giovedì, 25 Luglio, 2024

militari

Geopolitica

L’Europa unita assicuri a Kyiv sostegno militare forte e costante

Redazione
La recente decisione del Congresso americano di sbloccare finalmente  aiuti militari consistenti all’Ucraina potrà segnare una svolta nel conflitto  o servirà soltanto ad arginare le ferite che la Russia ha inferto negli ultimi mesi a Kyiv? Credo che gli aiuti possano contribuire a fermare l’offensiva russa ma non possano contribuire in maniera determinante a far riacquistare all’Ucraina il terreno perduto...
Attualità

Crosetto: “I Paesi stranieri conoscono l’Italia per l’impegno e l’umanità dei militari”

Jonatas Di Sabato
Una pausa sul fronte politico in vista delle europee di giugno, sotto una pioggia battente, indossando un abito scuro e passando in rassegna le truppe schierate in parata. Così si è presentata ieri la Premier Giorgia Meloni all’ippodromo militare ‘Generale C.A. Pietro Giannattasio’ di Tor di Quinto, a Roma. In piedi su un veicolo tattico dell’Esercito, il Presidente del Consiglio...
Esteri

La giunta del Myanmar fatica ad arruolare i giovani come soldati

Valerio Servillo
L’esercito birmano ha annunciato che a partire da aprile richiamerà sia i giovani per il servizio obbligatorio che il servizio del personale di sicurezza attualmente in pensione. Questa decisione è stata presa mentre l’esercito sta cercando di reprimere un’insurrezione anti-giunta. Il Paese del sud-est asiatico è in tumulto da quando i militari hanno preso il potere con un colpo di...
Società

Giordania. Tre soldati Usa uccisi. Biden: risponderemo

Antonio Gesualdi
Tre soldati americani sono stati uccisi in Giordania e secondo la Casa Bianca per mano di “gruppi militari radicali sostenuti dall’Iran che operano in Siria e in Iraq”. Altre decine di militari sono feriti. È la prima volta che soldati americani vengono uccisi da fuoco nemico in Medio Oriente dall’inizio della guerra di Gaza. L’attacco è avvenuto nella Torre 22...
Esteri

Kim Jong Un ordina ai militari di accelerare i preparativi di guerra

Federico Tremarco
Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha ordinato un aumento degli sforzi militari e nucleari del suo paese, definendo le azioni degli Stati Uniti come “mosse di confronto senza precedenti”. Durante un incontro chiave del partito al governo, Kim ha anche annunciato l’intenzione di rafforzare la cooperazione strategica con i paesi “indipendenti antimperialisti”, evidenziando un allineamento più stretto con la...
Attualità

Mattarella ai militari italiani all’estero: “Grazie per quello che fate”

Stefano Ghionni
In un periodo segnato da tensioni globali e sfide crescenti, le parole di ieri del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella rivolte ai militari italiani (nel corso dei tradizionali auguri natalizi) impegnati nei teatri di operazioni internazionali, hanno sottolineato l’importanza del contributo delle Forze armate nel promuovere la sicurezza e la stabilità, non solo a livello nazionale, ma anche a livello...
Salute

Ucraina: al via il progetto del ministero della Salute per assistere e curare i feriti di guerra

Paolo Fruncillo
Al via il progetto coordinato dal Ministero della Salute a sostegno dei Centri Superhumans e Unbroken e di altre strutture dedicate alla cura dei feriti militari e civili della guerra in Ucraina. Una delegazione guidata dal Ministero, composta anche rappresentanti tecnici di Inail e Croce Rossa Italiana, si trova in questi giorni a Leopoli per una serie di visite alle...
Esteri

La Spagna identifica 212 combattenti tedeschi, austriaci e olandesi scomparsi durante la guerra civile spagnola

Valerio Servillo
Ricercatori del governo spagnolo hanno dichiarato domenica di aver identificato 357 combattenti stranieri scomparsi durante la Guerra civile spagnola, nel triennio 1936-1939. Un conflitto che prefigurò la Seconda guerra mondiale. I ricercatori hanno confermato i nomi di 212 combattenti provenienti da Germania, Austria e Paesi Bassi. Circa 102 sono di origine tedesca, 70 austriaci e 40 olandesi. Non sono state...
Attualità

Esercito italiano: al via corso di “Controllo della folla” per 60mila militari del Kurdistan iracheno

Federico Tremarco
Gli istruttori dell’Esercito italiano condurranno il primo corso di “Controllo della folla” a favore di 60 militari delle Forze di sicurezza della Regione autonoma del Kurdistan Iracheno (Kurdish Regional Security Forces/ KRSF). Le esercitazioni si svolgeranno a Erbil, presso la sede del Comando Generale degli Zeravani. Il corso, tenuto grazie a personale istruttore qualificato del terzo reggimento Alpini di Pinerolo...
Attualità

Libia: forze militari fedeli a Khalifa Haftar espellono oltre 2.000 migranti egiziani

Cristina Gambini
Migliaia di egiziani dalla Libia orientale sono stati espulsi dalle forze militari fedeli al feldmaresciallo Khalifa Haftar e sono stati deportati nel loro Paese a piedi per due chilometri attraverso il confine. Quattromila migranti erano stati trovati durante i raid sui trafficanti di esseri umani a seguito di una sparatoria tra forze di sicurezza e trafficanti. I migranti sono stati...