sabato, 20 Aprile, 2024

Franco Bettoni

Società

All’Inail: “Facciamo semplice l’Italia. Le tue idee per una PA amica”

Valerio Servillo
La semplificazione burocratica è uno dei pilastri del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR): entro il 2026 è prevista la semplificazione di 600 procedure per favorire il rilancio e la modernizzazione del Paese, con una prima tappa fissata al 2024 per 200 procedure. Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha promosso per il periodo dal 18 febbraio al 18 maggio...
Attualità

Made in Inail. Hi-tech per prevenire infortuni sul lavoro

Cristina Calzecchi Onesti
La sicurezza sul lavoro è il “banco di prova primario per la civiltà di un Paese”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla prima edizione del Forum “Made in Inail”, in cui enti di ricerca e università, in collaborazione con partner eccellenti, hanno presentato i progetti più significativi nel campo della prevenzione e della cura dei danni gravi derivanti dagli...
Sanità

Copertura Inail in arrivo per 70mila medici

Emanuela Antonacci
A margine della presentazione del Tavolo Tecnico FNOMCEO e INAIL, di qualche giorno fa, per le questioni assicurative, di tutela e di prevenzione di interesse della platea degli oltre 400.000 medici operanti nel nostro Paese, è stato rilanciato quanto prospettato prima della pandemia da Covid (discorso sospeso per ovvi motivi), per i circa settantamila sanitari  in servizio come Medici di...
Lavoro

Morti bianche +10%. Sicurezza del lavoro urgente

Cristina Calzecchi Onesti
Gli infortuni sul lavoro nel 2021 sono diminuiti dell’1,4% ma solo perché c’è stata una contrazione dei contagi professionali da Covid-19, passati dai quasi 150mila del 2020 ai circa 50mila dell’anno scorso. In realtà, le denunce di infortunio “tradizionale”, al netto dei casi da Covid-19, hanno invece registrato un aumento di circa il 20% rispetto al 2020 e i casi...
Società

Salute e sicurezza? Si imparano a scuola

Domenico Della Porta
L’integrazione della Salute e Sicurezza sul Lavoro nel mondo dell’istruzione, comporta il suo inserimento sistematico nelle lezioni scolastiche, affinché gli specifici argomenti entrino idealmente a far parte della vita quotidiana degli allievi, dei genitori e del personale. Solo in questo modo si potrà concretizzare il percorso della  “cultura della sicurezza” auspicato a livello istituzionale nel recente protocollo del 30 maggio 2022...
Lavoro

Sicurezza sul lavoro, protocollo per formazione docenti nelle scuole

Emanuela Antonacci
Per la promozione e la diffusione della cultura, della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro nelle istituzioni scolastiche sono state tracciate le linee guida dal Ministero dell’Istruzione, quello del Lavoro e l’Inail. Il protocollo ha una durata di tre anni e disciplina proposte progettuali, educative e didattiche, volte a rendere pienamente efficace l’azione di sensibilizzazione sulle tematiche e...
Lavoro

Da FS e Inail protocollo per la salute e la sicurezza sul lavoro

Gianmarco Catone
Prevenzione degli infortuni anche attraverso la sperimentazione di soluzioni di valore tecnologico innovativo. È quanto prevede il protocollo d’intesa firmato da Inail e Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, finalizzato ad avviare una collaborazione strutturata e permanente per la prevenzione degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali. “L’impegno delle Fs nella tutela della salute e della sicurezza sul lavoro, comprende...
Lavoro

Sicurezza sul lavoro. Nuova sinergia Inail-Confindustria. Premiate le aziende più virtuose

Marco Santarelli
Sicurezza sul lavoro una priorità. A dirlo senza mezzi termini è Maurizio Stirpe, vice presidente di Confindustria per il lavoro e le relazioni industriali, che parte dalla pandemia per dimostrare come sicurezza e produttività siano connesse. “Il Covid ha dimostrato”, spiega Stirpe, “che la sicurezza sul lavoro è una condizione essenziale del fare impresa. Dobbiamo puntare sulla prevenzione, sulla formazione...
Lavoro

Inail pronta a nuove sfide, al centro la sicurezza

Redazione
Individuare e gestire i rischi emergenti che derivano dai nuovi modelli organizzativi del lavoro e dall’evoluzione dei processi produttivi legata all’introduzione di nuove tecnologie. Questo l’obiettivo della conferenza, organizzata dall’Inail e dalla Commissione internazionale per la salute sul lavoro (Icoh) con il patrocinio del Comune di Roma, che vuole essere un’occasione di dibattito e di confronto sulle problematiche e le...