martedì, 23 Luglio, 2024

Aifa

Salute

Aifa: in vacanza con i farmaci. Fare attenzione e rispettare alcune regole

Ettore Di Bartolomeo
L’estate di fa sentire. I bugiardini dei farmaci avvertono sempre di conservare alle giuste temperature e infatti tra le cose che più di altre temono il caldo ci sono proprio le medicine e per questo, secondo le linee guida dell’Aifa in estate, è necessario qualche accorgimento in più per conservarli correttamente. Ovunque si vada, non deve mancare quanto necessario per...
Salute

Aifa: in vacanza con i farmaci. Fare attenzione e rispettare alcune regole

Ettore Di Bartolomeo
L’estate di fa sentire. I bugiardini dei farmaci avvertono sempre di conservare alle giuste temperature e infatti tra le cose che più di altre temono il caldo ci sono proprio le medicine e per questo, secondo le linee guida dell’Aifa in estate, è necessario qualche accorgimento in più per conservarli correttamente. Ovunque si vada, non deve mancare quanto necessario per...
Sanità

In Italia costano 10 miliardi le mancate aderenze dei pazienti alle terapie

Paolo Fruncillo
Aifa rinnova la sua banca dati del farmaco da cui si può accedere alle informazioni sui medicinali ad uso umano autorizzati in Italia e scaricare direttamente su smartphone l’App “Aifa medicinali”. Con pochi click ci si può aggiornare su caratteristiche e indicazioni terapeutiche, controindicazioni, interazioni con altri farmaci, rimborsabilità, eventuali effetti dopanti per chi pratica sport agonistico. E con l’App...
Salute

Farmaci online: solo metà annunci è correttamente capita dai consumatori

Paolo Fruncillo
Solo la metà (53%) degli annunci online di farmaci viene correttamente classificata dai consumatori come lecita o illecita. Un dato che emerge dal progetto “Capsule”, condotto dal Centro di Ricerca Transcrime dell’Università Cattolica del Sacro Cuore con il supporto dell’Ufficio Qualità dei prodotti e contrasto al crimine farmaceutico dell’Agenzia Italiana del Farmaco – AIFA e il contributo del Center for...
Salute

Schillaci: Aifa, necessario cambiare, meno burocrazia più servizi

Jonatas Di Sabato
“Sono necessarie delle modifiche all’Aifa”. Così il Ministro per la Salute, Orazio Schillaci, intervenuto durante l’Assemblea di Farmindustria, che si è tenuta a Roma, dal titolo ‘Una visione globale per governare il cambiamento’ alla quale hanno preso parte sia membri delle istituzioni sia personalità del mondo farmaceutico. Schillaci: giusta una riforma “Dopo vent’anni, era necessaria una modifica dell’Aifa – ha...
Sanità

Pronto il decreto semplificazioni per ricette elettroniche ‘lunghe’

Ettore Di Bartolomeo
E’ pronto il testo del decreto semplificazioni, che arriverà a Palazzo Chigi, contenente la delega al Governo ad adottare uno o più decreti legislativi per accelerare procedimento in materia farmaceutica e sanitaria. E che si occupa anche misure che riguardano la patologie croniche. Per queste ultimi è previsto che il medico prescrittore potrà indicare nella ricetta elettronica ripetibile nell’arco temporale...
Sanità

Sanità trasparente. Verso il Registro pubblico delle donazioni

Antonio Gesualdi
Ci risiamo. In Inghilterra il British Medical Journal mena fendenti. Il caporedattore Kamran Abbasi, di uno dei più autorevoli settimanali al mondo di medicina, ha scritto alla dottoressa Jeanette Dickson, Presidente della Royal College of Radiologist, “per chiedere un sistema trasparente e standardizzato”; in base al quale i college medici del Regno Unito, responsabili della formazione di nuovi dottori, “dichiarino...
Salute

DL Semplificazioni, Schillaci: “Resa strutturale la ricetta elettronica”

Valerio Servillo
Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni e dei Ministri per la Pubblica Amministrazione Paolo Zangrillo, per le Riforme Istituzionali e la Semplificazione Normativa, Maria Elisabetta Alberti Casellati, per le Disabilità Alessandra Locatelli, della Salute Orazio Schillaci, dell’Interno Matteo Piantedosi e del Turismo Daniela Santanché, ha deliberato un Disegno di Legge di delega al Governo...
Salute

390mila persone in povertà sanitaria

Emanuela Antonacci
In Italia  ci sono 5 milioni 571 mila persone (9,4% della popolazione residente) che vivono in povertà assoluta. Circa il 7% di queste (pari a 390 mila individui) si è trovato in condizioni di povertà sanitaria. Ha dovuto, cioè, chiedere aiuto ad una delle 1.806 realtà assistenziali convenzionate con Banco Farmaceutico per ricevere gratuitamente farmaci e cure. Nonostante l’impronta universalistica...
Sanità

Aifa lancia app di informazioni sui farmaci per i cittadini

Emanuela Antonacci
L’Agenzia Italiana del Farmaco ha avviato l’applicazione per dispositivi mobili AIFA Medicinali, pensata come uno strumento pratico e immediato al servizio dei cittadini per accedere a informazioni e ricevere notifiche sui farmaci. “L’iniziativa dell’Agenzia nasce da un’esigenza segnalata dalle stesse associazioni di persone con patologie croniche e invalidanti che ci hanno sollecitato a sviluppare una app per renderli maggiormente in...