lunedì, 1 Marzo, 2021

Metalmeccanici

Attualità

Stellantis, blocco produzione a Melfi. Scontro con i sindacati

Giovanna M. Piccinino
Dagli auspici positivi del debutto alle prime schermaglie sulle iniziative di Stellantis. La miccia si è innescata a Melfi nello stabilimenti ex Fca ora Stellantis, a causa dei blocchi di produzione imposti dal nuovo vertice societario. “Inaccettabile”, scrive la Fiom in una nota, “la comunicazione ricevuta da Stellantis, che in netta contraddizione con gli impegni presi, prospettando una situazione produttiva...
Economia

Gruppo Dema: intervento del Mise e positivo piano industriale

Redazione
Il Gruppo Dema ha presentato un’ipotesi di piano industriale, che apprezziamo e che prevede il mantenimento dei livelli occupazionali, 680 dipendenti, ed il mantenimento operativo dei 4 stabilimenti campani e pugliesi, oltre ai 90 dipendenti della società DCM dell’indotto che chiediamo vengano inseriti nel piano di recupero. Crediamo però sia necessario, a questo punto, ragionare sul futuro di tutto il...
Lavoro

Contratti. Metalmeccanici, svolta nella trattativa. Re David (Fiom-Cgil): Federmeccanica pronta a trattare su tutti i punti

Maurizio Piccinino
Svolta positiva nella trattativa tra Sindacati e Federmeccanica per il rinnovo dei contratti di lavoro dei metalmeccanici. Trattativa che si era arenata nei mesi scorsi in un duro confronto culminato con uno sciopero. Nei giorni scorsi, a sorpresa, la ripresa del dialogo alla vigilia delle festività natalizie. A darne notizia con soddisfazione è la Federazione italiana operai metalmeccanici, Fiom-Cgil. “Per...
Lavoro

La vertenza. Re David (Fiom-Cgil): contratto metalmeccanici trattativa ferma. Entro dicembre necessario decidere

Ettore Di Bartolomeo
Un giudizio: “molto critico” e trattativa in stallo. Nuovo stop tra sindacati e Federmeccanica per il rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori. Per la Fiom-Cgil si stanno sovrapponendo diversi problemi che frenano l’intesa, mentre i passi avanti sono pochi e per il sindacati nemmeno nella direzione giusta. “Nell’incontro”, fa presente Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil, “sul rinnovo del contratto...
Lavoro

Contratti e polemiche: metalmeccanici, pochi 65 euro al mese in più. E sull’ex Ilva il Governo chiarisca

Maurizio Piccinino
Niente di fatto per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici. La doccia fredda arriva dai sindacati e per ora spegne gli entusiasmi di Federmeccanica che aveva messo sul piatto della trattativa 65 euro in più al mese. Troppo poco per i sindacati che invece chiedono un accordo complessivo, su aumenti, orario di lavoro, sicurezza, ammortizzatori sociali, formazione e innovazione. A...
Lavoro

Scontro con Federmeccanica. Re David (Fiom-Cgil): sciopero riuscito. Salario, orario di lavoro e salute, i metalmeccanici non tornano indietro

Ettore Di Bartolomeo
“Le politiche industriali del Paese in questi ultimi anni le stanno facendo le multinazionali e si è vista la fragilità che questo comporta”. Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil, non abbassa la guardia e lancia un ammonimento a Federmeccanica e Confindustria, a non sottovalutare la risposta del suo sindacato, la Federazione italiana operai metalmeccanici, Fiom-Cgil, che per molti industriali è...
Economia

Contratti metalmeccanici. Bonomi (Confindustria): “No a scioperi, discutiamo”. Re David (Fiom): “Nostri operai tra i più poveri d’Europa”

Angelica Bianco
Per ora sono avvisaglie di scontri ma il clima tra Confindustria e sindacati per il rinnovo dei contratti dei metalmeccanici si fa sempre più difficile. Il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, nel corso dell’assemblea di Assolombarda non lascia troppi spazi a trattative, a sciopero e soprattutto ad aumenti salariali. “Oggi siamo in un momento di grande difficoltà ma abbiamo anche...
Lavoro

Rinnovo dei contratti. Metalmeccanici confronto su salari, salute, sicurezza e ambiente. Il 16 settembre trattativa con Fedemeccanica

Ettore Di Bartolomeo
“Assunta la volontà politica di raggiungere in tempi brevi l’obiettivo del rinnovo del Contratto Nazionale, le parti hanno definito un calendario serrato di incontro di trattativa di 2 giorni per ogni settimana (mercoledì e giovedì) a partire dal 16 settembre 2020 fino alla fine del mese di ottobre”. Visto è detto così sembra un confronto sereno e senza inciampi, con...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni