venerdì, 18 Giugno, 2021

Iraq

Attualità

Papa Francesco in Iraq: “Anche in mezzo a devastazioni c’è il trionfo della vita”

Redazione
“Questo nostro incontro dimostra che il terrorismo e la morte non hanno mai l’ultima parola. L’ultima parola appartiene a Dio e al suo figlio vincitore del peccato e della morte. Anche in mezzo alle devastazioni del terrorismo e della guerra, possiamo vedere, con gli occhi della fede, il trionfo della vita sulla morte”. Lo ha detto Papa Francesco dalla chiesa...
Attualità

Mattarella: “Ringrazio il Papa per viaggio apostolico in Iraq”

Redazione
“Desidero far pervenire a Vostra Santità un sentito ringraziamento per il messaggio che ha voluto indirizzarmi nel momento in cui – dopo la lunga pausa imposta dalla pandemia – si accinge a partire per il tanto desiderato Viaggio Apostolico in Iraq. Realizzando un proposito che San Giovanni Paolo II non poté attuare, la Sua presenza in Iraq rappresenta per le...
Attualità

Il coraggio del Papa

Giampiero Catone
Domani Papa Francesco sarà in Iraq, dove si tratterà tre giorni, per incontrare una comunità cristiana segnata dal martirio e dalle persecuzioni, falcidiata da un lungo e disastroso conflitto e dal fanatismo del pregiudizio e del fanatismo islamista. Il suo sarà un messaggio di pace e riconciliazione, caratterizzato da incontri con i fedeli sia con gli esponente di altre fedi,...
Esteri

Coronavirus: in Iraq riduzione temporanea contingente italiano

Redazione
A seguito dell’emergenza Covid-19, la NATO e il Comando Multinazionale responsabile delle operazioni in Iraq hanno disposto ai vari comandi nei teatri operativi, sotto la sua guida, la sospensione momentanea delle attività addestrative, garantendo comunque le capacità essenziali. Conseguentemente lo Stato Maggiore della Difesa a tutela della salvaguardia della salute dei propri militari e per evitare eventuali contagi che limiterebbero...
Esteri

L’audace attacco americano ci avvicina ad una terza guerra mondiale?

Giampiero Catone
L’iconico comandante del Corpo di Guardia della Rivoluzione iraniana, è stato ucciso in un attacco aereo a Baghdad. L’attacco aereo ha anche ucciso Abu Mahdi al-Muhandis, vice comandante delle milizie appoggiate dall’Iran che operano in Iraq. L’azione costituisce un forte messaggio su come gli Stati Uniti intendono affrontare “la questione iraniana” e solleva allo stesso tempo importanti e preoccupanti domande...
Esteri

Gli Stati Uniti uccidono Qassem Soleimani in una escalation di tensioni con l’Iran che non sembra avere fine

Enzo Cartellino
Ultimo atto, ma solo in ordine di tempo di una trama che segna lo scenario internazionale da oltre mezzo secolo. L’uccisione del generale iraniano Qassem Soleimani in Iraq, rischia di rappresentare la pedina mancante capace di far crollare l’intero mosaico. Soleimani era il comandante di punta del Corpo della Guardia Rivoluzionaria Islamica – Qods Force (IRGC-QF) che, negli ultimi due...
Attualità

206 mila residenti in Italia provenienti da paesi a rischio terrorismo

Redazione
Sono 262 mila gli stranieri residenti in Italia provenienti da Iraq, Afghanistan, Pakistan, Nigeria e Siria, con un incremento del 34,4% rispetto all’anno precedente. Si tratta di paesi considerati la top five del terrore dall’Institute for Economics and Peace nello studio “Global Terrorism Index 2019”: i pachistani rilevati sono 122.308 pari 46,7% del dato complessivo. Lo rende noto l’Istituto Demoskopika....
Esteri

Iraq: tragico epilogo delle manifestazioni popolari

Giampiero Catone
Le forze di sicurezza irachena hanno brutalmente colpito i manifestanti con una pioggia di gas lacrimogeni e proiettili sparati ad altezza uomo. Dall’inizio delle proteste ad ottobre le vittime sono state più di 319 e i feriti ammontano a circa 15.000. Il Paese è attraversato da una crescente ondata di protesta contro la disoccupazione, la corruzione dilagante e l’incapacità del...
Esteri

L’Iran protegge la sua influenza in Libano ed Iraq

Giampiero Catone
L’Iran si sta organizzando con i suoi principali alleati, in Iraq e in Libano, al fine di agevolarne il cambiamento politico date le proteste, ormai crescenti, in entrambi i Paesi. I manifestanti in Libano e in Iraq principalmente si oppongono alla corruzione governativa e contestano soprattutto il sostegno dell’Iran per le fazioni sciite che rappresentano la struttura chiave di potere....
Esteri

L’Isis non se n’è mai andato

Giampiero Catone
Numerosi rapporti di alto livello pubblicati nelle ultime settimane ribadiscono ciò che la maggior parte degli analisti del terrorismo e della sicurezza hanno affermato per mesi: il cosiddetto Stato islamico (IS) è vivo e vegeto in Iraq e Siria. Negli ultimi mesi, l’ISIS ha condotto una campagna di omicidi, imboscate e attacchi suicidi. Il rapporto dell’ispettore generale (IG) al Congresso...