domenica, 14 Aprile, 2024

cambiamenti climatici

Società

Metà dei bambini non scolarizzati vive nei 36 Paesi più vulnerabili ai cambiamenti climatici

Chiara Catone
Save the Children, l’organizzazione impegnata da oltre un secolo nella protezione dei bambini e nell’assicurare loro un futuro dignitoso, ha condotto un’analisi che rivela una situazione allarmante: il 50% dei bambini e adolescenti non scolarizzati vive nei 36 Paesi più esposti agli effetti negativi della crisi climatica e meno in grado di adattarsi ai cambiamenti. Lo studio mette in luce...
Esteri

In Serbia mancano 200 milioni di alberi

Francesco Gentile
Secondo i dati ufficiali, solo il 29% del territorio serbo è coperto da foreste, mentre per preservare la salute delle persone, la biodiversità e mitigare i cambiamenti climatici, è necessario raggiungere almeno il 41% di copertura forestale. In altre parole, nel nostro paese mancano 10.000 chilometri quadrati di foreste o 200 milioni di alberi, affermano NALED e il Centro per...
Energia

Bers: Albania, nuove opportunità per essere leader nel settore delle energie rinnovabili

Paolo Fruncillo
L’Albania negli ultimi anni sta dando importanza alle fonti energetiche rinnovabili, questo è influenzato anche dai cambiamenti climatici che causano la mancanza di precipitazioni. Uno dei collaboratori più importanti del governo è la Banca europeo per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS), che ha fornito sostegno finanziario a progetti di energia rinnovabile. La direttrice della BERS, Ekaterina Solovova, ha dichiarato...
Esteri

Antartide: previsto uno sterminio di uccelli marini a causa di topi killer che si riproducono senza controllo

Francesco Gentile
Duecento anni fa, un evento accidentale cambiò per sempre il destino di un’isola remota vicino all’Antartide. L’introduzione accidentale di topi su Marion Island ha scatenato una catena di eventi che oggi minaccia la biodiversità di questa preziosa riserva naturale. A causa dei cambiamenti climatici che hanno reso l’isola più accogliente per i roditori, la popolazione di topi è cresciuta a...
Ambiente

Ambiente: le università cattoliche insieme per la salute del pianeta

Paolo Fruncillo
La ricerca nel segno della Laudato Si e dell’ecologia integrale di Papa Francesco è uno dei principali filoni che muove l’azione della Strategic Alliance of Catholic Research Universities (SACRU), network internazionale di università cattoliche di cui l’Università Cattolica è membro fondatore e sede del Segretariato. Gli esperti del gruppo di lavoro Catholic Identity and Laudato Si’, The Common Home and...
Attualità

L’importazione sleale e i cambiamenti climatici minacciano il miele italiano

Valerio Servillo
Il miele italiano, fiore all’occhiello della produzione agroalimentare nazionale, è minacciato da una serie di fattori che mettono a rischio non solo la qualità del prodotto, ma anche il sostentamento di migliaia di apicoltori in tutto il Belpaese. Secondo quanto denunciato dalla Coldiretti in occasione di Apimell, la principale mostra mercato internazionale dedicata all’apicoltura, il settore sta affrontando una doppia...
Agroalimentare

Agricoltura in difficoltà, Coldiretti: “Da invasione di specie aliene danni per un miliardo di euro a campi e vivai”

Cristina Gambini
L’Italia si trova ad affrontare una minaccia sempre più grave e diffusa: l’invasione di insetti e organismi alieni, una conseguenza diretta dei cambiamenti climatici e della globalizzazione degli scambi commerciali. Sono fenomeni, questi, favoriti da controlli scarsi alle frontiere dell’Unione europea e che hanno causato danni ambientali, paesaggistici ed economici stimati in oltre un miliardo di euro, secondo un’analisi della...
Ambiente

Ambiente, i disastri naturali hanno causato danni per 210 miliardi di euro

Paolo Fruncillo
L’Italia si trova di fronte a un conto salato dovuto ai disastri naturali e ai cambiamenti climatici, che hanno inflitto al Paese danni economici per un totale di 210 miliardi di euro negli ultimi 40 anni. Questa cifra, enorme e preoccupante, equivale all’intero importo del Piano nazionale di ripresa e resilienza e a ben 10 manovre finanziarie. È quanto emerge...
Ambiente

Al via il progetto ‘Horizion BIOservicES’ sulla biodiversità del suolo

Cristina Gambini
Al via progetto quinquennale Horizion BIOservicES , che vede il CREA fra i suoi partner, con i suoi centri di Agricoltura e Ambiente e di Genomica e Bioinformatica. L’obiettivo del progetto è quello di prevenire il degrado del suolo e nel migliorarne la salute, la sua biodiversità gioca un ruolo fondamentale, ancora tutto da studiare. Si tratta, nello specifico, da...
Agroalimentare

Fieragricola 2024: tecnologie e ricerca per contrastare i cambiamenti climatici

Francesco Gentile
Ricerca e nuove tecnologie per contrastare il cambiamento climatico. È questo uno dei temi della cento sedicesima edizione di Feragricola 2024 in programma a Verona dal 31 gennaio al 3 febbraio. Una manifestazione dai numeri da record: 11 padiglioni, 820 espositori provenienti dall’Italia e da 20 Paesi, delegazioni e buyer accreditati da 20 Paesi, 52mila metri quadrati occupati, 4.600 metri...