domenica, 3 Marzo, 2024

Slow Food

Attualità

Il pollo romagnolo diventa ‘Slow Food’: salgono a 19 i prodotti dell’Emilia-Romagna con la chiocciolina rossa

Valerio Servillo
Il pollo romagnolo diventa ‘Slow Food’, facendo così salire a diciannove il numero dei prodotti dell’Emilia-Romagna certificati dall’Associazione internazionale con l’inconfondibile chiocciolina rossa, impegnata da anni nell’educazione al gusto e nella difesa della biodiversità. Il 19esimo Presidio è stato presentato ieri a Bologna dall’assessore regionale all’Agricoltura, Alessio Mammi, insieme a Raffaella Ponzio, responsabile Presìdi Slow Food Italia. All’incontro con i...
Società

Per 60 minori non accompagnati, il cibo è un percorso di inclusione

Maurizio Piccinino
Vengono dal Benin e dal Mali, dal Pakistan, dal Senegal e dal Maghreb, hanno tra i 17 e i 19 anni, il bagaglio pesante di chi ne ha già viste tante. Sono i primi 30 giovani, ragazze e ragazzi, che partecipano al percorso di inclusione sociale, lavorativa e abitativa previsto dal progetto Youth & Food – Il cibo veicolo di...
Ambiente

Slow Fiber per un settore tessile più etico e sostenibile

Cristina Calzecchi Onesti
Nato come costola dell’associazione Slow Food, che da anni è impegnata a promuovere un cibo buono, pulito e giusto per tutti, Slow Fiber propone lo stesso percorso e gli stessi valori nell’ambito del abbigliamento e dell’arredamento, per rilanciare la bellezza abbinata all’etica, divulgando la conoscenza dell’impatto che i prodotti tessili hanno sull’ambiente, sui lavoratori della filiera e sulla salute dei...
Cuisine Moderne

La stagione migliore per il formaggio e lo Storico Ribelle

Elisa Ceccuzzi
Siamo quindi in primavera, una stagione questa, tra maggio e giugno, davvero d’oro per quanto riguarda la produzione casearia, almeno da questo lato del mondo. La primavera rappresenta l’unico momento dell’anno i cui i pascoli sono pieni di erbe nuove e fresche, sono fioriti e ricchi di nutrimento per gli animali che di questo si cibano. O meglio, precisiamo, per...
Attualità

Ucraina: missione umanitaria partita da Urbino con tir aiuti

Gianmarco Catone
Un tir con circa 30 euro pallets, per oltre 20 tonnellate di generi di prima necessità, tra cui oltre la metà costituito da eccellenze marchigiane e dal resto d’Italia, vestiti e medicinali per un viaggio di circa 4.000 km tra andata e ritorno. Questo il carico che nei giorni scorsi è partito da Urbino alla volta di Cernivci, città ucraina situata a...
Attualità

Fase due, ripartiamo dalla terra

Angelica Bianco
La parola d’ordine della fase due appena iniziata è “ripartire”. La stessa che è stata scelta dai cuochi dell’Alleanza Slow Food per un appello alle istituzioni volto sostenere con iniziative concrete la migliore agricoltura d’Italia e la ristorazione di qualità. L’s.o.s, già sottoscritto da 2500 cuochi, contadini, allevatori, artigiani e cittadini, è aperto alla firma “di tutti coloro che credono...