mercoledì, 27 Maggio, 2020

Tag : Fase2

Editoriale

Fase2, Confesercenti: ripresa lenta, pochi clienti e troppe spese. E sui fondi vincono burocrazia e tempi lunghi

Maurizio Piccinino
Fase 2 è l’ora dei contagi per capire come ci sarà (se ci sarà) la ripresa dei consumi e di conseguenza se tornerà a girare il denaro, oppure i soldi rimarranno congelati in banca. Tra poche certezze e molti dubbi la Confesercenti sonda i cittadini e vede che i consumi vanno al rallentatore, e di confida nell’estate. “Il 72% delle...
Economia

D.L. rilancio: #Iohofamediidee

Tommaso Paparo
D.L. Rilancio n. 34 del 19 maggio 2020: tanti soldi annunciati, quasi a pioggia; ce ne saranno per tutti probabilmente, o quasi.  Ma le idee? Avevo in programma una semplice cena tra amici in pizzeria questo week-end: a tavola tra adulti, seduti solo per degustare una pizza fumante appena uscita dal forno a legna e discutere con loro sul futuro...
Economia

Fase2; Moretta (commercialisti): incomprensibile esclusione professionisti da contributo fondo perduto

Redazione
NAPOLI – “Se le anticipazioni apparse oggi sugli organi di stampa saranno confermate nel testo definitivo del DL Rilancio, l’esclusione dal contributo a fondo perduto di tutti i professionisti iscritti alle casse previdenziali autonome, costituisce l’ennesima discriminazione perpetrata a danno di un settore fondamentale per l’intero Paese che sta subendo gravi danni economici per la pandemia ed è in grande...
Attualità

#lockdown2020, come la rete ha accolto la fine della quarantena

Redazione
Da ieri è terminato il lockdown imposto al Paese dall’emergenza coronavirus e si è in pratica tornati alla normalità, seppur con tutte le necessarie precauzioni e limitazioni. Hanno riaperto bar, ristoranti, parrucchieri, centri estetici, attività commerciali, mercati rionali e la gente seppur coperta da mascherine e guanti, è potuta tornare alle abitudini dimenticate negli ultimi due mesi. Restano vietati gli assembramenti,...
Politica

Le nuove tensioni fra Governo e Regioni

Federico Tedeschini
La notte di sabato 16 maggio verrà probabilmente ricordata dalle cronache politiche non solo per l’annuncio (scontato) dei modi di completamento della cosiddetta “fase due” nel superamento dell’emergenza, ma soprattutto per quel che è accaduto dopo la conferenza stampa nel corso della quale il Presidente del Consiglio ha annunziato – ricorrendo ad un eufemismo – che il disegno costituzionale dei...
Politica

Luci e ombre sul decretone

Giampiero Catone
Dopo estenuanti trattative tutte interne alla maggioranza, il Decretone annunciato per aprile è stato finalmente approvato alla soglia di metà maggio. E non è finita perché dovrà essere sottoposto per la conversione, al giudizio del Parlamento, dove pioveranno emendamenti non solo dalle opposizioni, ma anche dai gruppi che sostengono il Governo. Sarà una fatica estenuante per i parlamentari, ma anche...
Salute

L’emergenza Covid sta ritardando cure a 371 mila malati di cancro

Maurizio Piccinino
In occasione della “Giornata del malato oncologico”, le associazioni sollecitano il ritorno alla normalità e delle cure. Non è solo il Covid19 a minacciare la salute dei cittadini. A far sentire la voce di 371mila nuovi malati di cancro – per la Giornata del malato oncologico – è la Federazione delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (FAVO) che ha realizzato...
Ambiente

Costa: “Tavolo permanente per monitoraggio dei rifiuti”

Redazione
“La fase 2, anche nel campo dei rifiuti, apre riflessioni supplementari. È importante che ministero dell’ambiente, Ispra, soggetti ministeriali e operatori del settore collaborino in termini ufficiali”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, in audizione in commissione d’inchiesta sulle attivita’ illecite connesse al ciclo dei rifiuti, sulle iniziative per il periodo di emergenza Covid-19. Per Costa, occorre “l’apertura...
Politica

Un Consiglio di Gabinetto per il cambio di marcia di Conte

Giuseppe Mazzei
Il Governo deve cambiare andatura e registro. Per due motivi. Era già troppo lento e impacciato di fronte a quelli che erano i “normali problemi” del Paese, prima ancora dello scoppio della pandemia. Il Conte2 era impantanato nelle incertezze e spaccature dei 5 Stelle, negli stop and go della neonata Italia viva di Renzi e in un eccesso di prudenza...
Attualità

Burocrazia al servizio della Società: le cose da fare per la Fase 3

Tommaso Paparo
C’è una pandemia culturale e organizzativa che ormai da ben venti lunghi anni ha preso il controllo del Paese, ne preclude lo sviluppo e ne svilisce le prospettive democratiche, liberali e solidaristiche che sono sancite nella nostra Costituzione con riguardo ai rapporti tra cittadini e Stato: la burocrazia italiana. Ogni Stato comunità ha necessità di un apparato per organizzare la...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni