domenica, 25 Luglio, 2021

Pubblica Amministrazione

Economia

Titoli sostitutivi dei crediti verso la Pubblica Amministrazione

Carlo Pacella
Le imprese che vantano crediti verso la Pubblica Amministrazione (che in totale ammontano a oltre 30 miliardi di euro) possono rivolgersi a CFPa per poter monetizzare l’80% del credito stesso, cedendolo per l’incasso, e ricevere titoli di credito scambiabili con altre imprese, sia che abbiamo anch’esse crediti verso la PA che non ne abbiano. In sostanza viene creato un documento...
Attualità

Rivoluzione e Coraggio

Giovanni Gregori
Fino a pochi mesi fa lo smart working, che ormai delocalizza il sessanta per cento di tantissime attività in tutta Europa, era considerato da molti capi d’azienda, dirigenti e manager un favore al dipendente e non una nuova risorsa da sfruttare. In una riunione con alcuni manager pubblici durante il forum PA del 2018, dove ci si confrontava sulle nuove...
Economia

Cominciamo a pensare al dopo: norme speciali per liberare gli investimenti pubblici dai pesi della burocrazia

Giuseppe Mazzei
In questi lunghi giorni in cui non possiamo fare granché, il tempo potrebbe essere impiegato saggiamente a pensare per tempo a cosa fare quando questo incubo sarà finito. Guardare avanti, anche in piena tempesta, aiuta a vivere con minore angoscia il presente e a trovarsi preparati per l’enorme lavoro che ci sarà da fare per riparare i danni provocati. Cominciamo,...
Attualità

Riorganizzazione dei ministeri? Affidiamola a società di consulenza strategica

Giuseppe Mazzei
Uno dei temi ricorrenti della politica italiana è l’inefficienza della Pubblica amministrazione e la sua organizzazione inadeguata. Stando ai dati della Ragioneria generale dello Stato, nel 2016 i dipendenti della Pubblica Amministrazione erano 3,2 milioni così distribuiti: In assoluto non sono troppi, rispetto alla media degli altri Paesi europei. Il problema è che sono organizzati male, distribuiti in maniera irrazionale...
Economia

Immobili: nel 2019 investitori esteri +26%, ma timori per burocrazia

Redazione
Sempre più investitori internazionali scelgono l’Italia per acquistare immobili. È quanto emerge da una ricerca condotta dal Centro Studi Fiaip e Opisas REinsight.info. In particolare, i tedeschi (19,5%), gli investitori del Nord Europa (19,5%) e della Gran Bretagna (15%) sono i primi a voler investire in immobili in Italia. Gli stranieri cercano nel nostro Paese prevalentemente case indipendenti, appartamenti (44,86%)...
Ambiente

Ambiente ed europa: occasioni perdute

Giampiero Catone
Tutelare la salute dei cittadini e l’ambiente. Governare il cambiamento del clima ed orientare la produzione industriale verso progetti a basso impatto ambientale. Per tutto questo e molto altro ancora i soldi ci sono ma le Regioni non riescono a spenderli. L’italia è il primo Paese beneficiario di risorse Europe per l’ambiente ma è anche l’ultima nel spenderli in iniziative...
Società

Rottamazione cartelle, in arrivo 1,4 mln di lettere

Redazione
Arrivano le lettere di risposta a chi ha chiesto di aderire alla “rottamazione-ter” delle cartelle. Agenzia delle entrate-Riscossione sta inviando a tutti gli interessati la “Comunicazione delle somme dovute”, con l’esito della richiesta di adesione e le indicazioni per procedere al pagamento dell’importo, scontato delle sanzioni e degli interessi di mora. Le prime comunicazioni sono partite nei giorni scorsi ed...
Economia

Non chiamiamoli MINIBOT

Giampiero Catone
È un fatto che la Pubblica Amministrazione ha un forte debito verso le imprese per prestazioni avute ovvero per opere realizzate, ed è anche un fatto che la Pubblica Amministrazione non è in grado di pagare. Claudio Borghi, Presidente della commissione Bilancio della Camera, propone l’emissione di MINIBOT senza scadenza e senza interessi. L’idea è rivoluzionaria. Troppo. Se invece di...