domenica, 26 Maggio, 2024

Mare Nostrum

Politica

Il G7 in Puglia. Il simbolo: un ulivo con le radici nel Mare Nostrum     

Domenico Turano
È l’anno della Presidenza di turno dell’Italia, la settima dalla nascita nel 1975 secondo la consueta sequenza Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Giappone, Italia, Canada. La prima riunione è stata tenuta in Francia presso il castello di Rambouillet dall’allora Presidente Valery Giscard d’Estaing, con l’Italia rappresentata dall’allora Presidente del Consiglio europeo On. Aldo Moro. Il Canada vi partecipa dal 1976,...
Attualità

Migranti, 41 morti tra Lampedusa e Tunisia. Sea Watch contro i governi europei

Stefano Ghionni
Quarantuno migranti morti, di cui tre bambini. È il terribile bilancio di un nuovo naufragio avvenuto giovedì scorso tra le acque di Lampedusa e quelle tunisine. Testimoni, gli unici quattro sopravvissuti, salvati martedì notte dalla motonave Rimona e portati successivamente da una motovedetta della Guardia Costiera sull’isola siciliana, nell’hotspot di Contrada Imbriacola (presi in gestione dalla Croce Rossa Italiana). Hanno...
Politica

Un’occasione storica per rilanciare il nostro ruolo nel Mediterraneo

Giuseppe Mazzei
Sulla Tunisia l’Italia ha un’occasione importante per dimostrare la propria capacità di essere il capofila di una complessa iniziativa diplomatica che deve coinvolgere l’Unione europea, le Nazioni Unite, la Banca Mondiale, il Fondo Monetario internazionale, d’intesa con gli Stati Uniti e, soprattutto, in stretta collaborazione con la Francia. Si tratta di salvare dal disastro economico e da una tragedia sociale...
Ambiente

Italiani sempre più green. Almeno nei desideri

Cristina Calzecchi Onesti
In occasione del “Mediterranean Day”, la Giornata dedicata al Mare Nostrum istituita dall’Unione per il Mediterraneo. è stato presentato dalla Fondazione UniVerde il 20° Rapporto “Gli italiani, le rinnovabili e la Green & Blue economy”, che fotografa la visione degli italiani in merito al quadro energetico auspicato per il futuro del nostro Paese L’obiettivo che si pone è quello di...
Esteri

Venti di guerra nel Mediterraneo. Eni: una fine annunciata nel “Mare Nostrum”

Enzo Cartellino
I venti di guerra che soffiano sul Mediterraneo giocano a rialzare le tensioni di un conflitto che definisce i propri contorni in maniera sempre più decisa. La scorsa settimana la Francia ha accettato di inviare fregate da guerra nella parte orientale del “Mare Nostrum”, una decisione accolta dalla Grecia favorevolmente e denunciata dalla Turchia. L’asse Parigi-Atene gode oggi di ottima...
Società

Bari attende Papa Francesco

Angelica Bianco
Papa Francesco sarà a Bari domenica 23 febbraio in occasione dell’incontro di riflessione e spiritualità “Mediterraneo, frontiera di pace”, promosso dalla Conferenza Episcopale Italiana, al quale parteciperanno i vescovi cattolici di 20 Paesi che si affacciano sul Mare Nostrum. Il Papa partirà in elicottero dall’eliporto del Vaticano alle 7 per atterrare alle 8.15 a piazzale Cristoforo Colombo, a Bari, dove...
Cultura

Tutto pronto per il “Mare Nostrum Awards”

Angelica Bianco
Al via la XIII Edizione del Premio Giornalistico Internazionale “Mare Nostrum Awards”, promosso come ogni anno dal Magazine Mare Nostrum del Gruppo Grimaldi. Il prestigioso concorso a premi si concluderà con l’assegnazione di cinque riconoscimenti in denaro da diecimila euro netti ciascuno, per un valore complessivo di cinquantamila euro. La mission di Mare Nostrum Awards – si legge in una...