lunedì, 27 Maggio, 2024

elettricità

Energia

Kenya, 100 milioni per migliorare l’accesso all’elettricità

Federico Tremarco
Lo sviluppo economico e sociale di un Paese passa necessariamente dalla possibilità di un approvvigionamento energetico affidabile e adeguato. Proprio per contribuire a migliorare l’accesso all’elettricità in Kenya, l’African Development Bank (AfDB) ha annunciato uno stanziamento di 101 milioni di euro.Il prestito consentirà al governo di Nairobi di attuare la terza fase del Last Mile Connectivity Project, che andrà a...
Esteri

Gaza, acqua contaminata e virus mettono ulteriormente a rischio le persone

Federico Tremarco
A Gaza sta finendo l’acqua potabile pulita, aggravando una situazione già catastrofica. Dopo l’attacco terroristico a sorpresa di Hamas contro Israele, il 7 ottobre, che ha ucciso più di 1.400 persone, Israele, per rappresaglia, ha tagliato l’acqua, l’elettricità e il carburante alla Striscia di Gaza. “Se guardiamo alla questione dell’acqua – ha affermato Philippe Lazzarini, Commissario generale dell’Agenzia delle Nazioni...
Energia

A luglio consumi elettrici in calo del 3,3%

Francesco Gentile
Nel mese di luglio la domanda di elettricità nel nostro Paese è stata pari complessivamente a 30,1 miliardi di kWh, registrando una diminuzione del 3,3% rispetto allo stesso periodo del 2022.È quanto emerge dai dati Terna, la società che gestisce la rete nazionale riguardo la trasmissione di energia elettrica. Indice IMCEI L’indice IMCEI elaborato da Terna, che prende in esame...
Energia

Lituania: dal ministero dell’Economia 50 milioni per progetti di energia rinnovabile

Marco Santarelli
Il ministero lituano dell’Economia e dell’Innovazione “Investimenti e garanzie alle imprese” inizierà a fornire assistenza finanziaria diretta per finanziare progetti di risorse rinnovabili (FER) con un investimento pari di 50 milioni di euro. È stato annunciato che verrà fornita assistenza finanziaria alle entità che cercano di produrre elettricità per il proprio consumo o desiderano investire in parchi solari ed eolici...
Energia

Bulgaria: a fine 2025 previsto un forte aumento dei prezzi dell’elettricità

Valerio Servillo
In Bulgaria è previsto un forte aumento dei prezzi dell’elettricità per le famiglie a partire dalla fine del 2025. Il governo ha già pubblicato per la consultazione pubblica le modifiche alla legge sull’energia, le quali prevedono che le famiglie paghino i prezzi di mercato per l’elettricità a partire da gennaio 2026. A partire da gennaio 2024, le società di distribuzione...
Energia

Elettricità: in Francia previsti nuovi aumenti dei prezzi

Federico Tremarco
Il Governo francese ha annunciato un ulteriore aumento dei prezzi regolamentati dell’elettricità, dopo il primo aumento del 15% avvenuto lo scorso febbraio. Questi aumenteranno del 10% dal primo agosto, per effetto di una graduale riduzione dello scudo tariffario posto in essere per due inverni consecutivi. Messo in atto all’inizio del 2022 per proteggere le famiglie da un’esplosione dei prezzi, legata...
Europa

Ue: il “Senergy nets project” per favorire la decarbonizzazione

Cristina Gambini
Al via il progetto europeo “Senergy nets”, prosecuzione del precedente progetto H2020 Magnitude conclusosi nel maggio del 2021, che mira a dimostrare i benefici derivanti dall’integrazione dei diversi vettori energetici in ottica di decarbonizzazione e come integrare al meglio elettricità, teleriscaldamento e gas al fine di perseguire i target europei di riduzione delle emissioni. A tal fine, attraverso un solido...
Energia

Arera. Energia meno cara, mercati ancora tesi

Stefano Ghionni
“La crisi dei prezzi morde con meno intensità, ma i mercati energetici sono ancora tesi, sottoposti a forti oscillazioni e pronti a reagire negativamente al mancato sviluppo di quelle iniziative di riallineamento strutturale del bilancio domanda-offerta, che sono state intraprese nel corso dell’emergenza”. A parlare è Stefano Besseghini, presidente dell’Arera – l’Autorità di regolazione per l’energia e l’ambiente – nel...
Energia

Terna: consumi elettrici in calo. A Maggio 2023 -6,3%

Valerio Servillo
Nel mese di Maggio la domanda di elettricità nel nostro Paese è stata pari complessivamente a 24,3 miliardi di kWh, un valore in diminuzione del 6,3% rispetto allo stesso periodo del 2022. In diminuzione anche i consumi industriali, che fanno registrare una riduzione dell’8,1% rispetto a maggio dello scorso anno. Nei primi cinque mesi del 2023, la richiesta di energia...
Energia

Confcommercio: prezzi energia in discesa. Segnali “timidi” per le imprese. Criticità per costi autotrasporto

Leonzia Gaina
Clima mite in tutta Europa e le ingenti scorte di gas approvvigionate. Sono i due fatti che, Secondo l’Osservatorio Confcommercio Energia, – analisi trimestrale realizzata in collaborazione con Nomisma energia – hanno determinato il calo della domanda. Caldo e scorte hanno creato le condizioni favorevoli per una prima riduzione del costo delle forniture di energia. Il calo dei prezzi “A...