venerdì, 27 Gennaio, 2023

pagamenti

Economia

Decisione Bce entro l’anno. Panetta: l’Euro digitale non è la fine del contante

Cristina Calzecchi Onesti
Nell’eurozona negli ultimi tre anni i pagamenti in contanti sono scesi dal 72% al 59%. È sempre più evidente che i consumatori stiano preferendo transazioni digitali e che i tempi per la realizzazione di un euro digitale siano, dunque, maturi. È tornato a parlarne il responsabile del progetto e membro del direttivo Bce, Fabio Panetta, durante una audizione alla Commissione affari economici e...
Società

Contanti e contenti…

Ranieri Razzante*
Una piccola, scherzosa e provocatoria raccomandazione agli italiani mi sia consentita, anche per rallegrare il clima festivo. Che tale deve rimanere, per cortesia. Siamo un paese di stravaccinati e le notizie cinesi non devono preoccupare, perché con le varianti – ormai innocue – del Covid dovremo sempre fare i conti pro futuro e come da due anni in qua (così...
Economia

Confesercenti: nessuno è contro i Pos, resta il nodo commissioni. Serve un credito fiscale mirato

Lorenzo Romeo
Come rendere convenienti pagamenti elettronici per i clienti e gli esercenti? È questo l’interrogativo che si pone la Confederazione contro una “querelle, apparentemente infinita”, sull’uso del Pos. Risolvere il problema “Come abbiamo sempre sostenuto, il problema non sono le sanzioni, ma le commissioni, che incidono in modo eccessivo soprattutto per quelle attività che vendono prodotti e servizi con piccoli margini...
Economia

Confcommercio. Pos, necessario un confronto sui costi e sul credito d’imposta

Leonzia Gaina
La Confcommercio chiede una verifica tecnica tra imprese e banche per ridurre e azzerare le competenze sulle transazioni elettroniche. “Dalla Manovra esce la norma che escludeva sanzioni in caso di rifiuto di ricevere pagamenti con il pos sotto i 60 euro”, puntualizza la Confederazione che ricorda le parole del premier Giorgia Meloni, “è un obiettivo del Piano nazionale di ripresa...
Economia

Extra profitti. Cna: il Governo escluda dai pagamenti le piccole imprese. Ingiusto tassare l’autoproduzione

Lorenzo Romeo
Tra molti attestati di buona volontà ad iniziare un percorso di sinergie tra imprese e Governo, la Cna su un tema non nasconde il suo disappunto. La questione è quella degli extra profitti da pagare sull’energia che il Governo intende applicare anche alle piccole imprese. Pmi non fanno speculazione A sostenere con forza l’idea che gli extra profitti non vanno...
Politica

L’agenda socio economica di Meloni. Priorità a lavoro, pensioni e fisco

Giampiero Catone
Con il via libera ai 9 miliardi di Aiuti Quater il Governo ha iniziato la sua navigazione in mare aperto. Le risorse per famiglie e imprese contro il caro energia e l’inflazione saranno man mano ampliate dal recupero degli extra profitti, da quei bonus improduttivi, dalle possibilità che arrivano dall’Europa con i fondi di solidarietà. Il premier Giorgia Meloni nel...
Attualità

Italiani favorevoli al tetto pagamenti in contanti

Francesco Gentile
Il 62% degli italiani è favorevole al tetto dei pagamenti in contanti per contrastare l’evasione fiscale, con un 24,2% che indica in 2.000 euro il punto dove porre il limite. È quanto emerge da una ricerca degli istituti di ricerca mUp Research e Norstat. Favorevoli al tetto contanti sono soprattutto persone con età compresa fra 25 e 34 anni (64,2%),...
Economia

Lo Stato paga in ritardo, imprese in affanno per 55 miliardi

Maurizio Piccinino
Non solo energia tra i guai seri delle imprese italiane. C’è una emergenza altrettanto significativa, lo stock dei debiti commerciali di parte corrente della Pubblica Amministrazione. Debiti verso le imprese che ammontano, secondo le ultime stime, a 55,6 miliardi di euro. Un blocco che ha un effetto domino sui bilanci e tenuta delle imprese, in particolare su quelle di piccole...
Economia

Fisco, tregua estiva. Stop alle notifiche

Maurizio Piccinino
Semaforo verde per la tregua sul calendario fiscale. È la decisione dell’Agenzia delle entrate e riscossione che concederà ai contribuenti italiani più tempo per gli adempimenti. Il via libera arriva a dopo le richieste e invocazioni dei dottori commercialisti che insieme ai loro clienti rischiavano di finire sotto il treno di adempimenti, burocrazie e pagamenti caotici. A darne notizia è la...
Economia

POS: le sanzioni colpiscono le piccole imprese

Emanuela Antonacci
Le sanzioni introdotte per chi non accetta pagamenti di qualsiasi importo con carta e bancomat è un provvedimento che può colpire economicamente le imprese più piccole, per le quali il costo della moneta elettronica soprattutto sulle transazioni di importo ridotto è già molto elevato. “Le piccole imprese sono costrette a pagare circa 772 milioni di euro l’anno, fra commissioni e...