giovedì, 9 Dicembre, 2021

EMA

Attualità

Covid, un italiano su tre contrario alla vaccinazione per i bambini

Angelica Bianco
Nei giorni scorsi, l’EMA ha dato il via libera alle vaccinazioni anche per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, con la somministrazione delle dosi che dovrebbe partire il 23 dicembre. Una decisione che trova il parere favorevole di quasi la metà degli italiani, mentre 1 su 3, ad oggi, si dichiara contrario. Una condivisione quasi trasversale anche...
Europa

Covid, via libera Ema a due nuovi strumenti terapeutici

Paolo Fruncillo
L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha espresso parere favorevole in merito a 2 cure contro la Covid-19, Ronapreve e Regkirona, che la Commissione ha individuato come strumenti terapeutici promettenti nel quadro della strategia dell’UE sugli strumenti terapeutici contro la Covid-19. Entrambe le cure, a base di anticorpi monoclonali antivirali, sono destinate a essere utilizzate nelle fasi iniziali dell’infezione. “Con...
Salute

Covid, Speranza: “Auspico che Ema decida presto su vaccino a 5-12enni”

Francesco Gentile
“Il vaccino anticovid tra i 5 e i 12 anni è in corso di valutazione presso EMA, il nostro auspicio è che si esprima entro dicembre, dopo di ciò si potrà procedere in questa direzione. Proteggere dal virus anche i più piccoli ci consente di mettere la curva sotto controllo. Ema dovrebbe concludere la procedura entro la fine dell’anno. Sempre...
Sanità

Vaccino, dall’Ema via libera alla terza dose per i fragili

Angelica Bianco
Per il Comitato per i medicinali umani (CHMP) dell’EMA una dose extra dei vaccini COVID-19 Comirnaty (BioNTech/Pfizer) e Spikevax (Moderna) può essere somministrata a persone con sistema immunitario gravemente indebolito, almeno 28 giorni dopo la loro seconda dose. La raccomandazione arriva dopo che gli studi hanno dimostrato che una dose extra di questi vaccini ha aumentato la capacità di produrre...
Salute

Da Moderna primi dati su terza dose: “Robusta risposta a variante Delta”

Francesco Gentile
Moderna presentato i primi dati alla FDA statunitense per l’autorizzazione del richiamo (terza dose) del suo vaccino contro il Covid-19. L’azienda farmaceutica prevede di presentare i dati all’Agenzia europea per i medicinali (EMA) e ad altre autorità di regolamentazione in tutto il mondo nei prossimi giorni. Lo studio di fase 2 sull’mRNA-1273 è stato integrato con l’offerta di una dose...
Società

Cavaleri (Ema) “Meglio vietare AstraZeneca a tutti”

Angelica Bianco
“Sì”, sarebbe meglio vietare il vaccino AstraZeneca anche agli over 60, “ed è un’opzione che molti Paesi, come Francia e Germania, considerano alla luce della maggiore disponibilità dei vaccini a mRna. Gli incidenti però sono stati rarissimi e dopo la prima dose. Vero che sulla seconda ci sono meno dati, ma nel Regno Unito sta andando bene”. Lo dice in...
Salute

Vaccino agli adolescenti, Moderna chiede autorizzazione a Ema per le somministrazioni

Paolo Fruncillo
Moderna ha depositato la richiesta per la commercializzazione condizionata nell’Unione europea del suo vaccino antiCovid per gli adolescenti. La richiesta, fa sapere l’azienda, e’ basata sullo studio di fase 2/3 di mRNA-1273 in adolescenti di età compresa tra 12 e meno di 18 anni negli Stati Uniti. E’ stata osservata, nei quasi 2.500 adolescenti che lo hanno ricevuto, un’efficacia del...
Sanità

Ema: “Vaccino AstraZeneca efficace, benefici superiori a rischi”

Redazione
“Siamo arrivati a una conclusione: il vaccino AstraZeneca è efficace contro il coronavirus e i benefici sono ampiamente superiori ai rischi, non sono emersi legami tra il vaccino ed eventi tromboembolici. Faremo degli studi specifici sugli effetti collaterali, e restiamo fiduciosi sui vaccini che sono fondamentali per la sfida che stiamo affrontando”. Lo ha detto Emer Cooke, direttore esecutivo dell’Agenzia...
Sanità

Vaccini. Solo il 6% le reazioni avverse. Ma la Danimarca sospende Astrazeneca

Francesco Gentile
La farmacovigilanza sui vaccini si arricchisce ogni giorno di notizie in parte contrastanti. Nei giorni scori l’Austria aveva sospeso un lotto del vaccino Astrazeneca dopo la morte di un paziente avvenuta per trombosi multipla 10 giorni dopo la somministrazione. Ieri la Danimarca ha sospeso temporaneamente il vaccino Astrazeneca dopo diversi casi di coaguli sanguigni. Si tratta di misure cautelative  in...
Sanità

Vaccini. L’Agenzia europea per il farmaco: più controlli per Sputnik ottimismo su Johnson & Johnson

Francesco Gentile
Se ogni giorno si assiste ad una sorta di lotteria sui tempi delle vaccinazione di massa, dall’altra c’è chi frena, perché sui vaccini non c’è certezza di tempi di diffusione. Nel caso del tanto discusso Sputnik, c’è un testing da approfondire mentre su Johnson & Johnson le autorizzazioni Ue sono in dirittura d’arrivo. Sul vaccino russo si discute molto, in...