martedì, 26 Ottobre, 2021

Metalmeccanici

Lavoro

Metalmeccanici, scioperi contro i licenziamenti. Fim, Fiom e Uilm: Il Governo fermi le multinazionali

Paolo Fruncillo
Metalmeccanici di nuovo in agitazione. Da ieri  e per l’intero mese ci saranno scioperi ed assemblee. I tre sindacati dei metalmeccanici Fim, Fiom e Uilm Nazionali sono tornati alla linea dura tra le motivazioni lo sblocco dei licenziamenti voluto dal governo Draghi e dalla Confindustria. Scioperi contro i licenziamenti Per i sindacati di categoria nei giorni scorsi alcune aziende e...
Lavoro

Nuovo contratto metalmeccanici. Sindacati soddisfatti

Piccinino
Nuovo contratto dei metalmeccanici, il documento è stato approvato da oltre il 95% dei lavoratori. Ora toccherà alle imprese dare il via libera agli accordi. Il percorso per arrivare all’intesa è stato, come affermano i vertici sindacali, una “prova di democrazia”, in un momento particolarmente difficile per pandemia e crisi economica. Inoltre da rimarcare la massiccia presenza di lavoratori le...
Lavoro

Vertenze. Sindacati: convocare i tavoli di settore 

Angelica Bianco
Settimana impegnativa per i sindacati metalmeccanici. I nodi da sciogliere sono numerosi, con le troppe crisi industriali che non hanno sbocco. Nel contempo è iniziato il conto alla rovescia della fine del blocco dei licenziamenti previsto per luglio. Temi scottanti e urgenti. Per ora i sindacati non vogliono lo scontro e si limitano alla protesta simbolica come il presidio di...
Lavoro

Metalmeccanici. Contratto in attesa per 200 mila imprese e 2 milioni di lavoratori. Incontro il 18 marzo

Giulia Catone
Sulla buona strada ma con molti punti ancora da chiarire. Il grosso dell’accordo c’è ma i dettagli sono ancora da mettere a punto. Sul come ragionare e decidere sulle ultime richieste dei sindacati, questa volta Unionmeccanica-Confapi hanno chiesto ancora un po’ di tempo. Sono i passi avanti e gli stop per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici che riguarda 200...
Attualità

Stellantis, blocco produzione a Melfi. Scontro con i sindacati

Giovanna M. Piccinino
Dagli auspici positivi del debutto alle prime schermaglie sulle iniziative di Stellantis. La miccia si è innescata a Melfi nello stabilimenti ex Fca ora Stellantis, a causa dei blocchi di produzione imposti dal nuovo vertice societario. “Inaccettabile”, scrive la Fiom in una nota, “la comunicazione ricevuta da Stellantis, che in netta contraddizione con gli impegni presi, prospettando una situazione produttiva...
Economia

Gruppo Dema: intervento del Mise e positivo piano industriale

Redazione
Il Gruppo Dema ha presentato un’ipotesi di piano industriale, che apprezziamo e che prevede il mantenimento dei livelli occupazionali, 680 dipendenti, ed il mantenimento operativo dei 4 stabilimenti campani e pugliesi, oltre ai 90 dipendenti della società DCM dell’indotto che chiediamo vengano inseriti nel piano di recupero. Crediamo però sia necessario, a questo punto, ragionare sul futuro di tutto il...
Lavoro

Contratti. Metalmeccanici, svolta nella trattativa. Re David (Fiom-Cgil): Federmeccanica pronta a trattare su tutti i punti

Maurizio Piccinino
Svolta positiva nella trattativa tra Sindacati e Federmeccanica per il rinnovo dei contratti di lavoro dei metalmeccanici. Trattativa che si era arenata nei mesi scorsi in un duro confronto culminato con uno sciopero. Nei giorni scorsi, a sorpresa, la ripresa del dialogo alla vigilia delle festività natalizie. A darne notizia con soddisfazione è la Federazione italiana operai metalmeccanici, Fiom-Cgil. “Per...
Lavoro

La vertenza. Re David (Fiom-Cgil): contratto metalmeccanici trattativa ferma. Entro dicembre necessario decidere

Ettore Di Bartolomeo
Un giudizio: “molto critico” e trattativa in stallo. Nuovo stop tra sindacati e Federmeccanica per il rinnovo del contratto nazionale dei lavoratori. Per la Fiom-Cgil si stanno sovrapponendo diversi problemi che frenano l’intesa, mentre i passi avanti sono pochi e per il sindacati nemmeno nella direzione giusta. “Nell’incontro”, fa presente Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil, “sul rinnovo del contratto...
Lavoro

Contratti e polemiche: metalmeccanici, pochi 65 euro al mese in più. E sull’ex Ilva il Governo chiarisca

Maurizio Piccinino
Niente di fatto per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici. La doccia fredda arriva dai sindacati e per ora spegne gli entusiasmi di Federmeccanica che aveva messo sul piatto della trattativa 65 euro in più al mese. Troppo poco per i sindacati che invece chiedono un accordo complessivo, su aumenti, orario di lavoro, sicurezza, ammortizzatori sociali, formazione e innovazione. A...
Lavoro

Scontro con Federmeccanica. Re David (Fiom-Cgil): sciopero riuscito. Salario, orario di lavoro e salute, i metalmeccanici non tornano indietro

Ettore Di Bartolomeo
“Le politiche industriali del Paese in questi ultimi anni le stanno facendo le multinazionali e si è vista la fragilità che questo comporta”. Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil, non abbassa la guardia e lancia un ammonimento a Federmeccanica e Confindustria, a non sottovalutare la risposta del suo sindacato, la Federazione italiana operai metalmeccanici, Fiom-Cgil, che per molti industriali è...