mercoledì, 27 Ottobre, 2021

Iva

Economia

Emergenza gas. Europa al lavoro. Italia, meno Iva anche sul metano

Angelica Bianco
L’aumento dei prezzi dell’energia, soprattutto per l’autotrazione, preoccupa tutte le principali economie. L’Unione europea per  ha convocato una  riunione ministeriale straordinaria  per il 26 ottobre prossimo. L’Italia sta partecipando attivamente ai tavoli e ai Consigli europei dedicati all’analisi dell’aumento dei prezzi dei carburanti. In sede Ue presenterà, infatti, richiesta di molte più risorse di quelle finora rese disponibili, esortando ad agire, non...
Economia

Via l’Irap, no patrimoniale. Meno Iva se cresce il Pil

Francesco Gentile
A luglio per la riforma del fisco si era detto che c’era bisogno di qualche giorno in più. A settembre il tanto atteso dossier torna alla luce anche sotto il peso delle 60 milioni di cartelle di pagamento che verranno inviate, anche se in modo scaglionato. Più che di riforma, tuttavia, il dibattito si è incentrato su una possibile pace...
Il Fisco e la Legge

Un fisco per la crescita, semplice ed equo? Si può… ma

Paolo De' Capitani di Vimercate
Sul fisco le Commissioni competenti del Parlamento  hanno pubblicato un documento congiunto con i risultati di un’indagine conoscitiva, durata 6 mesi,  che contiene il nocciolo delle indicazioni al Governo per avviare, a settembre, l’auspicata riforma. I tre obiettivi principali saranno la semplificazione, il sostegno alla crescita economica e la tutela dell’equità (la metà dei contribuenti paga il 5% dell’IRPEF, mentre l’8% ne paga il 50%)...
Economia

Fisco a Giugno. Oltre 100 obblighi, Iva, Imu, Irpef, Irap, e Ires

Paolo Fruncillo
Torna il fisco, con una pioggia di date da rispettare e pagamenti da effettuare. Sono previste 59 scadenze entro il 16 giugno e 65 entro il 30 giugno. Il calendario è quindi “ricchissimo”, una maratona che annuncia molto meglio di tante parole che l’Italia sta tornando alla normalità. Complessivamente le 124 scadenze sono anche il frutto di rinvii e proroghe...
Economia

In arrivo il decreto Sostegno. Proroga Cig e blocco licenziamenti, più fondi per imprese e Partite Iva. Stop a 60 milioni di cartelle esattoriali 

Giulia Catone
Conto alla rovescia per il Decreto Sostegno 2021. L’atteso provvedimento in aiuto alle imprese, ai lavoratori, e alle famiglie dovrebbe essere varato per fine settimana. Il documento arriva tra i numerosi appelli al fare presto, e le molteplici richieste di aiuto presentate dalle Associazioni di categoria. Il provvedimento il primo del governo Draghi, prevede tra le altre cose, l’attesissima proroga...
Economia

Ipotesi 1000 euro per lavoratori e professionisti senza partita Iva. Pronto il Ristori 5, con 32 miliardi di aiuti

Francesco Gentile
Una idea si fa strada per dare un aiuto a quanti hanno lavori saltuari, per loro il sussidio anche a chi non possiede una partita Iva. L’ipotesi è sulla ridefinizione del Decreto Ristori 5, il nuovo governo valuta se concedere il Bonus 1000 euro ampliando il beneficio a quei cittadini che finora pur avendo subito danni non rientravano nei requisiti...
Attualità

La Commissione Europea ha stimato il divario di gettito IVA nel 2020 in 164 miliardi di euro. I Tributaristi INT hanno partecipato alla consultazione pubblica proponendo: introduzione della fattura elettronica europea, armonizzazione delle aliquote e scambio di dati su unica piattaforma digitale.

Redazione
Dopo il rapporto 2020 sul divario del gettito dell’ IVA a livello UE, la Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica per avere indicazioni su come poter contenere il gap tra l’IVA effettivamente incassata dai Paesi membri e quella che era stata preventivata, divario negativo di 140 miliardi di euro per il 2018 e stimato in 164 miliardi per il...
Economia

Confcommercio. Sangalli: “Bene riduzione Iva, ma alle imprese servono certezze durature”. Il report: il crollo dei consumi va fermato

Maurizio Piccinino
La parola chiave è “certezza”, in un contesto economico, sociale e sanitario dive però le certezze sono davvero poche. Tuttavia l’economia e gli operatori economici e di categoria come la Confcommercio le chiede almeno per orientare positivamente gli eventi. “Bene l’ipotesi del Governo di sostenere consumi e domanda interna attraverso misure di riduzione dell’Iva, sarebbe un segnale importante di fiducia...
Economia

La beffa del Cura Italia: gli ultimi resteranno ultimi

Giampiero Catone
Niente fondi per Start up, piccole imprese e partite Iva per chi creduto che lo Stato ti aiutasse col Resto al Sud. Burocrazie e disinteresse sfiduciano chi ha investito risorse per produrre idee e progetti sociali. I giovani i primi ad essere colpiti dalle nuove povertà. Gli ultimi resteranno ultimi. Difficile non esprimere amarezza, disorientamento e anche una punta di...
Economia

Sito Inps in tilt. Tributaristi INT: richiesta bonus partite IVA Inps, ribadiamo la richiesta di autorizzare gli intermediari abilitati

Redazione
“Il sito dell’INPS in tilt il primo giorno in cui si può richiedere il bonus per le partite IVA iscritte nelle gestioni previdenziali dell’Ente, prevedibile? Si, forse, ma andiamo oltre, siamo in emergenza e le difficoltà devono essere affrontate senza polemiche ed in modo propositivo” queste le prime parole del Presidente dell’Istituto Naziole Tributaristi (INT) Riccardo Alemanno che precisa ”...