giovedì, 25 Luglio, 2024

ergastolo “ostativo”

Società

I nodi della questione carceraria

Domenico Turano
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato. Così dispone l’articolo 27 della Costituzione. La rieducazione del condannato costituisce il grande impegno dello Stato, con enorme impiego di strutture e organismi di supporto. Non si può rinnegare, però, che la questione carceraria non sia stata sempre presente nell’agenda politica...
Il silenzio delle parole

Giustizialismo e Cretinismo

Maurizio Merlo
A proposito del silenzio delle parole, fra le onde del tanto discutere o del far politica o del governare a volte ne ascoltiamo di intelligenti, altre di chiassose se non inutili. Notoriamente esistono parole nobili, utili ad una causa, altre volgari, capaci di indebolire o di annullare quel che di buono c’è in un’idea. Sul dibattito di questi giorni intorno...
Politica

“Mi aspetto lealtà e compattezza”. Meloni parte da sicurezza e giustizia

Cristina Calzecchi Onesti
Nuovo Esecutivo alla prova nel suo primo Consiglio dei ministri. “C’è voglia di risolvere i problemi” è stato il commento al termine del vertice della Premier, Giorgia Meloni, che ha detto di aspettarsi lealtà e compattezza da parte dei ministri, requisiti che al momento sembrano esserci. E si è partiti proprio da uno dei temi che più stanno a cuore alla...
Politica

Ergastolo ostativo, riforma Cartabia fine obbligo vaccino per sanitari

Maurizio Piccinino
Si riunisce oggi alle 12 il secondo Consiglio dei ministri presieduto da Giorgia Meloni. Farà il punto su tre questioni, due legate alla giustizia e una sulla controversa scelta della scadenza dell’obbligo vaccinale per chi esercita la professione sanitaria. Non ufficializzato come punto all’odg, ma secondo fonti di palazzo Chigi, ci sarà oggi anche la nomina dei vice ministri e...
Società

Fine pena mai! Ergastolo ostativo davanti ai giudici della Corte Costituzionale 

Domenico Turano
Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato. Non è ammessa la pena di morte (Cost. Art.27). È la prima Sezione Penale della Suprema Corte di Cassazione che, con ordinanza n.18518 del 3-18 giugno scorso (2020), ha chiesto, in sostanza, alla Corte Costituzionale, di cancellare dal nostro ordinamento il “fine...
Società

Le mafie uccidono la speranza

Carmine Alboretti
Nei giorni scorsi un giovane boss, detenuto da quasi dieci anni in regime di 41 bis nel carcere di Spoleto per associazione mafiosa, estorsioni, traffico di droga e per diversi omicidi commessi tra il 2001 e il 2009 – attraverso una lettera, passata al vaglio delle autorità competenti prima di essere resa nota – ha invitato i giovani a non...