lunedì, 21 Settembre, 2020

Tag : ISS

Salute

Contagi e rischi. Ecco i timori di Ministero-Iss: Scenario in progressivo peggioramento. Le indicazioni per le regioni 

Angelica Bianco
Scenario “in progressivo peggioramento”. È il punto chiave dell’allerta che emerge con particolare evidenza e preoccupazione dal nuovo rapporto di monitoraggio Ministero-Iss della pandemia Covid riferito alla settimana dal 24 al 30 agosto. Nel report si parla di un preoccupante scenario: “in progressivo peggioramento”. Il tutto ad un passo dalla riapertura delle scuole. Una crescita che segna anche l’allerta per...
Salute

Non scherzate con la nicotina: la dipendenza è in agguato

Paola Binetti
Tra i determinanti della salute, fattori la cui presenza modifica in senso positivo o negativo lo stato di salute di una popolazione, il fumo occupa un luogo decisamente negativo, insieme al consumo di droghe e di alcol. Una lunga serie di studi internazionali ha effettuato una stima quantitativa dell’impatto di alcuni fattori sulla longevità delle comunità, utilizzata come indicatore indiretto...
Attualità

Scuole e rischi contagi. Ecco le indicazioni dell’ISS per la gestione di casi e focolai di Sars-Cov-2. Le competenze di medici e dirigenti scolastici

Gianluca Migliozzi
Preparazione alla riapertura delle scuole in relazione alla risposta ad eventuali casi/focolai di Covid-19; Risposta a eventuali casi e focolai da Covid-19; Formazione, informazione e comunicazione per operatori sanitari e operatori scolastici; Monitoraggio e studi; Tempistiche di alcuni prodotti per la formazione e per la sorveglianza; Criticità. Sono i sei punti del supporto operativo ai decisori e agli operatori nel...
Società

Scuola, dalle Regioni via libera al documento Iss-Ministeri-Inail

Redazione
Via libera della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome alle “Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia”, predisposte da Istituto Superiore di Sanità, ministero della Salute, ministero dell’Istruzione e Inail. “La Conferenza delle Regioni – ha spiegato il Presidente del Molise, Donato Toma, che ha presieduto la riunione...
Sanità

Covid nelle Rsa. Il rapporto dell’Istituto superiore di sanità: tanti decessi, pochi tamponi e alcune strutture senza medici

Ettore Di Bartolomeo
“Circa l’11% delle strutture ha dichiarato di non avere medici in attività nella struttura fra le figure professionali coinvolte nell’assistenza”. Forse è questo il dato più “sensibile” per non dire preoccupante che emerge dalla pubblicazione del Report finale, – indagine condotta dall’Iss in collaborazione con il Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale – sul...
Sanità

Coronavirus: Rapporto ISS “nessuna regione con RT maggiore di 1”

Redazione
Al momento in Italia non vengono riportate situazioni critiche relative all’epidemia di Covid-19. È questo in sintesi il risultato del monitoraggio degli indicatori per la cosiddetta Fase 2 per la settimana tra il 25 e il 31 maggio e curato da Istituto superiore della Sanità e Ministero della Salute. Si sottolinea che per i tempi tra esposizione al patogeno e...
Società

Coronavirus: da Inail e Iss linee guida sui trasporti

Redazione
“Vanno assicurate attività di igienizzazione e disinfezione su base quotidiana e sanificazione periodica degli spazi comuni”, nonché installazioni di “dispenser di soluzione idroalcolica per l’igiene delle mani”. Sono queste alcune delle indicazioni contenute nel documento realizzato da Inail, in collaborazione con l’Istituto superiore di Sanità e approvato dal Comitato tecnico scientifico della Protezione civile, per fornire elementi tecnici di valutazione...
Sanità

Coronavirus: Iss, acque di scarico possono essere indicatore focolai

Redazione
Il materiale genetico del virus Sars-Cov-2 può essere trovato nelle acque di scarico, permettendo quindi di usare questo tipo di campionamenti come ‘spia’ della presenza di un focolaio epidemico. Lo suggerisce uno studio condotto a Roma e Milano dal gruppo guidato da Giuseppina La Rosa del Reparto di Qualità dell’Acqua e Salute Del Dipartimento Ambiente e Salute dell’Istituto Superiore di...
Sanità

Coronavirus, Iss “cautela per la fase due”

Redazione
Sono circa 6.000-7.000 i decessi avvenuti tra il 1^ febbraio e il 15 aprile, il 7-8% di tutti i residenti nelle Rsa. È questo il bilancio dei decessi avvenuti all’interno delle residenze per anziani, secondo le informazioni in possesso dell’Istituto Superiore di Sanità. L’indagine effettuata, ha interessato residenze o strutture che ospitano oltre 80 mila persone con una distribuzione dei...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni