q "Verde è popolare", la politica che punta al rinnovamento guardando a quanto di buono ha fatto la Democrazia Cristiana – La Discussione
martedì, 28 Maggio, 2024
Attualità

“Verde è popolare”, la politica che punta al rinnovamento guardando a quanto di buono ha fatto la Democrazia Cristiana

Con uno sguardo speciale all’ambiente al sociale e alla sanità.

Alternativa: è da questa premessa che bisogna ripartire per puntare al rinnovamento della politica italiana. Valida, sinonimo di garanzie e di grandi opportunità. È con Gianfranco Rotondi, Ultimo Baluardo della vera DC, presidente di “Verde è popolare”, con il supporto dell’Avv. Gianpiero Pilla, coordinatore nazionale dei circoli e organizzatore del partito e Paola Balducci, portavoce della Direzione nazionale, che il cambiamento sembra assumere forme sempre più concrete: è in questo contesto che la cultura dell’ambiente e quella cristiana si fondono in un unico concetto che si evolve grazie alle intenzioni di un gruppo consolidato e conoscitore della vera politica, di chi punta a crescere scommettendo sui giovani, che coadiuvati da maturi esponenti politici, sono considerati il pilastro da cui ripartire e rinascere, al coinvolgimento di persone motivate e preparate a costruire un futuro-modello, ispirazione per i politici che verranno.

Avvicinare i giovani alla politica è una grande sfida: l’elevato tasso di diffidenza che si respira oggi è considerato il più grande ostacolo alla realizzazione degli obbiettivi, e solo con la giusta comunicazione sarà possibile chiamare alla politica nuovi volti, senza compromessi. Cosa si aspettano i nostri figli dalla politica? Quali esigenze e necessità pretendono di soddisfare per il Paese? Il partito “Verde è popolare” si prefigge l’obbiettivo di ascoltare le loro voci e porle al centro della ripartenza. Aderire è un atto di responsabilità, ed anche un impegno sostanziale per la salvaguardia dell’ambiente e la tutela dei diritti delle persone.

Per queste ragioni e in virtù delle regionali e delle prossime amministrative l’onorevole Gianfranco Rotondi ha esortato il partito ad accelerare sulla creazione di dipartimenti e laboratori tematici al fine di aggregare quante più persone e motivarle a far crescere Verde è Popolare oltre a completare le nomine territoriali:

Per saperne di più visitare il sito www.verdeepopolare.it

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Rinasce la ‘Dc’? Rotondi: “Siamo il partito del Popolo italiano”

Maurizio Piccinino

Quando c’era la DC….Facciamo i conti col passato

Giampiero Catone

A Saint Vincent di nuovo in scena il partito di De Gasperi e Moro

Antonio Gesualdi