sabato, 15 Giugno, 2024

Cam

Ambiente

“CAM: materiale di riciclo non solo urbano o a rischio migliaia di posti di lavoro”

Cristina Calzecchi Onesti
I Criteri Ambientali Minimi (CAM), fissati dal ministero dell’Ambiente, sono i requisiti ambientali necessari per partecipare ai processi di acquisto della Pubblica Amministrazione e “volti a individuare la soluzione progettuale, il prodotto o il servizio migliore sotto il profilo ambientale, tenuto conto della disponibilità di mercato”, come si legge nel sito del ministero. “Vengono definiti nell’ambito del “Piano per la...
Ambiente

Urgente cambiare i Criteri minimi ambientali (CAM) sulla plastica riciclata

Cristina Calzecchi Onesti
La scorsa estate, a ridosso delle ferie agostane, il ministro dell’Ambiente Cingolani ha voluto fissare con Decreto Ministeriale i nuovi “Criteri Minimi Ambientali”, che obbligano i fornitori della Pubblica Amministrazione ad adoperare, in elevate percentuali, la plastica riciclata derivante dalla raccolta dei rifiuti urbani per produrre cassonetti, sacchetti e buste. Tutto nell’ottica di favorire la transizione ecologica, anche se per...
Ambiente

Plastica, è riciclata se è nera. Cassonetti colorati? No grazie

Cristina Calzecchi Onesti
Con il Decreto Ministeriale 256 del 22 giugno 2023 l’allora ministro dell’Ambiente, Roberto Cingolani, ha fissato i nuovi “criteri minimi ambientali” (CAM), che regolamentano la raccolta e il trasporto dei rifiuti urbani nonché la fornitura di buste e contenitori per i rifiuti come i cassonetti. Criteri che hanno suscitato non poche perplessità nei produttori di plastica per alcune difficoltà oggettive...
Ambiente

Plastica e ambiente. Le industrie del riciclaggio alle prese con il rebus dei nuovi Cam

Leonzia Gaina
Sta suscitando viva preoccupazione tra le industrie produttrici di prodotti in plastica destinati alla raccolta dei rifiuti (cassonetti urbani, contenitori, buste di vario genere) l’entrata in vigore del decreto 23 giugno 2022 del Ministero dell’Ambiente e della transazione, recante “Criteri ambientali minimi per l’affidamento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani, della pulizia e spazzamento e altri servizi...
Ambiente

Economia green, revisionati i “Cam”

Carmine Alboretti
Revisionati dal ministero dell’Ambiente con due decreti ad hoc i cd. “Cam” (Criteri Minimi Ambientali) cui ci si deve attenere nel settore della ristorazione collettiva istituzionale e in quello della gestione del verde pubblico e della fornitura di prodotti per la cura del verde. L’aggiornamento era molto atteso dagli imprenditori dell’economia verde, che così avranno un’occasione unica per ampliare il...