mercoledì, 12 Maggio, 2021

smartworking

Lavoro

Smartworking, più della metà delle aziende favorevole anche post Covid

Redazione
Più della metà delle aziende, il 54% per l’esattezza, si dice certa di utilizzare lo smart working non soltanto durante questa lunga fase di emergenza sanitaria, ma anche dopo, in misura permanente. Non solo, l’aumentata capacità di innovazione delle aziende, grazie alla formazione, ha potuto sostenere in smart working e contemporaneamente il 56% dei suoi lavoratori. E ancora, il lavoro...
Turismo

Turismo e Smartworking, in Piemonte un’interessante esperimento per combattere la crisi

Redazione
Il Piemonte potrebbe portare il proprio volume di presenze turistiche a 400mila pernottamenti in più al mese, offrendo soltanto la possibilità di lavorare in “Smart working” da un luogo di villeggiatura per conciliare lavoro e vacanze. E’ quanto emerge da un progetto di VisItPiemonte (la società in house della Regione e Unioncamere per la promozione del territorio) illustrato dall’assessore al...
Salute

Lo smart working stressa il 45% dei lavoratori

Redazione
Quasi la metà degli intervistati, da una nuova ricerca effettuata dall’azienda Fellowes (45%) ammette di sentirsi stressato, il 36% isolato e stanco, mentre il 33% dice di essere più triste da quando è iniziato il lavoro da remoto. Le postazioni di lavoro domestiche sono spesso inadeguate, mettendo a rischio la salute fisica dei lavoratori: oltre la metà degli impiegati (51%) afferma...
Lavoro

Aumento dei lavoratori in smart working

Redazione
L’incremento ha riguardato soprattutto donne, lavoratori di grandi imprese e specifici settori a mansioni più “telelavorabili” (in particolare informazione e comunicazione, nonché attività finanziarie e assicurative). È quanto emerge da uno studio di Bankitalia pubblicato nella serie “Note Covid-19 – Il lavoro da remoto in Italia durante la pandemia”, che analizza i lavoratori del settore privato; le imprese del settore...
Protezione Futuro

“Protezione Futuro”. Key Man, cyber risks, play list di protezione; ecco come le assicurazioni si adeguano ai nuovi stili di vita ed ai rischi in Internet

Angelica Bianco
Torna sulle colonne de la Discussione la rubrica “Protezione Futuro” alla sua quarta uscita. Polizze per ogni possibilità, ma questa è la normalità; il futuro, invece, parla il linguaggio internet, dei cyber risks, delle polizze Key Man. Ad affrontare argomenti dell’oggi e del domani è Stefano Gentili, esperto di prestigio del mondo assicurativo, Senior Advisor, e manager. Con Gentili scandagliamo...
Attualità

Effetti durevoli della pandemia: che ne faremo degli uffici?

Giuseppe Mazzei
Per un anno dovremo convivere col virus anche se i vaccini cominceranno ad essere utilizzati nei primi mesi del 2021. Ci vorrà tempo per produrne miliardi e per somministrarli alla popolazione mondiale. Questo significa che alcune restrizioni, inevitabilmente, persisteranno ancora per mesi anche se in forme-ci si augura-più attenuate. Un dato è ormai chiaro a tutti: l’economia deve andare avanti...
Lavoro

Coronavirus: al via campagna social #iolavorosmart

Redazione
Il ministro del Lavoro e il ministro per la Pubblica Amministrazione lanciano da oggi #IoLavoroSmart per raccontare come gli italiani si stanno organizzando per lavorare a distanza. “Il lavoro agile, fino ad oggi, non è mai veramente partito in Italia, sia nel pubblico che nel privato. Bloccato da schemi troppo legati alla presenza effettiva in azienda, piuttosto che alla produttività...
Lavoro

Per il lavoro, investire nel Welfare di relazione

Redazione
In attesa della 5a edizione del Welfare Index PMI 2020, abbiamo incontrato alcune delle realtà che si sono contraddistinte come Welfare Champion nell’edizione 2019. Intervista a Tommaso Sila, titolare di Studio Sila, realtà di tredici dipendenti specializzata nella Consulenza del Lavoro a Brescia per Aziende e Cittadini. La vostra realtà imprenditoriale in che modo investe sui propri dipendenti (benefit, assistenza,...