sabato, 3 Dicembre, 2022

roberto cingolani

Cultura

Firmato decreto attuativo riforma su sostenibilità eventi culturali

Francesco Gentile
Con la firma da parte del ministro Roberto Cingolani del decreto CAM, il Ministero della Transizione Ecologica attua la Riforma “Adozione di criteri ambientali minimi per eventi culturali”, conseguendo in anticipo un’altra Milestone del PNRR. I CAM sono requisiti di sostenibilità che la Pubblica amministrazione deve introdurre nelle procedure di appalto per l’affidamento di servizi nell’ambito delle iniziative culturali. L’obiettivo...
Ambiente

Cingolani: rigassificatori subito. Descalzi: l’Algeria sostituisce la Russia

Cristina Calzecchi Onesti
Sceglie il webinar di Rcs Academy sul Repower Eu il ministro Cingolani per congedarsi dal suo incarico governativo, convinto che il tempo dei “tecnici” sia finito e che la politica debba recuperare il proprio ruolo. Lascia in eredità la questione del rigassificatore di Piombino, senza il quale ha detto che è a rischio la sicurezza nazionale. Per Cingolani, “se abbiamo il gas,...
Ambiente

Al via il piano di risparmio energetico

Marco Santarelli
Il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani, ha firmato il Decreto che definisce sia i nuovi limiti di esercizio degli impianti termici di climatizzazione alimentati a gas naturale che la riduzione di un grado dei valori massimi delle temperature degli ambienti riscaldati, da applicare per la prossima stagione invernale come previsto dal Piano di riduzione dei consumi di gas naturale....
Politica

Meloni, stop speculazioni sull’energia. Impazza il totoministri. Lega: no ai tecnici

Giuseppe Mazzei
Certi nomi sembrano fatti apposta per impedire a Giorgia Meloni di avere una squadra di governo di serie A, facendo nascere così un Esecutivo debole. Mai visto uno spettacolo simile. Non si è ancora insediato il Parlamento, Mattarella non ha ancora conferito l’incarico e i partiti si comportano come se i ministri li nominassero loro. Ponendo veti e ultimatum sui...
Ambiente

Gas, quotarlo su altri mercati contro il caro energia

Gianmarco Catone
Indicizzare il prezzo del gas quotandolo su altri mercati. È questa l’ipotesi avanzata dal ministro della transizione ecologia Roberto Cingolani per far fronte ai prezzi energetici ormai fuori controllo sulla Borsa di Amsterdam. “La situazione è positiva in Italia a livello di quantità di gas grazie alla diversificazione. Ben diversi sono i timori di natura inflattiva. Sul price cap abbiamo...
Ambiente

Ue: accordo a metà sull’energia. Tetto del gas, ancora un rinvio

Cristina Calzecchi Onesti
Fumata grigia oggi dal Consiglio straordinario dei ministri europei dell’Energia, metà bianca e metà nera. È stato raggiunto un accordo politico su una proposta di regolamento per affrontare i prezzi elevati dell’energia, che introduce misure per appiattire la curva della domanda di elettricità durante le ore di punta e per raccogliere e ridistribuire le eccedenze di ricavi del settore energetico ai...
Attualità

Gas. Stoccaggi ok. Tetto al prezzo e più rinnovabili

Cristina Calzecchi Onesti
Proprio ieri, mercoledì 28 settembre, l’Italia ha raggiunto l’obiettivo del 90% degli stoccaggi di gas, in anticipo rispetto alla scadenza di fine autunno. Sicuramente una ottima notizia, soprattutto a valle degli “incidenti” ai due gasdotti Nord Stream 1 e 2 che fanno pensare al peggio se davvero risultassero frutto di boicotaggi russi, ma che ancora non ci mette al sicuro....
Politica

Draghi: “Niente bis. C’è chi vuol togliere le sanzioni e parla di nascosto con i russi”

Maurizio Piccinino
“Nuovo mandato?”, “No”. Risposta lapidaria sull’ipotesi di un nuovo governo Draghi, dettagliata esposizione dei provvedimenti in favore di imprese e famiglie. “Siamo a 31 miliardi, senza scostamento di bilancio”, sottolinea il premier e illustra come saranno spesi i fondi. Nelle sue risposte e riflessioni c’è spazio anche per un piccolo giallo politico. “C’è chi parla di nascosto con i russi,...
Attualità

L’Italia indipendente dal gas russo nel 2024

Gianmarco Catone
Il ministro per la Transizione ecologica, Roberto Cingolani, è tornato a parlare del tema energia, ribadendo che l’Italia potrà fare a meno del gas russo all’inizio dell’inverno 2024. “L’Italia si è mossa con grandissimo anticipo, abbiamo diversificato le nostre fonti di gas, abbiamo ridotto sostanzialmente la nostra dipendenza dal gas russo e continueremo a ridurla nei prossimi mesi con i...
Economia

Cingolani: stretta sui consumi del gas ma niente panico

Cristina Calzecchi Onesti
Il caro bollette ormai mette in crisi tutti, dalle famiglie alle imprese, all’industria, compresi i servizi, il turismo, l’agricoltura e la sanità. Sono in molti a chiedere al Governo dimissionario un intervento “straordinario”, non facile per un Esecutivo in carica solo per “il disbrigo degli affari correnti”, senza più una legittimazione politica. Intanto, a calmierare i consumi del Paese, il ministro...