martedì, 22 Giugno, 2021

criptovalute

Economia

Criptovalute: come governare una moneta senza governo

Costanza Scozzafava
I Bitcoin stanno sollevando una serie di gravi problemi. Già qualche anno fa Mario Draghi affermava che i Bitcoin  non possano essere considerati una valuta, poiché, mentre le altre monete sono sostenute dalle banche centrali o dai loro governi, nessuno sostiene i Bitcoin. La dichiarazione  venne rilanciata nei giorni in cui era appena esplosa la speculazione, che aveva determinato il crollo del valore...
Economia

Criptovalute e infosfera: riportare il Genio nella lampada

Giuseppe Miceli
Continua a far discutere il Rapporto della Consob sull’anno 2020 e sui primi mesi del 2021. Sul piano economico e sociale, tale periodo è il peggiore vissuto dall’Italia dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Tuttavia, dopo la caduta rilevante del PIL, il Paese sembra aver trovato una spinta economica, già dalla seconda parte dell’anno e, più nettamente, nei primi mesi...
Crea Valore

Internet, fintech, criptovalute. Livolsi: “Nuovi strumenti, ma attenzione ai rischi”

Angelica Bianco
La quattordicesima uscita della rubrica “Crea Valore” è dedicata alle piattaforme tecnologiche, alla finanza tecnologica ed alle criptovalute; quindi ai limiti ed alle potenzialità dei nuovi strumenti. Il professor Ubaldo Livolsi spiega ciò che accade nel rutilante mondo della finanza ed in particolare in quella cosiddetta innovativa “Fintech”. Opportunità e rischi sui quali la nuova finanza oscilla talvolta nel vuoto...
Economia

Dietro le oscillazioni del Bitcoin il timore della regolamentazione

Giuseppe Miceli
Il debutto sul Listino Nasdaq di Coinbase, la più grande piattaforma di scambio di criptovalute, ha fatto segnare il valore di 1 bitcoin=65 mila dollari, nuovo massimo storico, una spinta al rialzo che ha toccato anche le altre criptovalute, con indici di crescita a doppia cifra per ethereum, binance coin, ripple e, in testa, dogecoin che ha registrato un sonoro...
Società

Facebook lancia la propria moneta: via libera a “Libra” e alla rivoluzione del denaro

Alessandro Alongi
Tanto tuonò che, alla fine, piovve. Facebook si appresta a dare il via libera a “Libra”, la prima moneta tutta elettronica da utilizzare per pagare servizi, effettuare acquisti e regolare conti direttamente dalla piattaforma del Social americano, tramite Messenger o con WhatsApp (anche queste due applicazioni di proprietà dell’azienda di Menlo Park).  Secondo le ultime indiscrezioni già nel prossimo mese...
Economia

Tassa sul contante? Un’assurdità

Carmine Alboretti
“Prima di dire stupidaggini e di prefigurare l’introduzione di tasse sul contante sarebbe opportuno andarsi a leggere le statistiche internazionali sulle operazioni di evasione fiscale per appurare che la percentuale di illeciti commessi con il contante è vicina allo zero”. Ranieri Razzante, noto esperto internazionale di criminalità organizzata e terrorismo, docente di “Intermediazione finanziaria e Legislazione antiriciclaggio” nell’Università di Bologna...