domenica, 14 Agosto, 2022

umanità

Società

L’umanità che manca dietro le sbarre. Aumentano i suicidi

Alessandra Ventimiglia
La pandemia ha lasciato uno strascico notevole all’interno delle carceri italiane. Le terribili rivolte avvenute a marzo del 2020, che hanno avuto devastanti conseguenze, sono state la dimostrazione della rabbia che si nasconde tra le alte mura delle prigioni. Il Covid ha inasprito ancor di più le anime dei reclusi, provocando maggiore aggressività e difficoltà. A fare il bilancio delle...
Sanità

Papa: “Tagliare risorse per la sanità è oltraggio all’umanità”

Redazione
“Farsi prossimi significa anche abbattere le distanze, fare in modo che non ci siano malati di ‘serie A’ e di ‘serie B’, mettere in circolo le energie e le risorse perché nessuno sia escluso dall’assistenza socio-sanitaria. Quando un Paese perde questa ricchezza che è la sanità pubblica, incomincia a fare distinzioni tra la popolazione, coloro che hanno accesso, che possono...
I dialoghi de La Discussione

I vecchi modelli del welfare

Maurizio Merlo
Il welfare delle origini fu quello politico e volontaristico delle Società Operaie di Mutuo Soccorso. Quella rete solidaristica inizialmente si diffuse nel tessuto sociale di mezza Europa, prima dove l’industrializzazione era più avanzata, nella vecchia Inghilterra, e poi gradualmente nell’Europa più sviluppata. Un welfare di solidarietà inventato dunque dal Movimento Operaio nel ‘700, nei territori e intorno alle fabbriche del Regno...
Società

Trasfigurati dal bello, piantiamo certezze

Nicolò Mannino
Ogni persona porta nel suo animo i sole di bellezza che merita di brillare dove gi occhi si posano. Ne abbiamo bisogno: fermarsi prima di iniziare il nuovo giorno e chiedersi: “Cosa posso dare di vero, di semplice, di efficace, di luminoso, alla gente che oggi mi incontrera’? cosa posso offrire con gratuita’ senza stare li a vendere lamentele e...
Considerazioni inattuali

Saman incatenata

Maria Sole Sanasi d'Arpe
A Novellara cercano ancora il corpo di Saman Abbas, la diciottenne pakistana che, secondo gli inquirenti, sarebbe stata uccisa dallo zio in seguito ad un vero e proprio complotto di famiglia: tutti d’accordo. La ragazza aveva persino rivelato al fidanzato di aver udito qualche bisbiglio dei familiari: “uccidiamola” – le avevano poi detto che si trattava di un’altra, di una cugina....
Attualità

Fico: “Acqua diritto fondamentale prezioso a cui tutti dovrebbero poter accedere”

Redazione
“La Giornata mondiale dell’acqua ricorda alle istituzioni di tutto il mondo la necessità di preservare una risorsa che sta diventando sempre più scarsa. L’accesso all’acqua costituisce un diritto fondamentale per tutelare la salute e assicurare il rispetto della dignità di esseri umani. E questo vale ancor di più durante una pandemia. Pensiamo già solo all’importanza del lavaggio delle mani contro...
Società

E se hai un cuore, buttalo fuori” 

Nicolò Mannino
Fa ridere vedere gente tirata a lucido, con quei mezzi sorrisi di finta gentilezza che nasconde la caparbieta’ dell’apparire. Fa ridere la battuta fuori logo che tanto non costa nulla ma offende piu’ di una valanga di chiacchiere .Fa ridere lo sfarzo dei titoli e delle etichette che se si potessero appiccicare pure sul viso avremmo volti incartati da tanti...
Attualità

Se sul futuro pesa il rischio della disumanizzazione

Redazione
La radice di ogni cambiamento è il cuore, da dove derivano bene e male, vita o morte. Questa verità carica di sapienza la troviamo nel Siracide del Vecchio Testamento. Mi ha impressionato come così semplicemente si possano descrivere grandi verità che riguardano l’esperienza concreta degli uomini di ogni generazione, fino ai nostri giorni. I versi sacri, riferendosi al nostro cuore,...
Società

L’irrazionale ricerca della normalità: l’inquietudine del back to home

Tommaso Paparo
Normalità. C’è un disperato bisogno di normalità. Dopo due mesi di lock-down e inoperosità la società lamenta il desiderio di un ritorno alla normalità: il ritorno alle proprie abitudini, sicurezze e ritmi di vita. È del tutto umano il sentimento di ricerca della normalità, ossia di sicurezze a fronte delle paure che si sono scatenate con la Pandemia: paura per...
Attualità

Lo spirito che manca all’Italia

Giuseppe Mazzei
Nel discorso di fine d’anno, il Presidente Mattarella ha evocato la sapienza, l’umanità, l’altruismo come caratteristiche della nostra identità e ha così lanciato il sasso nello stagno per avviare una meditazione su quale sia l’identità migliore del nostro Paese. Si tratta di una riflessione che tutti i cittadini devono fare ma che deve trovare dei punti di riferimento nelle classi...