domenica, 3 Luglio, 2022

Aifa

Sanità

SMA, AIFA rinnova riconoscimento di innovatività a Zolgensma

Emanuela Antonacci
L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha riconosciuto, per il secondo anno consecutivo, l’innovatività piena a Zolgensma (onasemnogene abeparvovec), la prima terapia genica per l’atrofia muscolare spinale (SMA). L’innovatività di Zolgensma è stata riconfermata grazie a nuove evidenze scientifiche e all’esperienza clinica acquisita in 40 paesi, con oltre 2.000 pazienti trattati al livello globale. I dati clinici hanno dimostrato che onasemnogene...
Salute

Covid, antivirali ora in farmacia

Angelica Bianco
L’antivirale Paxloviv per il trattamento del Covid-19 ora sarà accessibile nelle19.000 farmacie italiane. È stato, infatti, pubblicato nella Gazzetta ufficiale dello scorso 20 aprile il protocollo d’intesa tra Ministero della Salute e Federfarma, sulla base della determinazione dell’Aifa. Le farmacie erogheranno gratuitamente il Paxlovid, autorizzato per il trattamento precoce del Covid-19, nella modalità della distribuzione per conto (DPC), dietro presentazione...
Salute

Vaccini Covid, meno reazioni avverse con i richiami

Marco Santarelli
Secondo l’undecimo Rapporto dell’Agenzia Italiana del Farmaco, gli eventi avversi ai vaccini contro il Covid in caso di seconda dose sono stati inferiori a quelli relativi alla prima dose e ancora più bassi per il richiamo booster. Le segnalazioni di sospette reazioni avverse sono state raccolte dalla Rete Nazionale di Farmacovigilanza tra il 27 dicembre 2020 e il 26 marzo...
Salute

Distribuzione farmaci, Egualia: “Troppa sperequazione territoriale”

Gianmarco Catone
“Le scelte regionali in materia di distribuzione dei medicinali per controllare la spesa hanno prodotto spesso una vera sperequazione territoriale a danno dei cittadini, riconoscendo diversi livelli di accesso alle cure, in violazione del principio di universalità del nostro SSN”. A sottolineare le criticità della distribuzione diretta e per conto dei farmaci è Egualia, ascoltata oggi nell’ambito dell’indagine conoscitiva in...
Cronache marziane

Kurt e i farmaci introvabili

Federico Tedeschini
Ho provato a domandare al Marziano come finirà la vicenda dell’occupazione dell’Ucraina, Ma Lui mi ha laconicamente risposto di attendere con fiducia (sic!) l’intervento della Corte Penale Internazionale che dovrà almeno sanzionare l’uso – da parte della forza di occupazione di Putin – delle bombe a grappolo e delle altre armi vietate dalla convenzione di Ginevra. A quel punto – ...
Salute

Carenze di farmaci, l’Italia guida la proposta di Joint Action europea

Emanuela Antonacci
Un piano triennale per coordinare e armonizzare i sistemi nazionali esistenti contro la carenza di medicinali. È il progetto di “Joint Action” europea che, con un budget di circa 10 milioni di euro, nasce nell’ambito del Programma europeo di Salute Pubblica ed è stato costruito dando priorità alla cooperazione tra istituzioni: l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), in collaborazione con i...
Salute

Vaccino, Aifa: “Non ci sarà la quarta dose ma un richiamo annuale”

Romeo De Angelis
“Sarà un richiamo, forse dovremo fraternizzare anche su quello, ma non sarà una quarta dose. Sarà un richiamo magari auspichiamo annuale”. Lo ha detto il direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Nicola Magrini, ospite di Elisir su Rai3, in merito al vaccino anti-Covid. “L’efficacia di questi vaccini è andata anche meglio del previsto. Il dato con cui si erano registrati...
Sanità

Covid: Aifa “su 758 eventi fatali solo 22 correlabili a vaccino”

Romeo De Angelis
“Sono solo 22 gli eventi avversi gravi con esito fatale sono risultati correlabili alla vaccinazione anti-Covid, circa 0,2 casi per milione di dosi somministrate”. Lo ha detto Pasquale Marchione, dell’Ufficio Gestione dei segnali dell’Aifa, intervenuto alla presentazione del Rapporto annuale sulla sicurezza dei vaccini anti-COVID-19, con i dati e le informazioni di sicurezza e beneficio/rischio relative ai vaccini COVID-19 per...
Salute

Covid, Figliuolo: “Curve calano ma tenere alta l’attenzione”

Angelica Bianco
“Con le vaccinazioni abbiamo alzato una barriera contro le conseguenze più gravi del Covid. Oggi vediamo che anche la variante Omicron sta scemando. Le curve di contagi e ricoveri continuano a calare. Il virus però circola ancora. Bisogna tenere alta l’attenzione ora che entriamo in una fase più favorevole, in cui le risorse sanitarie potranno essere ribilanciate verso la loro...
Politica

Draghi: verso riapertura del Paese. Niente Dad per i vaccinati. Meloni: Babilonia

Giampiero Catone
Aprire con prudenza ma aprire. Più scuola in presenza e meno didattica a distanza. E un Green Pass – salvo ulteriori varianti – illimitato. Ad annunciare la svolta decisa dal Consiglio dei ministri è il premier Mario Draghi. “I provvedimenti vanno nella direzione di una ancora maggiore riapertura del Paese”, spiega il premier indicando la direzione assunta dal Cdm per...