’Ucraina e ora invita il capo del Cremlino alle celebrazioni, il 6 giugno, dell’ottantesimo anniversario dello sbarco in Normandia. Scelta criticata apertamente dalla Gran Bretagna, ma probabilmente dettata da motivi politici interni: il partito di Macron è...
Attualità

Due colonnelli ucraini, complottavano con i russi per uccidere Zelensky

Antonio Gesualdi
Vladimir Putin si è insediato succedendo a se stesso per la quinta volta e resterà al Cremlino per altri sei anni. In certi momenti ha dato l’impressione di essere l’unico a conoscere a menadito il protocollo di insediamento. Il suo discorso, cominciato con un metaforico inchino ai soldati-eroi al fronte, è finito con le parole “vinceremo inseme” che hanno fatto...
Attualità

Ministro della Difesa: tessere la tela diplomatica, no alla spiralizzazione del conflitto

Maurizio Piccinino
L’Italia dice no alla “spiralizzazione” del conflitto in Ucraina. Il termine è del ministro della Difesa, Guido Crosetto, secondo il quale alla proposta del Presidente francese Macron di inviare truppe europee risponde “assolutamente no” perché “innescherebbe una ulteriore spiralizzazione del conflitto che non gioverebbe soprattutto agli stessi ucraini. Insomma, non esistono le condizioni per un nostro coinvolgimento diretto”. “A differenza...
Attualità

La “Teologia della pace”, antidoto contro i conflitti

Giampiero Catone
Fare propaganda con la guerra, soffiare sui conflitti con il rischio di una escalation, non è mai una buona idea e nemmeno l’esercizio di una buona politica. Non lo è in particolare per l’Europa che non ha difese militari, non possiede un esercito. L’Unione è espressione di Nazioni liberali, democratiche dove c’è – anche nei Paesi dell’ex blocco sovietico –...