sabato, 27 Febbraio, 2021

Strade

Attualità

Roma, via ai lavori per impianti fognari, strade, sistemi di illuminazione e urbanizzazione per 10 milioni

Redazione
Garantire la realizzazione di opere pubbliche per un valore di 10 milioni di euro. Questo l’obiettivo del provvedimento approvato dalla Giunta capitolina che adegua le attività svolte dalle Associazioni consortili di recupero urbano (Acru), all’interno delle aree ex abusive, alle nuove norme sugli appalti pubblici. Si potrà cosi dare il via ai lavori per la realizzazione di impianti fognari, strade,...
Attualità

Strade, ponti e gallerie, nuovi incubi per gli automobilisti. L’Anas stanzia 2 miliardi ma ne servirebbero 42

Maurizio Piccinino
Un patrimonio di strade del valore di 5 mila miliardi. Una rete di vie che ha bisogno di una manutenzione di 42 miliardi, soldi che non ci sono, così il patrimonio cade a pezzi con il risultato, – non solo in Abruzzo dove il divieto di transito ai Tir su un viadotto A14 giudicato a rischio, provoca un caos da...
Attualità

Siamo tutti pedoni, così eviteremo le stragi. Un piano per rendere vivibili e sicure le città

Angelica Bianco
Più tutele per i pedoni. Così la Confconsumatori prova ad arginare le sciagure della strada che mietono 8 vittime al giorno. L’obiettivo è rendere soprattutto le città più sicure e a misura di socialità. Con questi presupposti è iniziata l’undicesima edizione della campagna nazionale “Siamo tutti pedoni”, per la sicurezza degli utenti vulnerabili della strada e per la vivibilità delle...
Attualità

Strade e ponti, 154 mila km a rischio

Maurizio Piccinino
Quando i nodi arrivano al pettine, dopo anni di rinvii e rattoppi percorrere i 154 mila chilometri di strade e autostrade italiane – di queste quasi ben 112 mila di competenza (senza soldi) delle ex Province – diventa una scommessa per l’automobilista, che tra l’altro è il più tassato d’Europa. Si paga tanto per avere anche una viabilità insicura. Sulle...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni