martedì, 21 Maggio, 2024

Trump

Esteri

Sui social Trump fa riferimento al ‘reich unificato’. Bufera sul tycoon

Francesco Gentile
Un video ripubblicato sull’account Truth Social di Trump parlava di cosa accadrebbe se vincesse le elezioni del 2024, menzionando un “Reich unificato”. La campagna di Trump ha dichiarato che non si trattava di un video elettorale e che un membro dello staff lo avrebbe ripubblicato per errore senza controllarne il contenuto. La campagna di Biden ha utilizzato il video su...
Esteri

Processo Trump: l’avvocato Cohen confessa di aver effettuato un pagamento a una pornostar per conto del Tycoon

Ettore Di Bartolomeo
Michael Cohen, ex avvocato personale di Donald Trump, ha confessato in un’aula di tribunale di Manhattan di aver effettuato un pagamento a Stormy Daniels su istruzioni di Trump in vista delle elezioni presidenziali del 2016. Il team legale di Trump ha messo in dubbio la credibilità di Cohen, etichettato come non affidabile da testimoni quali Hope Hicks. Durante la sua...
Esteri

Processo Trump: parla l’ex assistente personale alla Casa Bianca

Ettore Di Bartolomeo
Recentemente, il caso giudiziario che coinvolge l’ex Presidente Usa Donald Trump ha subito una riapertura a New York. Madeleine Westerhout, ex assistente personale alla Casa Bianca, è diventata una figura centrale nel caso mediatico riguardante Stormy Daniels. Westerhout ha lodato Trump, ricordando con favore il periodo di collaborazione con lui, in netto contrasto con le affermazioni di Daniels. Quest’ultima ha...
Esteri

Durante un’intervista, Trump sbaglia l’età del figlio Barron

Francesco Gentile
Durante un’intervista trasmessa giovedì, l’ex presidente Donald Trump è incorso in un piccolo errore, affermando che suo figlio Barron avesse 17 anni, nonostante abbia festeggiato il suo 18° compleanno a marzo. Il lapsus è emerso mentre Trump commentava l’entrata di Barron nell’ambito politico come delegato della Florida alla Convention nazionale del Partito Repubblicano. “È ancora molto giovane, ha solo 17...
Esteri

Biden attacca Trump sull’assistenza sanitaria con una pubblicità da 14 milioni di dollari

Francesco Gentile
La campagna elettorale di Joe Biden ha annunciato un’imponente cifra di 14 milioni di dollari in spese pubblicitarie concentrati negli stati decisivi per le elezioni, intensificando gli attacchi nei confronti del presidente Trump per la sua gestione dell’assistenza sanitaria. Gli spot pubblicitari sono stati progettati per rivolgersi in modo specifico ai gruppi minoritari, approfittando così di un considerevole vantaggio finanziario...
Esteri

Processo a Trump: tutti i dettagli del pagamento a Michael Cohen

Francesco Gentile
Nel dodicesimo giorno del processo a porte chiuse contro Donald Trump, due persone hanno testimoniato, lunedì, in seguito alle sanzioni imposte al Tycoon dal giudice Merchan per aver violato il divieto di fare dichiarazioni pubbliche. Precedentemente, quest’ultimo aveva multato Trump di 1.000 dollari e minacciato il carcere per ulteriori violazioni, dopo aver scoperto che l’imputato aveva attaccato i testimoni, i...
Esteri

Ex assistente di Trump depone e scoppia a piangere al processo denominato ‘del silenzio’

Ettore Di Bartolomeo
Con un evidente stato di tensione, Hope Hicks ha rivelato al tribunale, durante il suo processo penale, le sue impressioni riguardo le accuse di infedeltà coniugale rivolte a Trump nel 2016 e 2018 e gli sforzi per occultarle. Hicks, che ha ricoperto il ruolo di assistente stampa e successivamente di direttore della comunicazione alla Casa Bianca per Trump, ha descritto...
Esteri

Sondaggio Cnn: Trump vola, Biden un fallimento per il 61% degli intervistati

Paolo Fruncillo
Pur avendo passato un considerevole periodo nelle aule di tribunale, lontano da quelle dedicate alla campagna elettorale, l’ex presidente Trump si è distinto grazie a un sorprendente vantaggio nei sondaggi presidenziali. Secondo quanto riportato da Cnn, il tycoon ha un vantaggio di sei punti percentuali su Biden. Un margine che si amplia fino a nove punti quando si includono i...
Attualità

Xi: “Usa e Cina partner, non rivali”. Bella idea… ma i fatti? Meno Mao più Confucio

Giuseppe Mazzei
In un mondo in frantumi è un’ottima notizia che Cina e Stati Uniti tengano aperti canali di dialogo frequenti. Le due grandi potenze vogliono evitare gesti inconsulti e provano a gestire le numerose divergenze col dialogo e senza esasperazioni. Conviene ad entrambi i Paesi. Cina e Usa hanno economie di enormi dimensioni, intrecci commerciali e finanziari rilevanti. Possono litigare, ma...
In primo piano

L’Arizona accusa gli alleati di Trump per falso programma elettorale nel 2020

Paolo Prisco
Nel panorama politico dell’Arizona, diversi consulenti che hanno lavorato per l’ex Presidente Trump sono stati incriminati in seguito a un presunto tentativo di sovvertire il risultato delle elezioni 2020. Tra i personaggi chiave coinvolti vi sono Rudy Giuliani e Mark Meadows, che fanno parte del gruppo dei 18 indagati per cospirazione e frode. L’ex presidente Trump, tuttavia, non figura tra...