sabato, 25 Maggio, 2024
Attualità

L’Italia indipendente dal gas russo nel 2024

Il ministro per la Transizione ecologica, Roberto Cingolani, è tornato a parlare del tema energia, ribadendo che l’Italia potrà fare a meno del gas russo all’inizio dell’inverno 2024.

“L’Italia si è mossa con grandissimo anticipo, abbiamo diversificato le nostre fonti di gas, abbiamo ridotto sostanzialmente la nostra dipendenza dal gas russo e continueremo a ridurla nei prossimi mesi con i rigassificatori e con tutte le operazioni che stiamo facendo”, ha detto il ministro.

“Probabilmente non è piaciuto ai russi, perché questo ci ha reso molto più indipendenti rispetto ad altri Paesi europei”. I loro attacchi “rivelano un atteggiamento totalitario: pensano che gli Stati prendano ordine dagli altri Stati, che ci siano degli Stati che comandano e degli altri che eseguono. È la loro cultura, non è la nostra”, sottolinea. “Noi siamo una grande democrazia, in un trust di democrazie europee: stiamo lavorando per garantire l’indipendenza energetica”, conclude.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Neutralità climatica, l’Ue istituisce fondo da 17,5mld dedicato alla transizione ecologica

Angelica Bianco

Libertà di stampa a rischio anche in Italia

Carmine Alboretti

Emergenza gas. Europa al lavoro. Italia, meno Iva anche sul metano

Angelica Bianco

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.