venerdì, 27 Gennaio, 2023

Omicron

Sanità

Covid: In Italia è predominante la variante Omicron

Gianmarco Catone
In Italia la variante Omicron ha una prevalenza stimata al 100%, con la sotto variante BA.5 largamente predominante e una quota di ricombinanti omicron/omicron pari al 3,0%. Sono questi i risultati dell’indagine rapida condotta dall’ISS e dal ministero della Salute insieme ai laboratori regionali e alla Fondazione Bruno Kessler. Per l’indagine è stato chiesto ai laboratori delle Regioni e Province...
Salute

Aifa approva vaccino variante Omicron

Lorenzo Romeo
La Commissione Tecnico Scientifica di Aifa ha dato il via libera all’utilizzo dei vaccini anti-Covid bivalenti Comirnaty e Spikevax, recentemente approvati da EMA, come dosi booster per tutti i soggetti al di sopra dei dodici anni di età. Tali vaccini, ha motivato la CTS, hanno mostrato la capacità di indurre una risposta anticorpale maggiore di quella del vaccino monovalente originario...
Salute

L’Ema autorizza vaccini adattati per Omicron

Emanuela Antonacci
Il comitato per i medicinali umani dell’Agenzia europea del farmaco (Ema) ha raccomandato di autorizzare due vaccini adattati alla variante Omicron per fornire una protezione più ampia contro il Covid-19. Si tratta di Comirnaty Original/Omicron BA.1 e Spikevax Bivalent Original/Omicron BA.1, di Pfizer Biontech e Moderna.Sono destinati a persone di età pari o superiore a 12 anni che hanno ricevuto...
Economia

Confturismo: mare e Italia per 28 milioni di turisti. 47 miliardi. Lo spettro di Omicron

Leonzia Gaina
I numeri delle vacanze dell’osservatorio Confturismo certificano una sorta di ritorno alla “normalità”. Il “new normal”del 2019 prima della tempesta pandemica. Un week-end a giugno, uno short break tra luglio e inizio agosto e una vacanza di almeno 7 giorni ad agosto. “Sono questi i programmi di circa 28 milioni di italiani”, calcola Confturismo, “che faranno le vacanze una o più...
Sanità

Covid, il 31 gennaio la variante Omicron nel 99,1% dei campioni

Emanuela Antonacci
In Italia il 31 gennaio scorso la variante Omicron era predominante, con una prevalenza stimata al 99,1%, con una variabilità regionale tra il 95% e il 100%, mentre la Delta era allo 0,9% del campione esaminato (range: 0% -5%) Sono questi i risultati dell’indagine rapida condotta dall’Iss e dal ministero della Salute insieme ai laboratori regionali e alla Fondazione Bruno...
Salute

Covid, Locatelli: “Fase critica sta finendo, pianificare riaperture”

Emanuela Antonacci
“Si sta aprendo una fase nuova per il Paese. Tutti gli indicatori, dall’incidenza cumulativa a sette giorni ogni 100 mila abitanti all’indice Rt, fino al numero di posti occupati nelle strutture ospedaliere o nelle terapie intensive mostrano chiaramente che stiamo uscendo dalla fase più critica”. Così, in un’intervista al Corriere della Sera, il coordinatore del Comitato tecnico-scientifico Franco Locatelli. “Il...
Salute

Covid, scoperto un nuovo meccanismo di resistenza immunitaria

Marco Santarelli
Anche l’immunità innata, la prima linea di difesa che ha un ruolo chiave nella resistenza ai patogeni, fa la sua parte contro Sars-CoV-2 e le varianti, compresa Omicron. È la scoperta pubblicata su Nature Immunology da Matteo Stravalaci, ricercatore di Humanitas, e Isabel Pagani, ricercatrice dell’IRCCS Ospedale San Raffaele e da un team di scienziati coordinati da Alberto Mantovani, direttore...
Economia

Consumi, la sostenibilità spinge le intenzioni d’acquisto

Angelica Bianco
Nell’ultimo mese le intenzioni d’acquisto degli italiani crescono mediamente del 16,8% trainate da un sempre maggiore desiderio di sostenibilità ed efficienza energetica per la propria casa e per il proprio modo di muoversi. È quanto rileva l’Osservatorio Findomestic di gennaio, realizzato dalla società di credito al consumo del gruppo BNP Paribas in collaborazione con Eumetra. Sostenuti dagli ecobonus del governo...
Sanità

Covid: Israele. Rilevati 350 casi di sottovariante Omicron

Angelica Bianco
Nonostante i primi segnali di un rallentamento della diffusione del coronavirus in Israele, lunedì il coordinatore nazionale anti-pandemia, Salman Zarka, ha avvertito che la morbilità potrebbe ancora aumentare, mentre i ricoveri da covid-19 rimangono elevati. “Assistiamo tuttora a una morbilità molto alta – ha spiegato Zarka – Tra venerdì e sabato avevamo visto un calo dei contagi giornalieri che ci...
Salute

Covid, Oms: “Con Omicron plausibile fine della pandemia in Europa”

Gianmarco Catone
La variante Omicron del coronavirus potrebbe rappresentare la fase finale della pandemia in Europa. Lo ha dichiarato il responsabile dell’Oms – Organizzazione Mondiale della Sanità per l’Europa, Hans Kluge. Secondo alcune stime infatti la variante potrebbe colpire il 60% della popolazione europea, con alti tassi di vaccinazione, di qui a marzo. Kluge ha invitato alla prudenza data la capacità di...