domenica, 25 Febbraio, 2024

inquinamento atmosferico

Attualità

Inquinamento, Confimprese: “Negozi a porte chiuse per ridurre i consumi”

Ettore Di Bartolomeo
In un periodo di crescente allarme per l’inquinamento atmosferico, l’associazione Confimprese ha lanciato un progetto innovativo per sensibilizzare il settore retail e i consumatori sul tema del risparmio energetico. L’iniziativa, intitolata ‘Siamo aperti al risparmio energetico’, è stata presentata dall’Assessore all’Ambiente e verde del Comune di Milano, Elena Grande, e dal Presidente di Confimprese, Mario Resca. L’accordo, siglato tra le...
Esteri

Arriva la stagione dello smog tossico in India: chiuse le scuole

Valerio Servillo
Una densa nube di smog ha avvolto la città indiana di Delhi e le aree circostanti, mandando l’indice della qualità dell’aria a livelli pericolosi e disturbando la vita pubblica, rendendo difficile la respirazione per i residenti. I funzionari governativi hanno chiuso le scuole, limitato l’uso di veicoli inquinanti e sospeso l’attività di costruzione. “La situazione derivante dall’inquinamento atmosferico nella città...
Attualità

‘MobilitAria 2023’, i dati della mobilità sostenibile nelle 14 città metropolitane italiane

Cristina Gambini
Anche quest’anno il Rapporto “MobilitAria 2023”, realizzato da Kyoto Club e dall’Istituto sull’Inquinamento Atmosferico del Consiglio nazionale delle ricerche (CNR-IIA), analizza i dati della mobilità e della qualità dell’aria al 2022 nelle 14 città metropolitane italiane. Secondo quanto emerge dal Rapporto, molti centri urbani italiani presentano ancora ritardi importanti rispetto alle linee guida europee per il 2030. Nel dettaglio, ad...
Attualità

Unicef: “Più di 5.800 bambini e adolescenti morti tra Europa e Asia Centrale per l’inquinamento atmosferico”

Francesco Gentile
Secondo la nuova indagine riportata in un ‘Policy Brief’ pubblicato lo scorso mese dall’Unicef, più di 5.800 bambini e adolescenti in Europa e Asia centrale sono morti nel 2019 per cause legate all’inquinamento atmosferico. La maggior parte, l’85%, è morta prima del compimento del primo anno di vita; l’equivalente di 90 bambini a settimana. In particolare, l’Unicef tramite questo studio...
Motori

Cipro: introdotti i primi bus elettrici per il trasporto pubblico

Paolo Fruncillo
“Gli autobus elettrici contribuiranno alla riduzione dell’inquinamento atmosferico e del rumore sulle nostre strade, migliorando così la qualità della vita dei nostri cittadini”, Cosi il ministro dei Trasporti cipriota Alexis Vafeades dopo che il trasporto pubblico di Cipro ha introdotto i primi autobus urbani elettrici nella propria flotta per iniziare a servire le varie rotte. La società ha affermato che...
Ambiente

Report “MobilitAria 2023”: necessaria una veloce transizione ecologica contro la crisi climatica

Cristina Gambini
Secondo quanto emerge dal Rapporto “MobilitAria 2023”, realizzato da Kyoto Club e dall’Istituto sull’Inquinamento Atmosferico del Consiglio nazionale delle ricerche (CNR-IIA), che analizza i dati della mobilità e della qualità dell’aria al 2022 nelle 14 città metropolitane italiane, rispetto al 2021, in quasi tutte le città italiane, sono aumentate le concentrazioni di biossido di azoto (NO2).   Nonostante questo, in...
Esteri

Allarme inquinamento in California e Stati occidentali USA

Valerio Servillo
Oggi, negli Stati Uniti, si respira meno aria malsana ora rispetto a qualche anno fa. Tuttavia, per la American Lung Association, la California e altri stati occidentali stanno assistendo a picchi drammatici a breve termine nell’inquinamento atmosferico. Sul rapporto “State of the Air” del gruppo si legge che dal 2019 al 2021, quasi 120 milioni di persone, circa il 36%...
Ambiente

Mal’Aria di città: intervenire su traffico e riscaldamento

Rosaria Vincelli
L’inquinamento atmosferico causa  problemi ambientali e sanitari. La pandemia  ha fatto emergere questo indissolubile legame: la salute delle persone dipende dall’ambiente che ci circonda. Anche se in dieci anni in Europa si sono registrati miglioramenti nella qualità dell’aria, ancora troppe sono le morti causate dall’esposizione ad agenti inquinanti: secondo studi condotti dall’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA) sono 400mila le morti...
Ambiente

Rapporto di Save the Children. I bambini vittime dell’ambiente malato

Cristina Calzecchi Onesti
A pagare lo scotto dell’inquinamento atmosferico e dei cambiamenti climatici sono soprattutto i bambini nati nel 2020 e quelli più poveri. La denuncia parte da Save the Children che, nel Report “Nati in crisi climatica: Perché dobbiamo agire subito per proteggere i diritti dei bambini”, ne spiega le ragioni. I bambini nati nel 2020 saranno esposti alle ondate di calore...