giovedì, 22 Ottobre, 2020

Tag : Fiom

Lavoro

Rinnovo dei contratti. Fim, Fiom e Uilm vanno allo sciopero. Dialogo fermo con Federmeccanica. La Fiom: ecco i punti del disaccordo

Maurizio Piccinino
“Per riconquistare il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Fim, Fiom e Uilm hanno deciso – nel rispetto delle norme anti Covid – 2 ore di sciopero con assemblea e 4 ore di sciopero nella giornata del 5 novembre”. Non accenna ad “ingranare” la trattativa tra sindacati di categoria e Federmeccanica, così, se non c’è una vera rottura, si procede per...
Economia

Re David (Fiom-Cgil): il settore aereo spaziale rilancerà il Mezzogiorno. Il Governo discuta le scelte con il sindacato

Ettore Di Bartolomeo
“Il settore dell’aereo spazio nel Mezzogiorno è il settore più rilevante a livello industriale, occupazionale ed economico dopo quello dell’auto”. A dirlo con orgoglio non sono gli industriali ma il sindacato, la Fiom Cgil che rilancia le sue proposte di sviluppo ricordando in numeri del settore. “Gli occupati nelle segmento delle aerostrutture sono circa 8 mila e 15 mila nell’indotto,...
Lavoro

Fim, Fiom e Uilm: impegno su salario e tutele. Federmeccanica non torni indietro sulle conquiste contrattuali

Gianluca Migliozzi
L’attesa è per le assemblee dei lavoratori e le decisioni che poi prenderanno i vertici di Federmeccanica. Per il nuovo contratto la strada è in salita, per i sindacati l’obiettivo è aumentare i salari. Per gli industriali quello di aumentare la produttività e contenere gli aumenti di stipendio. A parlare sono ora i sindacati che saggiano il terreno. “Abbiamo appena...
Lavoro

Contratti. Sindacati-Federmeccanica, trattativa in salita. Re David (Fiom): salari da aumentare. Palombella (Uilm): ora buste paga sostanziose

Angelica Bianco
Partita apertissima tra sindacati e Federmeccanica. L’accordo infatti per il rinnovo dei contratti potrebbe essere a portata di mano e quindi sarebbe un successo per entrambi le parti, ma dalle parole ora bisognerà scendere ai fatti e la realtà non appare così rosea. Lo dimostrano le dichiarazioni dei leader sindacali che puntano su aumenti salariali che vanno adeguati alle complessità...
Economia

Automotive tra crisi e ripresa. Luglio argina le perdite a meno 11. La Panda salva le immatricolazioni in Italia. Palma (Fiom): governo e imprese assenti, necessario salvaguardare produzione e lavoratori

Angelica Bianco
Qualcosa si muove nel settore auto. Dopo i crolli di maggio e giugno con vendite dimezzate, una crisi definita epocale ed unica, il mercato dell’auto risale la china. A giugno – c’è quasi da festeggiare – le perdite sono state calcolate “solo” con un -11%, rispetto allo scorso anno. Quasi un record positivo secondo alcuni osservatori. Ora si sottolinea che:...
Economia

Il confronto sul lavoro. Re David (Fiom): Confindustria vuole tutto per non dare niente. Conte apra un confronto sull’occupazione. Licenziamenti? Se produzione e mercato vanno male non è colpa dei lavoratori

Maurizio Piccinino
“Confindustria vuole tutto per non dare niente”. La frase lapidaria della segretaria generale della Fiom-Cgil, Francesca Re David, arriva dopo un lungo ragionamento che tocca argomenti oggi già caldi che diverranno incandescenti nelle prossime settimane. Sono le avvisaglie dure che segnano il ritorno di uno scontro forse anche chiarificatore tra le parti. In ballo ci sono migliaia di posti di...
Lavoro

Fiom-Cgil appello a Conte. Il segretario De Palma: settore in crisi serve iniziativa del Governo. Necessario assicurare produzione, sicurezza e nuovi ammortizzatori sociali

Ettore Di Bartolomeo
“La Fiom farà tutto quello che è nelle proprie disponibilità mobilitandosi con le lavoratrici e i lavoratori per poter salvaguardare il futuro occupazionale del nostro Paese”. Lo dichiara Michele De Palma, segretario nazionale Fiom-Cgil e responsabile automotive che sollecita il Governo e indirettamente le forze politiche ad intervenire per arginare una situazione produttiva che rischia di innescare un effetto domino...
Lavoro

Fiom: “stop Fca, accolte le richieste dei lavoratori”

Redazione
“Fca ha accolto la proposta della Fiom insieme alle altre organizzazioni sindacali, sulla base delle richieste delle lavoratrici e dei lavoratori, e nel rispetto del Protocollo ha deciso di chiudere gli stabilimenti di Melfi, Pomigliano, Cassino, le carrozzerie di Mirafiori, Grugliasco e Modena”. Lo affermano in una nota congiunta Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil, e Michele De Palma, segretario...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni