venerdì, 14 Giugno, 2024

dicembre

Economia

Rallenta l’inflazione nei Paesi Ocse

Federico Tremarco
A dicembre 2022 in 25 dei 38 Paesi Ocse è stato registrato un rallentamento dell’inflazione che si è attestato al 9,4%, in calo rispetto al picco di ottobre 2022 (10,8%). La diminuzione maggiore è stata osservata in Germania, a causa di un sussidio una tantum sulle bollette del gas, mentre l’inflazione di prodotti alimentari ed energetici ha continuato a essere...
Considerazioni inattuali

Dal diario: il rosso sole dell’inverno

Maria Sole Sanasi d'Arpe
L’aria invernale è quella che preferisco. Questo non fa di me un’amante del freddo, anzi; semplicemente dei contrasti, della loro commistione armonica, degli ossimori effettivi e non soltanto letterari. Infatti l’estate è la mia stagione, quella che mi appartiene; anche quella in cui sono nata, seppure in settembre, non nel momento più urlante e tronfio dell’estate, bensì il più tiepido e sereno: quasi...
In primo piano

A dicembre previste dalle imprese 329mila assunzioni

Valerio Servillo
Per il mese di dicembre sono 329mila le assunzioni previste dalle imprese e saliranno a 1,2 milioni per l’intero trimestre dicembre-febbraio. Rispetto a un anno fa si registra una flessione di oltre 24mila nuovi occupati, in conseguenza del rallentamento dell’economia causato dalla guerra in Ucraina, della crisi energetica, della crescita dell’inflazione e del costo del denaro. A delineare questo scenario...
Economia

A dicembre il fatturato dell’industria +14,3% su base annua

Angelica Bianco
A dicembre l’Istat stima che il fatturato dell’industria, al netto dei fattori stagionali, registri un calo del 2,1% rispetto a novembre, determinato da una contrazione più ampia del mercato interno (-3,1%) rispetto a quello estero (-0,2%). Nel quarto trimestre l’indice complessivo è cresciuto del 3,9% rispetto al trimestre precedente (+4,3% sul mercato interno e +3,4% su quello estero). Con riferimento...
Economia

Commercio, vendite al dettaglio in crescita a dicembre

Emanuela Antonacci
A dicembre 2021 si stima un aumento congiunturale per le vendite al dettaglio dello 0,9% in valore e dello 0,6% in volume. Sono in crescita sia le vendite dei beni alimentari (+1,7% in valore e +1,2% in volume) sia, in misura più contenuta, quelle dei beni non alimentari (+0,3% in valore e +0,2% in volume). Lo rileva l’Istat. Nell’ultimo trimestre...
Economia

Industria, in Germania produzione di fine anno invariata rispetto ai mesi precedenti

Redazione
Secondo i dati provvisori dell’Ufficio federale di statistica (Destatis), la produzione reale nel settore manifatturiero tedesco è rimasta invariata a dicembre 2020 rispetto al mese precedente. In un confronto su base annua, la produzione (corretta) per il mese di dicembre 2020 è stata inferiore dell’1,0% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Rispetto a febbraio 2020, ossia il mese prima dell’inizio...
Attualità

ISTAT, chiusura 2020 in calo per produzione industriale tessile e farmaceutica

Redazione
In calo a dicembre la produzione industriale. Secondo i dati Istat, l’indice destagionalizzato è diminuito dello 0,2% rispetto a novembre. Nella media del quarto trimestre la flessione è dello 0,8% rispetto al trimestre precedente. L’indice destagionalizzato mensile mostra un aumento congiunturale sostenuto per l’energia (+1,8%) e un più modesto incremento per i beni intermedi (+1,0%), mentre diminuzioni contraddistinguono i beni...