martedì, 24 Novembre, 2020

Tag : Smart Working

Attualità

Cybersicurezza, l’Italia (finalmente) si adegua

Vittorio Zenardi
Finalmente l’Italia si adegua per rispondere alle prerogative della cybersecurity. È una priorità, del Paese in primis e di tutti i cittadini. La cybersicurezza ha smesso da tempo ormai di essere materia confinata esclusivamente alle questioni di sicurezza militare e di difesa, andando a coinvolgere la vita quotidiana di ogni singolo cittadino. Sanità in primis, con la tutela dei dati...
Lavoro

Smart working: la vera rivoluzione è l’impatto sulla felicità collettiva

Vittorio Zenardi
De Masi e AIDR insieme per la digitalizzazione e lo sviluppo sostenibile delle imprese. “Lo smart working non è una necessità legata alla contingenza, può e deve rappresentare una opportunità di sviluppo per le imprese pubbliche e private in Italia e una chiave per conquista della felicità della collettività”. Così il Prof. Domenico De Masi, sociologo del lavoro, intervenendo all’evento online promosso...
Esteri

Johnson annuncia il lockdown in Gran Bretagna fino a inizio dicembre

Redazione
Anche la Gran Bretagna risponde all’ondata di contagi da Coronavirus attuando il lockdown da giovedì e fino a inizio dicembre. “È il momento di agire – ha detto il premier, Boris Johnson, rivolgendosi alla cittadinanza nel corso di una conferenza stampa -: da giovedì e fino all’inizio di dicembre dovete restare a casa a meno di non andare a scuola,...
Lavoro

Lavoro agile, Confintesa: “Posizione Cgil, Cisl e Uil ci dà ragione”

Redazione
“Meglio tardi che mai potrebbe essere la sintesi della posizione assunta da Cgil, Cisl e Uil in merito all’ultimo Decreto Ministeriale firmato dalla Ministra della Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone, che regolamenta lo smart working”. Lo dichiara il Segretario Generale di Confintesa, Francesco Prudenzano, in ordine allo stato di agitazione proclamato da Cgil, Cisl e Uil contro il Decreto della Ministra....
Società

Stili di vita. Dal lockdown allo smart working gli italiani riscoprono fornelli e marmellate. Coldiretti: riti virtuosi del fai da te nella preparazione degli alimenti

Gianluca Migliozzi
“Il ritorno di comportamenti virtuosi che si esprimono anche nei riti settembrini della preparazione delle conserve fai da te, con intere giornate trascorse per recuperare il prodotto, pulirlo, lavorarlo, cucinarlo, metterlo in vaso e riempire la dispensa”. Ecco la nuova passione degli italiani: le lunghe settimane di lockdown e lo smart working hanno fatto riscoprire agli italiani la voglia di...
Lavoro

Scuola: Anief “smart working personale e tutelare lavoratori fragili”

Redazione
“Necessario abolire l’articolo 32, comma 4 del Decreto Legge n. 104/2020 per consentire anche a docenti, educatori e Ata di poter accudire i figli eventualmente posti in quarantena, senza dover ricorrere al congedo straordinario e alla riduzione del 50% dello stipendio, e della necessità di attivare il tavolo presso il ministero dell’Istruzione per la firma del contratto integrativo e disciplinare...
Lavoro

Catalfo: “Tavolo con i sindacati per migliorare lo Smart Working”

Redazione
“I nuovi strumenti dovranno essere universali e strettamente legati ai percorsi di formazione e politiche attive, con la condizionalità che avrà un ruolo determinante”. Lo dice in un’intervista al Sole 24 Ore la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo, parlando della riforma degli ammortizzatori sociali. “Il 24 settembre incontrerò le parti sociali per migliorare lo smart working – aggiunge -, visto...
Lavoro

Smart working e “ritorno al lavoro”

Vittorio Zadotti
Più ci si addentra in un regime di (quasi) normalità dopo i mesi di lockdown, più il dibattito intorno allo smart working si fa incandescente. Quasi nelle stesse ore due forti accadimenti di segno opposto. Da un lato il sindaco di Milano, Bebbe Sala, che incita la fine del lavoro da casa e la piena riapertura degli uffici pubblici, dall’altro...
Attualità

Salvate (sul desktop) il soldato Ryan

Giovanni Gregori
Le truppe dei tuttologi tra smart working, digitalizzazione, intelligenza artificiale, e contact tracing. È innegabile che l’affondo del coronavirus abbia costretto l’Italia a ripensare e velocizzare l’implementazione di nuove forme di innovazione tecnologica, una generazione full digitalizzation, dove l’archiviazione, il trattamento dei dati, il lavoro agile e in ultimo la gestione delle app di tracciamento sanitario saranno al centro del...
Lavoro

Lo smart working è una risorsa solo se regolamentato

Rosaria Vincelli
Lo smart working sembra arrivato in Italia solo in seguito all’emergenza sanitaria che ha costretto tutti a cercare soluzioni alternative per non mettere a repentaglio la propria produttività.  Da quando il lavoro agile si è imposto, tanti dipendenti e datori di lavoro ne hanno potuto apprezzare le potenzialità, già note in altri Paesi e, seppure l’ordinamento italiano lo disciplini, per...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni