lunedì, 20 Maggio, 2024

tassi di interesse

Economia

Confindustria: “Pil debole, crescita in frenata”

Alessandro Porro
La crescita dell’Italia, in questo inizio dell’anno, è in frenata. E dunque non sono per niente positivi i dati riferiti ieri dal Centro studi di Confindustria (all’interno della propria congiuntura flash) che hanno inquadrato il Pil del primo trimestre come “debole”. Migliori invece le notizie provenienti dall’Abi secondo la quale si rafforzano i segnali di calo dei tassi di mercato....
Economia

Portogallo: nel 2023 il Pil è cresciuto del 2,3%

Marco Santarelli
L’economia portoghese ha registrato nel 2023 una crescita pari al 2,3%, in netta flessione rispetto al +6,8% dell’anno precedente. Il rallentamento è stato causato dalla diminuzione dei consumi e degli investimenti privati, riflettendo l’impatto dell’aumento dei tassi di interesse. Tuttavia, nella seconda metà del 2023, sia i consumi che gli investimenti hanno registrato una ripresa, mentre la componente estera al...
Economia

Cnpr forum: “I tassi di interesse “affossano” imprese e famiglie”

Redazione
De Bertoldi (FdI): “20% dei fondi pensione deve affluire nelle small e mid cap” Turco (M5s): “Fondo ristoro mutui per aiutare le famiglie” Pella (FI): “L’aumento dei tassi ha impattato anche sul debito pubblico” Grimaldi (AVS): “Riportare dignità nei luoghi di lavoro” “Si sta avvicinando il momento di una inversione di rotta sui tassi d’interesse da parte della Bce, come...
Esteri

Il presidente della Fed Powell prudente sul taglio dei tassi di interesse

Marco Santarelli
Il Presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, ha dichiarato in un’intervista trasmessa su ’60 Minutes’ di CBS News domenica scorsa che la robusta forza dell’economia statunitense richiede cautela nella decisione di ridurre i tassi di interesse. Powell ha evidenziato che, nonostante la considerazione di un taglio, la Fed aspetterà che l’inflazione ritorni al target del 2% prima di procedere con...
Esteri

Le preoccupazioni legate al denaro spingono alcuni acquirenti statunitensi a ridurre i budget

Paolo Fruncillo
Qualyn Margain, un’agente di assicurazioni sulla vita e barista con sede a Seattle, ha deciso di saltare il Ringraziamento quest’anno. La donna, madre di due figli, ha dichiarato che i risparmi derivanti dal saltare una festa del Ringraziamento permetteranno alla loro famiglia di festeggiare più comodamente il Natale insieme ai compleanni dei bambini, che cadono anch’essi durante le vacanze di...
Attualità

Nel Lazio negli ultimi 5 anni 3.500 imprese artigiane in meno

Francesco Gentile
Stando ai dati di Infocamere, aggiornati al 30 settembre 2023, illustrati in occasione dell’Assemblea annuale della Cna del Lazio “L’Artigianato del Lazio, quale futuro”, negli ultimi 5 anni le imprese artigiane del Lazio sono diminuite di quasi 3.500 unità, registrando una contrazione del 3,6%, un dato superiore alla contrazione media italiana che è stata del 3,2%. Al 30 settembre 2023,...
Esteri

In America rallentano le assunzioni

Francesco Gentile
Crescita occupazionale più debole del previsto nel mese di ottobre e leggero aumento della disoccupazione: il mercato del lavoro statunitense si sta raffreddando. La Federal Reserve ha cercato di tenere sotto controllo la peggiore inflazione degli ultimi anni, aumentando i tassi di interesse. Un mercato del lavoro in rallentamento può essere la prova che la strategia sta funzionando. “Con il...
Esteri

Nuovi dati sull’inflazione rivelano la forza dei consumatori nonostante i più alti tassi di interesse degli ultimi vent’anni

Cristina Gambini
Il governo degli Stati Uniti ha pubblicato il rapporto mensile sull’inflazione che, come previsto, si sta raffreddando. Il Bureau of Labor Statistics ha reso nota l’ultima serie di dati sui prezzi. Secondo gli esperti, ciò dimostra che  i prezzi al consumo complessivi sono aumentati dello 0,2% rispetto ad agosto e del 3,6% rispetto a un anno fa. Nel frattempo, l’inflazione “core”, una misura dell’aumento dei costi che esclude i...
Esteri

Prestiti studenteschi federali, milioni di americani riprendono i pagamenti dopo tre anni di tregua

Valerio Servillo
La ripresa dei pagamenti dei prestiti studenteschi federali negli Stati Uniti, dopo una tregua di tre anni, è un evento significativo che avrà un impatto significativo sulla vita di milioni di americani. In un momento in cui l’inflazione e i tassi di interesse stanno aumentando, i mutuatari dovranno trovare modi per far quadrare i conti. Secondo un sondaggio di NerdWallet,...
Attualità

Accesso al credito a tasso zero per le Pmi colpite dall’alluvione in Emilia-Romagna

Marco Santarelli
La Regione Emilia-Romagna ha approvato l’accesso al credito a tasso zero per piccole e medie imprese e professionisti dei territori colpiti dall’alluvione, per disporre della liquidità necessaria a far ripartire l’attività, con l’acquisto delle scorte e delle attrezzature danneggiate o ripristinando le parti di immobili lesionate, in attesa del pieno risarcimento dei danni da parte dello Stato o delle assicurazioni....