martedì, 23 Luglio, 2024

frontiere

Attualità

La Cina rimpatria centinaia di rifugiati nordcoreani

Paolo Fruncillo
Secondo Human Rights Watch la Cina avrebbe espulso una ottantina di rifugiati usciti dalla Corea del Nord. Il governo della Corea del Sud, invece, ritiene che siano oltre 600 i rimpatri forzati, soprattutto di donne che ora “rischiano detenzioni in campi di lavoro, torture, violenze sessuali e anche esecuzioni”. Questione umanitaria e diplomatica Una questione umanitaria e un caso diplomatico...
Politica

Meloni: “Sui migranti è cambiata la priorità dell’Europa, controllare le frontiere”

Stefano Ghionni
Ospite di Bruno Vespa all’interno della quarta edizione del forum ‘L’Italia che verrà’ alla Masseria Li Reni in programma a Manduria, la premier Giorgia Meloni ha trattato i temi più caldi del momento, a cominciare da quello relativo ai flussi migratori. “Penso che chi è intellettualmente onesto possa riconoscere tranquillamente dalle parole del cancelliere tedesco Scholz come in Europa ci...
Europa

Migranti: Ue esortata a interrompere cooperazione con la Tunisia

Paolo Fruncillo
La Unione Europea è stata esortata dalle sessantanove organizzazioni per i diritti umani di vari Paesi a interrompere la cooperazione con la Tunisia sul controllo della migrazione, insistendo sul fatto che lo stato nordafricano non dovrebbe essere considerato sicuro.  Tra il 2016 e il 2020, più di 37 milioni del Fondo fiduciario della Ue per l’Africa sono stati concessi alla...
Società

Nel 2022 oltre 308mila ingressi irregolari nella Ue

Marco Santarelli
Con un aumento del 68% rispetto all’anno scorso, nel periodo che va da gennaio a novembre 2022 sono stati registrati 308mila ingressi irregolari nella Ue. Lo fa sapere Frontex nel suo ultimo bollettino. La pressione migratoria risulta la più alta dal 2016 e la rotta dei Balcani occidentali rimane la più attiva. “L’elevato numero di attraversamenti illegali sulla rotta dei...
Società

Lamorgese: “Migranti e lavoro? Ampliamo i flussi con i più stagionali”

Redazione
Il rischio di “un’emergenza umanitaria con un aumento dei flussi migratori alle frontiere d’Europa”, difficile da governare per la Ue “senza una risposta solidale comune”. Così, alla vigilia del vertice di Venezia in cui i ministri dell’Interno dei Paesi del Mediterraneo chiederanno all’Europa di estendere ai flussi dal Mediterraneo il patto di solidarietà applicato ai profughi ucraini, il ministro dell’Interno,...
Società

Migranti, Frontex: “Arrivi 2021 in Europa oltre i livelli pre-Covid”

Angelica Bianco
Secondo i dati preliminari raccolti da Frontex, il numero totale di attraversamenti illegali delle frontiere nel 2021 è stato di poco inferiore a 200.000, il numero più alto dal 2017. Si tratta di un aumento del 36% rispetto al 2019 e del 57% rispetto al 2020, quando era stato notevole l’impatto delle restrizioni per il Covid-19. “Ciò suggerisce che fattori diversi...
Attualità

Frontex, in un anno +33% arrivi illegali in Europa

Gianmarco Catone
A luglio 2021 Frontex ha registrato 17.300 attraversamenti illegali delle frontiere, il 33% in più rispetto allo stesso mese dell’anno scorso e aumento anche rispetto al mese precedente, quando erano state 14.600. La pressione migratoria ha continuato ad accumularsi alle frontiere orientali dell’Unione europea con oltre 3.000 ingressi illegali dalla Bielorussia registrati al confine con la Lituania a luglio. La...
Attualità

Emergency e Open Arms: “Rifinanziamento missione Libia scelta scellerata”

Cristina Calzecchi Onesti
Sono di questi giorni le terribili immagini dell’ennesimo naufragio avvenuto a largo della Tunisia: il corpo esanime di un bimbo di 4 anni recuperato da pescatori tunisini, mentre la madre e altre donne si aggrappavano disperate all’imbarcazione in cerca di salvezza. Decine le richieste di aiuto da parte di imbarcazioni in pericolo partite dalle spiagge libiche alle quali le navi...
Europa

Ue-Regno Unito, Confagricoltura: Senza un accordo si rischia ritorno dei dazi e controlli alle frontiere

Redazione
“Senza un accordo commerciale tra Unione europea e Regno Unito, dobbiamo prepararci a gestire una fase di instabilità sui mercati agricoli dell’Unione. Gli autotrasportatori britannici stanno già rifiutando il rinnovo per l’anno venturo dei contratti con gli esportatori degli Stati membri”. È l’allarme lanciato dal presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, per le crescenti difficoltà che stanno segnando il negoziato tra...
Attualità

Sottosopra

Tommaso Marvasi
Mi viene voglia, quasi quasi, di dare ragione a De Luca, il governatore della Campania, che minaccia di chiudere i confini della sua Regione. Capirei e giustificherei il suo gesto non soltanto per l’inadeguatezza dell’azione di governo nei provvedimenti economici e nella preparazione della “fase due”, quanto per una irrazionale ragione. Mi è venuta in mente, infatti, la presentazione di...