domenica, 21 Aprile, 2024

ricordo

Attualità

“Gli italiani chiedono una giustizia chiara ed efficiente”

Stefano Ghionni
“Il dialogo è stato sempre un tratto distintivo del suo impegno nella società, profuso lungo l’intero arco della sua vita, nelle organizzazioni cattoliche, nell’insegnamento nelle aule dell’università, nel Consiglio superiore della magistratura, in ogni altra attività pubblica. Il dialogo rappresentava per lui, più che un metodo, l’essenza della democrazia”. Con queste parole ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha...
Cultura

20 anni fa la scomparsa di Bobbio. Mattarella: “Le sue dottrine sono una preziosa eredità”

Valerio Servillo
Nel ventesimo anniversario della scomparsa di Norberto Bobbio, un gigante del pensiero che ha illuminato il cammino della cultura e della democrazia, “la Repubblica Italiana rende omaggio a uno dei più illustri intellettuali del panorama culturale nazionale e internazionale”. Il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha espresso profonda gratitudine per l’eredità lasciata dal filosofo, giurista e politologo che ha segnato...
Cultura

In Valle d’Aosta la tre giorni della Dc nel ricordo di Forlani e Berlusconi, ma con un occhio al futuro

Stefano Ghionni
Una tre giorni durante la quale si ripercorreranno gli anni della Prima e della Seconda Repubblica, con uno sguardo rivolto al futuro. ‘Studiando’ a fondo due grandi statisti scomparsi entrambi recentemente: Arnaldo Forlani e Silvio Berlusconi. Insomma, un viaggio che partirà dalla fine della Dc e dalla discesa in campo del Cavaliere per arrivare quindi al futuro che aspetta i...
Società

Mattarella a Palermo ricorda Dalla Chiesa: “Sforzo di tutti per combattere la mafia”

Paolo Fruncillo
Il 3 settembre di 41 anni fa venivano uccisi a Palermo, in via Carini, l’allora Prefetto Carlo Alberto Dalla Chiesa, la moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente Domenico Russo. E ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricordato quella mattanza del 1982 che “richiama l’intero Paese a uno sforzo corale nell’impegno di lotta alla mafia”. Tutta la società italiana,...
Attualità

Mattarella ricorda le stragi del ’93: “La mafia attaccò lo Stato, ma il suo piano eversivo fu sconfitto”

Stefano Ghionni
“Quello della mafia fu un piano eversivo, un attacco allo Stato democratico fallito. Dimostra, ancora oggi, che sconfiggere la mafia è possibile”. Con queste parole il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ricorda oggi in una nota, a 30 anni di distanza, le stragi del ’93 di via Palestro a Milano e davanti alle Basiliche romane di San Giovanni in Laterano...
Società

Oggi la messa in memoria di Gianfranco Arena con Don Ugo Di Marzo

Federico Tremarco
È passato un mese dalla sua dipartita da questo mondo ma il ricordo di Gianfranco Arena è più vivo che mai. Colonna portante delle tante iniziative culturali in casa Parlamento della Legalità Internazionale, dopo una malattia che lo ha provato in modo non indifferente è ritornato alla casa del padre avvolto dalla fede e dall’amore di una famiglia meravigliosa che...
Società

La Rai ricorda Falcone e Borsellino

Marco Santarelli
Su Rainews24 diretta da Palermo e dai luoghi simbolo della lotta alla mafia con Tg, speciali e approfondimenti mentre lunedì 23 maggio il Tg1 trasmetterà in diretta dal Foro Italico la commemorazione alla presenza delle più alte cariche dello Stato con uno ‘speciale’ condotto da Emma D’Aquino dal titolo: “La memoria di tutti. L’Italia, Palermo 30 anni dopo”, per ricordare...
Attualità

Un ricordo personale di David Sassoli

Vitaliano Gemelli
Quando ho avuto modo di conoscerlo personalmente, in una delle mie consuetudinarie visite a Bruxelles, ho riconsiderato il pensiero che avevo di lui che, come giornalista trovavo alcune volte demagogico e di parte. Scoprivo un altro David Sassoli, aperto e disponibile alla discussione, animato da sentimenti che si avvicinavano ai miei, frutto di una formazione culturale e umana propria dei...
Attualità

Strage Bologna, Mattarella: “41 anni fa Repubblica colpita al cuore”

Angelica Bianco
“Quarantuno anni fa la città di Bologna e con essa la Repubblica vennero colpite al cuore. Un attentato dinamitardo, ad opera di menti ciniche che puntavano alla destabilizzazione della democrazia italiana, provocò una terribile strage in cui morirono donne e uomini inermi, bambini innocenti”. Lo afferma, in una dichiarazione, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione del 41° anniversario...
Cultura

Ricordo di Rocco Chinnici presso il Gruppo Difesa Aerea Missilistica

Nicolò Mannino
Non ci ha pensato due volte il Tenente Colonnello Maurizio Tancredi a organizzare un evento di alto profilo culturale e commemorativo come l’Anniversario della strage di via Pipitone Federico dove il tritolo della mafia ha ucciso il magistrato e fondatore del pool antimafia Rocco Chinnici, la tutela e anche il portiere dello stabile che ogni sera, a qualunque ora, non...