giovedì, 8 Dicembre, 2022

studi

Società

Giovani: il 12,7% tra 18-24 anni ha lasciato la scuola prima del tempo

Redazione
Nel nostro Paese la quota di abbandoni scolastici espliciti è progressivamente diminuita negli ultimi anni. Anche sulla scorta degli obiettivi europei fissati nell’ambito dell’agenda Europa 2020, la quota di Giovani che hanno lasciato la scuola prima del tempo è passata dal 17,8% del 2011 a circa il 13% attuale. Più precisamente, secondo un’indagine di Openposlis, nel 2021 il 12,7% dei...
Il silenzio delle parole

Se l’Italia fallisce sul lavoro intellettuale

Maurizio Merlo
In Italia soffriamo una profonda anomalia: nel mondo del lavoro si allarga sempre più lo sfruttamento economico fuori dai circuiti protetti da ambienti economico-finanziari, da aree del mondo politico e dell’alta cultura, dalle grandi famiglie imprenditoriali e professionali. Questo mondo possiamo dividerlo in due aree: quella dello sfruttamento del lavoro manuale e di basso servizio di soggetti socialmente deboli che cercano...
Cultura

Roma: alla scoperta della Biblioteca Nazionale, polo per studi Novecento

Marco Santarelli
Con la Biblioteca Nazionale di Roma prosegue il viaggio tra le meraviglie del patrimonio librario italiano che ogni settimana accompagna i visitatori in un viaggio virtuale alla scoperta delle 46 biblioteche dello Stato grazie a una serie di reportage promossi sui canali social del Ministero della Cultura guidato da Dario Franceschini. L’Istituto nasce tre volte: nel 1876 presso la vecchia sede del...
Società

Le donne, più brave negli studi ma penalizzate sul lavoro

Cristina Calzecchi Onesti
Sono le donne a conseguire le migliori performance negli studi universitari ma questo non le mette al riparo dal gender gap una volta entrate nel mondo del lavoro. Ad affermarlo è il primo Rapporto tematico di genere “Laureate e laureati: scelte, esperienze e realizzazioni professionali” realizzato da AlmaLaurea. “Il rapporto conferma il primato delle laureate nella formazione e al contempo la loro mortificazione nella condizione occupazionale – ha affermato Ivano...
Cultura

A Bari, al via corsi studio dipartimento scienze politiche

Redazione
Sono stati inaugurati oggi a Bari i corsi di studio del dipartimento di Scienze politiche dell’Università “Aldo Moro”. Nell’aula intitolata allo statista ucciso dalle BR nel 1978, il direttore del Dipartimento, Giuseppe Moro, ha incontrato le tante matricole. “Numericamente sono le stesse dell’anno scorso, circa 250 al Servizio sociale, più di cento per ciascuno dei corsi. Sono numeri molto impegnativi per...
Società

Su percorso di studi vince la passione personale

Redazione
Per i giovani, quando si tratta di scegliere il percorso di studi a vincere è la passione personale. Ci si vuole formare su ciò che piace e sono ancora pochi quelli che scelgono in base alle prospettive occupazionali. È quanto emerge dall’indagine online di Studenti.it che ha posto alcune domande ai suoi utenti su “cosa pensano i giovani della formazione...