martedì, 27 Febbraio, 2024

smartworking

Economia

Congedi familiari e parità salariale per ridurre il gender gap in Italia

Cristina Gambini
Secondo i dati che emergono dalla recente analisi condotta da Cerved nell’ultimo anno, il nostro Paese ha registrato risultati molto negativi rispetto agli altri Stati europei riguardo al gender Gap. Infatti, Islanda, Norvegia, Finlandia, Svezia e Germania sono tra le nazioni più virtuose riguardo alla tutela della parità di genere nel mondo del lavoro. L’Italia è scesa al 79° posto...
Salute e Lavoro

Rischi di chi opera nel digitale. L’Ue fissa nuove regole

Domenico Della Porta
“L’accordo trovato fra i Ministri del Lavoro dell’Unione Europea sulla proposta relativa al miglioramento delle condizioni nel lavoro mediante piattaforme digitali rappresenta un primo significativo passo per creare una cornice comune di regole a livello europeo. Il compromesso raggiunto è un punto di partenza, tenendo conto della necessità di assicurare adeguate tutele e condizioni di lavoro a tutti coloro che lavorano tramite piattaforma,...
Lavoro

Lavoro: smart working alleato dell’ambiente

Federico Tremarco
Dallo studio Enea sull’impatto ambientale dello smart working a Roma, Torino, Bologna e Trento nel quadriennio 2015-2018, pubblicato sulla rivista internazionale Applied Sciences, emerge che il lavoro a distanza permette di evitare l’emissione di circa 600 chilogrammi di anidride carbonica all’anno per lavoratore (-40%), con notevoli risparmi in termini di tempo (circa 150 ore), in distanza percorsa (3.500 km) e...
Società

La casa degli italiani? Il centro della vita

Riccardo Pedrizzi*
Il 70,8% delle famiglie italiane è proprietaria della casa in cui vive, il 20,5% vive in affitto e l’8,7% ha una casa in usufrutto o a titolo gratuito. Il 28% delle famiglie proprietarie possiede altri immobili di proprietà. L’Italia è uno dei paesi avanzati con il più alto numero di proprietari di casa. Sono questi i dati forniti dal Primo...
Economia

Confesercenti: energia, smartworking e lockdown, 6,4 miliardi di euro di spesa in meno

Angelica Bianco
La nuova corsa dei prezzi degli energetici, la variante Omicron e i maggiori costi delle bollette portano indietro di sei mesi le lancette della ripresa. “Il nuovo rallentamento innescato dalla quarta ondata e dall’aumento dei prezzi dei beni energetici potrebbe mettere a rischio, nel solo primo trimestre del 2022, circa 6,4 miliardi di euro di spesa”. È la previsione a...
Lavoro

Smartworking, serve managerialità non improvvisazione

Andrea Pietrini
Le misure di contenimento del Covid e i conseguenti lockdown hanno offerto una spinta senza precedenti allo smartworking. Una rivoluzione che, a quanto pare, non si attenuerà nel tempo. Sette aziende su dieci, infatti, (indagine Aidp – Associazione dei direttori del personale 2020), hanno deciso che i benefici del lavoro agile superano le criticità e quindi consentiranno ai propri dipendenti...
Attualità

Smartworking, croce e delizia. Serve una legge

Domenico Turano
Una normativa in materia dello smartworking e del lavoro a distanza è urgente, purché ben articolata  per regolare tempi, modalità, supporti logistici, di sicurezza ed aspetti economici. Il lavoro a distanza di alcune categorie di lavoratori dipendenti sia nel privato e sia nel pubblico impiego, specie da parte del mondo femminile, ha mostrato limiti, anomalie e vulnerabilità. Pregi e difetti. Tra...
Lavoro

Premio Ischia, dallo smartworking al lavoro ibrido come cambia il lavoro

Angelica Bianco
La seconda giornata del Premio Ischia ha dato ampio spazio al dibattito: “Il lavoro ibrido, le trasformazioni dei luoghi di lavoro dopo la pandemia”. Hanno partecipato Pasquale Tridico, Presidente Inps, Matteo Radice, Managing Director e Partner Boston Consulting Group (BCG), Fernando Vacarini, Direttore Changes & Responsabile Media Relations, Corporate Reputation e Digital Pr Gruppo Unipol, a moderare i lavori, Agnese...
Lavoro

Smartworking per oltre 5 milioni di lavoratori

Giulia Catone
Accantonate le esitazioni della prima ora, lo smart working è diventato un pilastro dell’era Covid tanto che verrà confermato per oltre 5milioni e 350 mila lavoratori anche dopo la fine dell’emergenza pandemica. Per ora è stato prorogato fino al 31 dicembre sia per i dipendenti pubblici sia privati. Chi ha svolto il lavoro da remoto ne conosce i pregi e...
Ambiente

Smartworking? Secondo i dati è la scelta più green

Paolo Fruncillo
L’Italia potrebbe in futuro risparmiare fino a 8,7 megatonnellate di Co2 equivalente (Co2e) all’anno, pari a 60 milioni di voli da Londra a Berlino, attraverso il ricorso allo smart working. È quanto emerge da un nuovo studio di Carbon Trust, associazione non a scopo di lucro istituita nel 2001 per aiutare le Organizzazioni a ridurre il loro impatto ambientale, e...