martedì, 24 Maggio, 2022

EMA

Salute

Covid, Figliuolo: “Curve calano ma tenere alta l’attenzione”

Angelica Bianco
“Con le vaccinazioni abbiamo alzato una barriera contro le conseguenze più gravi del Covid. Oggi vediamo che anche la variante Omicron sta scemando. Le curve di contagi e ricoveri continuano a calare. Il virus però circola ancora. Bisogna tenere alta l’attenzione ora che entriamo in una fase più favorevole, in cui le risorse sanitarie potranno essere ribilanciate verso la loro...
Politica

Draghi: verso riapertura del Paese. Niente Dad per i vaccinati. Meloni: Babilonia

Giampiero Catone
Aprire con prudenza ma aprire. Più scuola in presenza e meno didattica a distanza. E un Green Pass – salvo ulteriori varianti – illimitato. Ad annunciare la svolta decisa dal Consiglio dei ministri è il premier Mario Draghi. “I provvedimenti vanno nella direzione di una ancora maggiore riapertura del Paese”, spiega il premier indicando la direzione assunta dal Cdm per...
Salute

Covid, dal 4 gennaio pillola antivirale distribuita alle Regioni

Ettore Di Bartolomeo
Il Cts dell’Aifa ha autorizzato due antivirali – molnupiravir e remdesivir – per il trattamento di pazienti non ospedalizzati per Covid-19 con malattia lieve-moderata di recente insorgenza e con condizioni cliniche concomitanti che rappresentino specifici fattori di rischio per lo sviluppo di Covid-19 grave. Il molnupiravir è un antivirale orale (autorizzato per una distribuzione in condizioni di emergenza con Decreto...
Attualità

Covid, Figliuolo: “Ecco il piano per fermare Omicron”

Ettore Di Bartolomeo
“Siamo pronti a vaccinare tutti i cittadini che lo vorranno e ad avviare lo screening nelle scuole. Ora più che mai dobbiamo ricordarci che il vaccino è l’unico sistema per proteggerci dal virus e dalle sue varianti”. Così, in un’intervista al Corriere della Sera, il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario per l’emergenza contro la pandemia, secondo cui: “Aumentare il numero...
Salute

Ema, infettivologo del Gemelli consulente per le malattie infettive

Francesco Gentile
Il professor Roberto Cauda, direttore UOC Malattie infettive, Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e Ordinario di Malattie Infettive presso l’Università Cattolica, campus di Roma, è stato appena nominato componente dello Scientific Advisory Group (SAG) ‘Malattie Infettive’ dell’European Medicines Agency – EMA. L’esperto infettivologo entra dunque a far parte di questo importante organo consultivo, al servizio dell’organo decisionale, ovvero del...
Attualità

Covid, un italiano su tre contrario alla vaccinazione per i bambini

Angelica Bianco
Nei giorni scorsi, l’EMA ha dato il via libera alle vaccinazioni anche per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, con la somministrazione delle dosi che dovrebbe partire il 23 dicembre. Una decisione che trova il parere favorevole di quasi la metà degli italiani, mentre 1 su 3, ad oggi, si dichiara contrario. Una condivisione quasi trasversale anche...
Europa

Covid, via libera Ema a due nuovi strumenti terapeutici

Paolo Fruncillo
L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha espresso parere favorevole in merito a 2 cure contro la Covid-19, Ronapreve e Regkirona, che la Commissione ha individuato come strumenti terapeutici promettenti nel quadro della strategia dell’UE sugli strumenti terapeutici contro la Covid-19. Entrambe le cure, a base di anticorpi monoclonali antivirali, sono destinate a essere utilizzate nelle fasi iniziali dell’infezione. “Con...
Salute

Covid, Speranza: “Auspico che Ema decida presto su vaccino a 5-12enni”

Francesco Gentile
“Il vaccino anticovid tra i 5 e i 12 anni è in corso di valutazione presso EMA, il nostro auspicio è che si esprima entro dicembre, dopo di ciò si potrà procedere in questa direzione. Proteggere dal virus anche i più piccoli ci consente di mettere la curva sotto controllo. Ema dovrebbe concludere la procedura entro la fine dell’anno. Sempre...
Sanità

Vaccino, dall’Ema via libera alla terza dose per i fragili

Angelica Bianco
Per il Comitato per i medicinali umani (CHMP) dell’EMA una dose extra dei vaccini COVID-19 Comirnaty (BioNTech/Pfizer) e Spikevax (Moderna) può essere somministrata a persone con sistema immunitario gravemente indebolito, almeno 28 giorni dopo la loro seconda dose. La raccomandazione arriva dopo che gli studi hanno dimostrato che una dose extra di questi vaccini ha aumentato la capacità di produrre...
Salute

Da Moderna primi dati su terza dose: “Robusta risposta a variante Delta”

Francesco Gentile
Moderna presentato i primi dati alla FDA statunitense per l’autorizzazione del richiamo (terza dose) del suo vaccino contro il Covid-19. L’azienda farmaceutica prevede di presentare i dati all’Agenzia europea per i medicinali (EMA) e ad altre autorità di regolamentazione in tutto il mondo nei prossimi giorni. Lo studio di fase 2 sull’mRNA-1273 è stato integrato con l’offerta di una dose...