lunedì, 4 Marzo, 2024

Nord

Sanità

Salute, italiani in fuga dagli ospedali del Sud

Valerio Servillo
Il divario nel Sistema sanitario italiano tra il Nord e il Sud del Paese continua a crescere, con un accesso alle cure e una qualità dei servizi che dipendono notevolmente dalla regione di residenza. L’aumento della spesa sanitaria è stato identificato come priorità nazionale, insieme alla necessità di rivedere il metodo di riparto regionale del Fondo sanitario nazionale per tener...
Lavoro

Lavoro, per i dipendenti pausa pranzo sempre più cara

Marco Santarelli
Il prezzo medio della pausa pranzo per i dipendenti in Italia oggi si aggira su una media attorno agli 11 euro. Una cifra, questa, che avrebbe subìto un aumento considerevole rispetto al periodo pre-pandemico, come riportato da diversi indicatori (+8%, secondo le stime dell’Osservatorio Nazionale Federconsumatori). In questo contesto, i Buoni Pasto, già tra i benefit aziendali più apprezzati da...
Economia

Lavoro: per i dipendenti la pausa pranzo è sempre più cara

Marco Santarelli
Il prezzo medio della pausa pranzo per i dipendenti in Italia oggi si aggira su una media attorno agli 11 euro. Una cifra, questa, che avrebbe subìto un aumento considerevole rispetto al periodo pre-pandemico, come riportato da diversi indicatori (+8%, secondo le stime dell’Osservatorio Nazionale Federconsumatori). In questo contesto, i Buoni Pasto, già tra i benefit aziendali più apprezzati da...
Ambiente

Italia divisa a metà: gelo sulla Penisola, ma isole senza acqua

Ettore Di Bartolomeo
L’Italia sta vivendo un’inusuale dicotomia climatica: mentre il freddo abbraccia la Penisola, le Isole affrontano un’allarme siccità senza precedenti. La Sardegna, in particolare, ha sollevato la richiesta dello stato di calamità a causa delle ripercussioni sul sistema agropastorale e dei rischi imminenti per il sistema irriguo nei prossimi mesi. Nel frattempo, in Sicilia, le precipitazioni del secondo semestre del 2023...
Sanità

Sanità, Nursing Up: “Ospedali in ginocchio da Nord a Sud Italia”

Francesco Gentile
Antonio De Palma, Presidente Nazionale del Nursing Up è tornato a parlare del momento difficile che stanno attraversando i pronto soccorso a causa del sovraffollamento dei pazienti. “Fino a quattro milioni di chiamate al giorno ai medici di base. Centinaia di telefonate giornaliere anche al 118, accessi in massa al pronto soccorso, con picchi di afflussi che superano anche i...
Flash

Se Capri fosse vicino Milano…

Massimo Lucidi
Ero un ragazzino e si diceva che se Capri fosse stata in provincia di Milano avrebbe prodotto ricchezza per un anno intero. Però all’epoca Capri era Capri. Inclusiva, accogliente, fascinosa e ancora protetta da un orgoglioso atteggiamento “isolano”, Capri negli anni 90 del Novecento era meno destagionalizzata del secolo precedente, quando inglesi ed europei continentali, bohemiene e non solo, ci...
Ambiente

Fanghi di depurazione, 480mila tonnellate da Sud a Nord

Valerio Servillo
In Italia vengono prodotte ogni anno 3,24 milioni di tonnellate di fanghi di depurazione: circa il 46% è avviato allo smaltimento. La cattiva o mancata depurazione ci costa 60 milioni di euro l’anno. Con la risoluzione delle procedure di infrazione, si produrranno circa 0,8 milioni di tonnellate di fanghi in più all’anno, mentre nel caso venisse a mancare l’utilizzo agricolo,...
Salute

Agenas. I malati viaggiano sempre da sud a nord

Maurizio Piccinino
Il viaggio dei malati, in Italia, va verso Lombardia, Veneto e Emilia-Romagna. Lo conferma un’analisi dettagliata di Agenas, l’Agenzia per i servizi sanitari regionali, sulla mobilità sanitaria e sulle prestazioni di ricovero che di specialistica ambulatoriale, presentato il 5 dicembre scorso e relativo all’anno precedente. L’analisi ha anche adottato una nuova metodologia di calcolo che tiene conto della “mobilità apparente”,...
Economia

Svimez. Il Sud cresce la metà del Nord

Paolo Fruncillo
Secondo il Rapporto Svimez presentato ieri Il Pil del Mezzogiorno è stimato in aumento dello 0,4% nel 2023, ma con una crescita dimezzata rispetto al Centro-Nord, che è esattamente il doppio, 0,8%. Segno del divario tra i territori dopo un biennio di allineamento che sarebbe causato dal diverso andamento dei consumi. La contrazione del reddito disponibile delle famiglie meridionali (-2%),...
Società

In Italia più stranieri. Sono oltre quattro milioni

Marco Santarelli
Secondo quanto emerge dall’Osservatorio dell’Inps sugli stranieri nel 2022 sono 4.159.880 gli stranieri che vivono in Italia, di cui 3.630.154 lavoratori (87,3%), 304.510 pensionati (7,3%) e 225.216 percettori di prestazioni a sostegno del reddito (5,4%). L’istituto di previdenza sociale ha reso noto, inoltre, che rispetto all’anno 2021 si è registrato un incremento degli stranieri nel Paese pari al 5%, mentre...