martedì, 26 Ottobre, 2021

religione

Attualità

Il caso di Saman. Le contraddizioni degli indignati

Giampiero Catone
Abbiamo atteso invano che gli indignati di professione, che in genere coltivano tale sentimento nel pulviscolo della sinistra più radicale, si indignassero per la sorte, presunta ma realistica, della povera Saman, la ragazza di origine pachistana, ma cittadina italiana, sacrificata alla ferocia di una norma dell’estremismo islamico che affida all’arbitrio dei genitori, soprattutto del padre, la scelta del possibile marito....
Società

La fede mariana innalza gli umili

Nicolò Mannino
Quando il cuore dei figli è ricco di gratitudine e di amore, lo sguardo con la madre diventa un inno di bellezza. E’ questa la colonna sonora che armonizza il libro che venerdi cinque febbraio alle ore 16,30 verrà presentato nella Chiesa Madre di San Giuseppe Jato ( Diocesi di Monreale -Provincia di Palermo) con un titolo pronunciato e cantato...
Società

La fede non è un antidolorifico

Nicolò Mannino
E’ bello vedere due persone che si amano incondizionatamente e in modo disinteressato. E’ bello leggere nello sguardo degli innamorati la sete di cielo e di eternità perché quel cercarsi non è dettato da un effimero e scontato piacere bensì da una profonda percezione che “insieme tutto  più bello perché tutto più vero “. La gioia di sapersi amati è...
Società

Crisi religiose e solitudini. La fuga dalla realtà verso l’occulto. Nel labirinto di maghi e cartomanti milioni di persone. Molti ne sono usciti denunciando tutto

Francesco Gentile
Ad inizio di anno è una regola, ed oggi con l’aggravarsi della crisi economica e della pandemia, c’è addirittura il boom, di chiedere alle stelle il proprio futuro. A parte gli innocui e magari simpatici oroscopi e segni zodiacali, c’è un mondo di occulto in continua espansione. Parliamo di maghi, cartomanti, dei santoni, delle consultazioni on line, per telefono, di...
Cultura

Per una umanità del diritto

Antonio Falconio
“Il diritto altrove” è il titolo di un volume agile e leggibilissimo, anche da coloro che giuristi non sono, e che consente di cogliere connessioni e influenze fra la disciplina del titolo e la letteratura, l’arte, la religione e il teatro. Ne è autore il Professor Fabrizio Marinelli, Ordinario di Diritto privato nell’Università dell’Aquila dove insegna anche Storia del diritto...
Politica

Dpcm-Conte. Le nevrosi al tempo del virus. Manca la religione e si vede

Fabio Torriero
Effetto-Dpcm. Uno si aspetta proteste legittime, visto che siamo ancora in democrazia, rispetto ai contenuti e alle modalità delle ricette governative per arginare il contagio. Oppure atti di condivisione. E invece, chi protesta e per cosa protesta? In primis, le categorie giustamente penalizzate dalle scelte non razionali e poco eque (ristoratori, esercizi commerciali etc); ma soprattutto (questo è l’aspetto disarmante),...
Attualità

Giù le mani dal presepe!

Carmine Alboretti
Come ogni anno il Presepe, simbolo del Natale e della religiosità del popolo italiano, finisce al centro di polemiche pretestuose. L’ultima delle serie è divampata dopo che si è appreso che Lombardia e Veneto hanno stanziato fondi da destinare alle scuole che realizzeranno il tradizionale allestimento. L’iniziativa non è piaciuta ad alcune associazioni di categoria, molto critiche di fronte a...