mercoledì, 30 Novembre, 2022

STEM

Società

Università, reclutamento straordinario del personale

Angelica Bianco
Il decreto n. 445 del 6 maggio 2022 del ministro dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, contenente i piani straordinari di reclutamento del personale universitario per gli anni 2022-2026, indica i criteri di riparto delle risorse aggiuntive al Fondo per il finanziamento ordinario delle università (FFO) previste dalla legge di bilancio per il 2022 e specificamente destinate alle assunzioni...
Lavoro

Aruba Academy, la formazione come opportunità di lavoro

Redazione
Quasi un responsabile risorse umane su due (il 48%) considera tra i principali problemi della sua organizzazione la carenza di profili qualificati. Ed il 75% ritiene che il reskilling sia un mezzo efficace per fare fronte alla scarsità di personale. È quanto emerge dal Talent Trends Report di Randstad, primo operatore mondiale nei servizi dedicati alle risorse umane, secondo cui...
Lavoro

Patti territoriali per sinergie tra università e mercato del lavoro

Marco Santarelli
I “Patti territoriali dell’alta formazione delle imprese” nascono per promuovere l’interdisciplinarità dei corsi di studio e la formazione di profili professionali innovativi e altamente specializzati in grado di rispondere alle richieste del mondo del lavoro e dalle filiere produttive nazionali. Per garantire un co-finanziamento statale a queste iniziative sono stati stanziati, con un DCPM, complessivamente 290 milioni, di cui 20...
Società

Donne e STEM: come superare la disparità di genere

Redazione
Il 56% degli italiani non conosce il termine STEM e quasi il 14% ritiene che le donne siano biologicamente e naturalmente meno portate allo studio delle discipline scientifiche. Sono alcuni dei dati emersi dalla ricerca che sarà presentata da Alessandra Ghisleri, Direttore di Euromedia Research, nel corso dell’evento “Donne e materie STEM: come superare la disparità di genere”, promosso da...
Società

Scuola: al via il mese delle “Stem”

Emanuela Antonacci
Iniziative e azioni concrete per costruire una scuola di tutte e tutti, in cui studentesse e studenti acquisiscano consapevolezza delle loro potenzialità e costruiscano un futuro senza limitazioni e discriminazioni. Per far sì che le pari opportunità siano effettive: l’8 marzo, ma anche tutti i giorni dell’anno. È questo il filo conduttore scelto dal Ministero dell’Istruzione per la Giornata Internazionale...
Società

Donne nella Scienza, una carta vincente

Marco Santarelli
Settima ricorrenza della “Giornata Mondiale delle Donne nella Scienza” istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con delibera 22 dicembre 2015, con l’obiettivo di mettere in risalto il fondamentale contributo femminile alla conoscenza e all’innovazione, incoraggiare le ragazze a intraprendere un percorso di formazione scientifica e promuovere anche in questo campo la parità di genere. ONU: la partecipazione delle donne rende...
Società

Le donne, più brave negli studi ma penalizzate sul lavoro

Cristina Calzecchi Onesti
Sono le donne a conseguire le migliori performance negli studi universitari ma questo non le mette al riparo dal gender gap una volta entrate nel mondo del lavoro. Ad affermarlo è il primo Rapporto tematico di genere “Laureate e laureati: scelte, esperienze e realizzazioni professionali” realizzato da AlmaLaurea. “Il rapporto conferma il primato delle laureate nella formazione e al contempo la loro mortificazione nella condizione occupazionale – ha affermato Ivano...
Società

Nasce Future Inventors, nuovo progetto di educazione STEM per le scuole

Ettore Di Bartolomeo
Il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia e Fondazione Rocca presentano Future Inventors, progetto che propone un nuovo approccio educativo per potenziare l’insegnamento e l’apprendimento delle STEM nella scuola secondaria di I° grado. Un’iniziativa rivolta sia agli insegnanti che agli studenti: attraverso tecnologie digitali, linguaggi artistici ed espressivi d’avanguardia quali proiezioni interattive, sound art, videomapping e algoritmi creativi , tutti integrati...
Società

In Italia aumentano laureati e cervelli in fuga

Rosaria Vincelli
Negli ultimi dieci anni in Italia è aumentata la percentuale di laureati, ma i numeri restano ancora inferiori rispetto alla media dei Paesi Ocse. Il gap, però, non si limita a questo: nel nostro Paese restano le ingombranti difficoltà di immissione nel mercato del lavoro. Questo fenomeno interessa sia i giovani in possesso di un titolo universitario che quelli con un...