venerdì, 27 Gennaio, 2023

Neet

Società

Valditara: necessarie misure contro la dispersione scolastica

Gianmarco Catone
Il ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara ha definito la scuola italiana come una grande comunità, non solo di insegnamento e di apprendimento ma anche di azione di vita che ha come obiettivo quello di rafforzare un’alleanza fra famiglie, studenti, docenti e parti sociali finalizzata alla valorizzazione della persona. “La scuola deve valorizzare l’individualità, tirar fuori le sue abilità,...
Giovani

2021 record di abbandono scolastico e di inattività giovanile

Martina Miceli*
Il 2021 ha segnato un doppio triste primato per l’Italia: il prematuro abbandono scolastico e l’inattività giovanile. Proprio così, in Europa, sono più di tutti gli studenti italiani a lasciare precocemente il percorso formativo e a restare inattivi. L’abbandono scolastico in Italia aveva registrato un miglioramento nel 2020, scendendo al 13,1% e, invece, nel 2021 la percentuale di giovani tra...
Giovani

“Futura” e “Onlife”, per le competenze digitali di donne e Neet

Redazione
Il ministero per l’Innovazione tecnologica e la transizione digitale e il ministero dell’Economia e delle finanze hanno pubblicato i primi due bandi del fondo per la Repubblica Digitale “Futura” e “Onlife”, dedicati ad accrescere le competenze digitali delle giovani donne e dei Neet. Il fondo ha come obiettivo l’aumento di quelle competenze fondamentali per completare la transizione digitale del Paese...
Lavoro

OIL: occupazione giovanile vittima della pandemia

Domenico Della Porta
La ripresa dell’occupazione giovanile è ancora in stallo, evidenzia un nuovo rapporto dell’Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) pubblicato qualche giorno fa, che conferma gli effetti negativi della pandemia sul lavoro che hanno colpito i giovani in maniera sproporzionata rispetto alle altre fasce d’età. Nell’importante documento viene evidenziato, tra l’altro, che gli investimenti nei settori dell’assistenza e della cura (per esempio,...
Lavoro

Lavoro: investire nelle politiche attive per contrastare i Neet

Gianmarco Catone
L’incremento dei cosiddetti Neet, ovvero persone che non studiano né lavorano né cercano lavoro, unitamente al fenomeno della denatalità e della preoccupante fuga all’estero dei giovani in cerca di lavoro, impone di rivedere misure di natura assistenziale come il reddito di cittadinanza che si sono rivelate uno straordinario incentivo al lavoro nero. “L’esito fallimentare dei sussidi e dei bonus nel...
Società

L’Italia dopo il Covid? Meglio. Ma non basta

Cristina Calzecchi Onesti
Aumenta il numero delle famiglie in povertà relativa e assoluta, crescono i giovani Neet e le persone in smart working. Si accorcia di poco l’aspettativa di vita. diminuiscono le competenze matematiche degli studenti di III media. Ciononostante sale il benessere soggettivo. Le persone molto soddisfatte per la vita (voti tra 8-10) over14 anni passano dal 43,2% del 2019, al 44,3%...
Società

Anno europeo giovani, Dadone e Anci “insieme per interventi sui neet

Lorenzo Romeo
Nel corso del lancio dell’Anno europeo dei giovani, che si tiene all’Ara Pacis di Roma, alla presenza della Ministra per le politiche giovanili, Fabiana Dadone, e della Commissaria europea per l’Innovazione, la Ricerca, la Cultura, l’Istruzione e la Gioventù, Mariya Gabriel, è stata annunciata la pubblicazione della manifestazione d’interesse direttamente rivolta ai Comuni, per rafforzare iniziative che siano in grado...
Società

Scuola: Anief “un flop il liceo di 4 anni”

Giulia Catone
“Il liceo di quattro anni non piace a studenti e famiglie: lo dicono le poche iscrizioni alla forma ridotta di scuola superiore. Solo un terzo dei 1.001 posti disponibili su base regionale è stato “prenotato”. I dati, resi noti oggi dal Sole 24 Ore e riportati dalla stampa specializzata, certificano un fallimento o quasi del progetto, con il Ministero dell’Istruzione...
Lavoro

Maxi piano per i Neet senza lavoro né formazione

Maurizio Piccinino
I giovani Neet (Not in Education, Employment or Training), che hanno lasciato gli studi, non seguono corsi di formazione e non lavorano, hanno raggiunto in Italia la percentuale record del 15,7%. Sono oltre tre milioni di giovani che hanno raggiunto i 29 anni senza essere inseriti in un percorso di istruzione o formazione e nemmeno far parte del mercato del...
Economia

Piano Gol: pronti 7 miliardi. Formazione per 3 milioni

Francesco Gentile
Le tappe sono forzate ma il Piano Garanzia per l’occupabilità è stato già trasferito dal tavolo del Ministero del Lavoro a quello delle Economia e Finanze, e per il 31 dicembre dovrà essere approvato. Da gennaio si assisterà ad un cambiamento globale delle politiche del lavoro e della formazione. Piano Gol, le risorse L’obiettivo del governo, sottolineato da Draghi, è...