sabato, 21 Maggio, 2022

Verde è popolare

Attualità

Berlusconi: “Draghi avanti fino alle elezioni. L’aggressione all’Ucraina inaccettabile”

Redazione
Nel suo intervento telefonico al congresso di Verde è Popolare, Silvio Berlusconi ha ribadito le sue posizioni molto nette sia sulla durata del governo presieduto da Mario Draghi sia sull’invasione russa dell’Ucraina. “Di fronte alla crisi ucraina -ha detto Berlusconi- abbiamo un duplice dovere: lavorare per la pace e fare la nostra parte con la Nato, l’Occidente e l’Europa per...
Politica

Il primo congresso del nuovo partito. La nostalgia di futuro di Verde è Popolare

Giuseppe Mazzei
Dopo circa due anni di paziente e prudente gestazione viene alla luce una nuova formazione politica. “Ecologica ed ibrida a doppia trazione di destra e di sinistra” l’ha definita uno dei suoi artefici, Gianfranco Rotondi. Continuerà a chiamarsi “Verde è Popolare”, come l’associazione da cui ha preso il via. Metterà insieme due vaste tradizioni di cultura politica che da 30...
Politica

Pd e FdI primi nei sondaggi. Una Balena verde in arrivo?

Giuseppe Mazzei
Il Pd e Fratelli d’Italia si contendono il primo posto nei sondaggi che ogni settimana ci danno il polso degli orientamenti politici degli italiani. La soglia psicologica del 20% la superano solo loro. La Lega è ormai il terzo partito e i 5 Stelle riescono ancora a stare un po’ sotto il 15%. Segue una elevata frammentazione di forze politiche,...
Il Cittadino

Il verde dell’Europa è popolare

Tommaso Marvasi
Non so veramente giudicare se il G20 di Roma ed il G26 di Glasgow abbiano effettivamente rappresentato un passo avanti nella coscienza della necessità di una politica ambientale da parte di tutto il mondo o se sia stato un ulteriore deludente “bla-bla-bla”, come denunciato dai più giovani. È un fatto, però, che la Commissione Europea (CE), per tanti versi all’avanguardia...
Ambiente

Intervista alla portavoce di “Verde è popolare” sulla Cop26. Balducci: ambiente, fare di più pensando ai giovani

Redazione
Le conclusioni della Cop26 sono state variamente interpretate e commentate.Compromesso al ribasso, storico accordo? Delle vittorie e delle sconfitte abbiamo parlato con l’onorevole Paola Balducci, portavoce nazionale di “Verde è popolare”, già membro del Consiglio di presidenza della Corte dei conti e membro laico del CSM, oggi docente Luiss presso la facoltà dii Giurisprudenza. Si è chiusa la Cop26 con...
Politica

“Verde è popolare” al centro di una politica rinnovata. Rotondi: idee e programmi concreti. L’attenzione di Berlusconi

Giuseppe Mazzei
Si tratta di un’offerta d’idee e programmi -spiega Gianfranco Rotondi– che è aperta a chiunque voglia accogliere questo messaggio di rinnovamento politico. E il primo a lanciare un segnale di attenzione è Silvio Berlusconi. Sotto l’abile regia delle domande di Anna La Rosa, il Cavaliere si lascia andare ad un’appassionata condivisione del messaggio emerso dal dibattito promosso dalla Discussione confermando...
Politica

Ambiente e persona. Il programma di “Verde è Popolare”

Giuseppe Mazzei
Non è un nuovo partito ma un’iniziativa innovativa che si propone di accogliere quanti hanno sensibilità provenienti delle culture politiche popolare ed ambientalista, fuori da schemi ed ideologie. L’Associazione fondata da Gianfranco Rotondi, Paola Balducci e Tommaso Marvasi ha fatto ad Assisi i suoi primi passi con un ambizioso programma e proponendo un modello originale di partecipazione. E’ stata la...
Politica

Prima assemblea della nuova associazione. “Verde è Popolare” il battesimo ad Assisi

Giampiero Catone
Oggi giornata speciale nella patria del francescanesimo per parlare di pace, ambiente e sviluppo. Costruire un Paese solidale e rispettoso dei suoi beni naturali significa impegnarsi per la vita di tutti. Con il premier Mario Draghi l’Italia ha ritrovato prestigio internazionale. Su clima e povertà seguiamo le sue indicazioni. Aver cura dell’ambiente significa aver cura della vita non solo quella...
Politica

Verso una democrazia moderna

Carlo Pacella
Con il governo Draghi si sta realizzando, finalmente, l’inizio di “un processo culturale e politico che porterà alla Democrazia moderna”. Un sistema di governo cioè, dove tutti, e nel nostro caso quasi tutti (se non fosse per Fratelli d’Italia che non è voluta entrare a far parte di questo governo) possono e debbono partecipare alle decisioni avendo diritto di rappresentanza,...
Ambiente

Polsi: l’ambizione alla normalità 

Tommaso Marvasi
Siamo giunti alla vigilia del convegno di Polsi su “Ambiente e legalità”, quasi imposto ai miei amici romani de “La Discussione” ed organizzato con grande fatica e tenacia. Ho toccato con mano pregiudizi assoluti: non tanto verso Polsi (per molti nome e luogo completamente sconosciuto), quanto per la Calabria stessa. Mi ha consolato, invece, che qualcuno mi abbia detto di...