giovedì, 22 Febbraio, 2024

Montenegro

Attualità

Montenegro. Nuovo governo con il primo ministro più giovane d’Europa

Marco Tabili
Martedì il parlamento del Montenegro ha votato un nuovo governo, dopo settimane di negoziati e quasi cinque mesi dopo che il paese si è recato alle urne. Il piccolo paese balcanico sarà guidato da una coalizione di partiti di minoranza filo-europei, filo-serbi e albanesi, guidati dall’ex ministro delle finanze ed ex banchiere di Goldman Sachs Milojko Spajić, che guida il...
Economia

Unioncamere: incontro con il presidente Milatovic per accelerare adesione Ue del Montenegro

Cristina Gambini
Il Presidente del Montenegro Jakov Milatovic, nel corso del suo incontro con il presidente di Unioncamere Andrea Prete, ha proposto di intensificare le relazioni commerciali tra Italia e Montenegro anche per accelerare l’ingresso del Paese (che da quasi 15 anni ha presentato domanda di adesione) nella Unione Europea.  Milatovic ha sottolineato che l’ingresso nella Ue per il suo Paese, che...
Esteri

Montenegro. Jakob Milatovych, presidente con oltre il 60%

Renato Caputo
Come riporta l’emittente pubblica montenegrina RTCG, la Commissione elettorale centrale ha reso noti i risultati dello spoglio. Secondo i risultati del conteggio del 98% dei voti, Milatovych ottiene il 60% dei voti e solo il 39,9% degli elettori ha votato per l’attuale presidente, Milo Djukanovych. Alla votazione hanno partecipato in totale 542.154 elettori. Al primo turno delle elezioni, lo scorso 19...
Società

Difesa: incontro bilaterale tra Italia e Montenegro

Angelica Bianco
Le relazioni tra Italia e Montenegro hanno un’alta valenza strategica e sono uno dei cardini per la stabilità e la sicurezza della regione balcanica. Per questo motivo l’Italia non farà mancare il proprio convinto sostegno all’ingresso del Montenegro nell’Unione Europea. “L’ancoraggio della regione balcanica all’Europa è essenziale per la salvaguardia degli equilibri geopolitici ed è per questo che l’Italia sostiene...
Società

Migrazione clandestina: i Balcani la vera porta d’Europa

Gianmarco Catone
Non è solo il Mediterraneo l’ingresso verso l’Europa usato per le migrazioni illegali. Secondo il recente rapporto di Frontex, la “Rotta dei Balcani occidentali” ha rappresentato, nei primi quattro mesi del 2022, la via maggiormente percorsa dai profughi che scappano da guerre e povertà, con circa 27.000 valichi, il 130% in più rispetto allo scorso anno. Riguardo le nazionalità, al...
Europa

La famiglia europea allargata che sarebbe piaciuta a De Gasperi

Giuseppe Mazzei
Mentre Russia e Cina vagheggiano nuovi equilibri mondiali, costruiti sulle macerie di una guerra insensata, l’Europa è diventata -suo malgrado- il principale polo di attrazione di nuovi Paesi. E lo è sia nell’ottica della Nato che in quello dell’allargamento dell’Unione europea. È senz’altro questo l’esito più rilevante non previsto da Putin quando ha deciso di invadere l’Ucraina. Spaventate dall’aggressività di...