domenica, 16 Maggio, 2021

Albania

Società

Italia-Albania antichi legami nuova cooperazione

Espedito De Marino
Già nel 1818 si stampava a Napoli, all’epoca “Regno di Napoli”, un giornale in lingua Albanese, tanto era, fin d’allora, l’interesse reciproco dei due Paesi a suggellare un patto d’amicizia teso ad incentivare, incrementare le relazioni. Dopo la seconda guerra mondiale e dopo la caduta del comunismo negli anni 90 molti albanesi hanno lasciato la loro Patria per recarsi in...
Energia

Energia, l’Albania quest’anno produrrà 670 tonnellate di “oro nero”

Francesco Gentile
Bankers Petroleum Albania prevede di produrre 670 mila tonnellate di petrolio nell’anno in corso, con un calo del 33% rispetto alla produzione 2019 in assenza di pandemia. I dettagli sono stati forniti dalla società pubblica di produzione petrolifera Albpetrol dopo l’approvazione del programma di lavoro e del budget dell’azienda per il 2021. Lo riferisce Rivista economica Monitor. Albetrol, l’azienda statale...
Esteri

Albania, un nuovo regolamento per coltivatori e produttori di tabacco

Redazione
Il governo albanese sta intraprendendo forti cambiamenti alla normativa per la produzione, lavorazione e commercio dei prodotti del tabacco. Nella relazione che accompagna il nuovo progetto legge, già presentato all’Assemblea, il Consiglio dei Ministri sostiene che circa il 25-30% del consumo di tabacco tritato nel paese è informale, provocando una perdita di 20-25 milioni di euro al bilancio. Se convertiamo...
Ambiente

Energia Green, in Albania un nuovo impianto fotovoltaico galleggiante

Redazione
In seguito all’approvazione ricevuta nel 2019 da parte del Ministero dell’Energia e dell’Infrastrutture per la realizzazione di un innovativo impianto fotovoltaico galleggiante con una capacità installata di 12,9 MWp nel lago della centrale idro-elettrica di Vau i Dejës, la Corporazione Elettro-energetica Albanese (KESH) ha presentato un’altra richiesta per un nuovo progetto con una capacità di 5,1 MWp, nella diga di...
Società

Il cardinale Simoni al concorso “Capannucce in città”

Angelica Bianco
Sarà il cardinale Ernest Simoni, martire nelle persecuzioni dei cristiani in Albania, per 27 anni torturato e messo ai lavori forzati in carcere, a premiare gli oltre 2.500 bambini che hanno partecipato alla XVIII edizione di “Capannucce in città”, il concorso sul presepe che mira a sottolineare il vero significato del Natale. “La sua presenza, voluta dall’arcivescovo Giuseppe Betori –...