martedì, 20 Ottobre, 2020

Autore : Giovanni Gregori

Avatar
11 Articoli - 0 Commenti
Attualità

Idee e cuori in movimento: Stanislao Di Piazza e il patto tra imprenditori e politici per il bene comune

Giovanni Gregori
Assisto da un po’ di tempo al bailamme di task force, intellettuali, stati generali, virologi in estinzione e soprattutto di sconclusionate dichiarazioni sullo Smart working di personaggi ormai appartenenti alla preistoria ma che puntualmente tornano a galla come mascherine o guanti pescati dall’ignaro lettore nel mare magnum dei media. Al contrario di suddetti presidi sanitari, gli autori di tali affermazioni...
Politica

Gli ultimi non saranno gli ultimi: la disuguaglianza in un’economia d’emergenza. Intervista a Stefano Fassina

Giovanni Gregori
Con il cuore affannato e colmo di rigurgito tricuspidale arrivo in libreria per comprare l’ultimo libro di Piketty “Capitale e ideologia”, un mattone di natura chiaramente economica che neanche un consigliere della corte dei conti o un giovane capo di gabinetto in ascesa oserebbe portare con se in spiaggia. Piketty scrive bene e chiaro, “da bosco e da riviera”. Può leggerlo...
Attualità

Salvate (sul desktop) il soldato Ryan

Giovanni Gregori
Le truppe dei tuttologi tra smart working, digitalizzazione, intelligenza artificiale, e contact tracing. È innegabile che l’affondo del coronavirus abbia costretto l’Italia a ripensare e velocizzare l’implementazione di nuove forme di innovazione tecnologica, una generazione full digitalizzation, dove l’archiviazione, il trattamento dei dati, il lavoro agile e in ultimo la gestione delle app di tracciamento sanitario saranno al centro del...
Attualità

La banalità dell’indifferenza. L’Italia paese che cambia

Giovanni Gregori
L’Italia riparte, si riaccende spegnendo gli ultimi focolai del virus. Potrebbe sembrare un ossimoro ed invece è tutto vero. Riassaporare la gioia di una bella fila alla posta per pagare la rottamazione ter oppure ansimare, tossendo sfiniti sul controllore per aver raggiunto l’ultimo treno o rincontrarsi per non dire assolutamente nulla dopo più di due mesi di lockdown. Gioie vere...
Attualità

Conte e Borrelli un tandem in TV

Giovanni Gregori
Si è conclusa la fase delle conferenze stampa della Protezione Civile, in cui ci si è trovati a gestire la più grande crisi dopo la seconda guerra mondiale. Il Dipartimento ha incardinato un ruolo centrale di coordinamento e comunicazione in una fase terribile, dove ogni parola, ogni respiro che in questo caso è apparso anche empiricamente pericoloso, è penetrato nelle...
Economia

Velocità e trasparenza, la sfida al COVID19 dell’amministrazione: Intervista al Presidente Consip Renato Catalano

Giovanni Gregori
In un modello di mondo globalizzato, durante una crisi come quella che stiamo vivendo, l’homo homini lupus di Hobbes parrebbe più che altro uno spoiler di una fiction di Netflix. Si condivide tutto con l’Europa ma il tema degli approvvigionamenti sanitari diventa un campo di battaglia. Una crociata di sequestri, marchettari, gente senza scrupolo che rivende presidi sanitari cento volte...
Attualità

Rivoluzione e Coraggio

Giovanni Gregori
Fino a pochi mesi fa lo smart working, che ormai delocalizza il sessanta per cento di tantissime attività in tutta Europa, era considerato da molti capi d’azienda, dirigenti e manager un favore al dipendente e non una nuova risorsa da sfruttare. In una riunione con alcuni manager pubblici durante il forum PA del 2018, dove ci si confrontava sulle nuove...
Attualità

L’Italia abbandonata dalla madre Europa. Intervista a Franco Frattini sul momento più buio dei nostri giorni

Giovanni Gregori
L’Italia mi ricorda in questo momento uno di quei cuccioli abbandonati dal padrone sulle afose strade estive, lasciato a girovagare nella calura dopo aver dato un’occhiata lacrimosa alla persona a cui fino al giorno prima aveva fatto le feste. L’Europa in questo momento incarna l’odiosa figura di quello che dimentica volutamente il cane per andarsi a fare le vacanze, vacanze...
Società

Trincea Italia, guerra contro il virus

Giovanni Gregori
Nel marasma generale di teorie, tra onnipresenti infettivologi e runners dell’ultima ora (probabilmente per qualcuno veramente l’ultima), dalla mia terrazza vedo una Roma immobile; lo smog sicuramente ha lasciato posto al coronavirus, in una specie di comodato d’uso speriamo il più breve possibile.  Sento le autoambulanze e dalla mia finestra vedo alcune tende fuori dell’ospedale, un polo medico che fino...
Attualità

Strazio, ultima frontiera. Eccovi i viaggi dell’astronave Italia durante la sua missione di 15 giorni diretta all’esplorazione di strani mondi

Giovanni Gregori
Mi sento pervaso da un senso di disagio, un groppo alla gola che spero non sia il coronavirus, una lacrima scende… i pazienti intubati, le continue informazioni… mi sento isolato… e meno male, meno male! Ancora vanno in giro le persone? Vanno a fare la spesa e magari fanno un salto in farmacia per comprare una crema per le mani,...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni