giovedì, 29 Settembre, 2022

jihadisti

Società

La lezione di vita di Suor Maria uccisa dagli jihadisti

Cristina Calzecchi Onesti
“Qui la situazione è molto tesa, sono arrivati i gruppi di Al Shabab e sembra che oggi abbiano fatto una strage e tutto il popolo sta scappando, il popolo va via… è una tristezza, tutto il popolo se ne va: professori, infermieri, alunni, tutti lasciano. Speriamo che il Signore protegga noi e protegga questo popolo”. Sono queste le ultime parole pronunciate al telefono a una...
Esteri

Dal G7 un’azione comune dopo la debacle afgana

Giuseppe Mazzei
In vista del G20 straordinario su iniziativa di Draghi, il G7 deve far capire che il coinvolgimento di Cina e Russia non può costituire un’umiliazione per gli Stati Uniti e l ‘occasione per Putin e Xi per approfittare cinicamente di questa crisi. Strizzare gli occhi ai Talebani e rafforzarne il potere potrebbe rivelarsi un calcolo sbagliato anche per Russia e...
Attualità

Conftrasporto, appello a Draghi: infrastrutture di mobilità, no agli ambientalisti-jihadisti

Giampiero Catone
“No agli ambientalisti-jihadisti”. Così Conftrasporto-Confcommercio, mette in guardia il neo premier Mario Draghi dagli attacchi dei “finti” ambientalisti che metterebbero a rischio il via libera a nuove infrastrutture necessarie per il rilancio del Paese. La Confederazione parte all’attacco perché vede già all’orizzonte una serie di veti a opere che giudica vitali per un settore e per la mobilità che ha...
Esteri

Il Sahel è un’arena crescente di concorrenza per gruppi jihadisti

Giampiero Catone
All’inizio di novembre, un autobus che trasportava diversi lavoratori della società mineraria canadese Semafo, è stato preso d’assalto in un’imboscata da uomini armati, causando 38 morti e circa 60 feriti. Il personale straniero, invece, è stato risparmiato perché era a conoscenza di molti dei rapimenti oltre altri rischi per la sicurezza posti dai jihadisti. Attacchi perpetrati da uomini armati avevano...
Esteri

La morte di Hamza

Giampiero Catone
Mercoledì, diversi funzionari statunitensi senza nome sembrano confermare la morte di Hamza bin Laden, figlio del fondatore di al-Qaeda e leader di lunga data Osama bin Laden. I dettagli sulla morte di Hamza sono stati oscuri, anche se ora sembra che gli Stati Uniti abbiano avuto un ruolo nell’operazione che ha ucciso il giovane Bin Laden. Il presidente Trump ha...