mercoledì, 19 Giugno, 2024

CREA

Cultura

Cultura: nasce la biblioteca virtuale del Crea

Francesco Gentile
Agronomia, botanica, piante officinali, pedologia, olivicoltura, viticoltura, agrumicoltura, zoologia, idrobiologia, entomologia, sismologia, vulcanologia, diritto tributario, dal XV secolo ad oggi, tutto a portata di un click: sono queste le principali discipline trattate dai libri della Biblioteca virtuale del CREA, che è finalmente realtà. Una digitalizzazione dell’imponente patrimonio librario cartaceo – tra i più ricchi e antichi d’Italia – portata avanti...
Cultura

Nasce la biblioteca virtuale del Crea con 23.000 pagine digitalizzate

Paolo Fruncillo
Agronomia, botanica, piante officinali, pedologia, olivicoltura, viticoltura, agrumicoltura, zoologia, idrobiologia, entomologia, sismologia, vulcanologia, diritto tributario, dal XV secolo ad oggi, tutto a portata di un click: sono queste le principali discipline trattate dai libri della Biblioteca virtuale del CREA, che è finalmente realtà. Una digitalizzazione dell’imponente patrimonio librario cartaceo – tra i più ricchi e antichi d’Italia – portata avanti...
Società

Online la Biblioteca Virtuale del CREA. Alla portata di un click agricoltura, scienza economia…

Maria Parente
È online la Biblioteca Virtuale del CREA. Con oltre 70.000 record informatizzati e 23.000 pagine digitalizzate dalle collezioni storiche, questa piattaforma digitale del CREA rende accessibile a tutti uno dei più ricchi e antichi patrimoni librari d’Italia. Agronomia, botanica, piante officinali, pedologia, olivicoltura, viticoltura, agrumicoltura, zoologia, idrobiologia, entomologia, sismologia, vulcanologia, diritto tributario, dal XV secolo ad oggi, sono (alla portata...
Agroalimentare

Crea: nel terzo trimestre 2023 settore agroalimentare in lieve crescita

Marco Santarelli
Il settore agroalimentare registra un lieve miglioramento della performance economica nel terzo trimestre 2023, con un leggero aumento del Pil nei confronti del trimestre precedente (+0,1%) e del terzo trimestre del 2022 (+0,1%), a cui però corrisponde una flessione del valore aggiunto pari al -3,1% (dati tendenziali. In particolare, l’agricoltura registra una flessione pari al -3,1%, l’industria una flessione pari...
Ambiente

Il 17% del territorio italiano è degradato e il 20% è a rischio siccità

Cristina Calzecchi Onesti
Nei processi di sensibilizzazione verso l’ambiente, la nostra attenzione è sempre più spesso concentrata sulla qualità dell’aria e l’inquinamento delle acque, mentre del suolo, sul quale normalmente camminiamo, costruiamo le nostre case e che coltiviamo per l’approvvigionamento agroalimentare di umani e animali, ce ne preoccupiamo di meno. In realtà, la fotografia che restituisce Il Rapporto sulla salute del suolo italiano,...
Energia

Enea, Crea e Rse insieme per la transizione energetica

Paolo Fruncillo
Condividere competenze scientifiche e promuovere la ricerca nel settore della produzione e del consumo di energia, conciliando i temi energetici ed agricoli, al fine di favorirne il perseguimento degli obiettivi di sostenibilità tecnica, ambientale, economica e di inclusione sociale. È quanto prevede il protocollo d’intesa tra Rse Enea e Crea. Il settore agro-energetico, per le sue intrinseche caratteristiche, rappresenta un...
Ambiente

Ambiente: qualità aria monitorata con le api

Valerio Servillo
È ormai acclarato che l’inquinamento atmosferico si ripercuote sulla salute dell’uomo, comportando talvolta affezioni alle vie respiratorie e all’apparato cardiocircolatorio fino a causare decessi prematuri. Gli effetti dell’inquinamento atmosferico, non solo ricadono sulla nostra salute, ma si riflettono anche sugli ecosistemi e sul clima. Per tale motivo, il monitoraggio della qualità dell’aria diventa sempre più importante per la nostra salute...
Salute

Confagricoltura e Assoverde insieme per i “parchi della salute”

Gianmarco Catone
Aria più pulita e sana nelle città italiane per creare un ambiente più salutare e a misura d’uomo. È l’obiettivo di Assoverde e Confagricoltura, che in collaborazione con il CREA e l’istituto Superiore di Sanità hanno presentato il focus del Libro Bianco del Verde dedicato ai “parchi della salute”. Per Confagricoltura e Assoverde occorre sensibilizzare le amministrazioni comunali per creare...
Agroalimentare

2021 anno positivo per il settore agroalimentare italiano

Lorenzo Romeo
L’Annuario dell’Agricoltura Italiana, giunto alla sua LXXV edizione, dal 1947, analizza l’andamento e l’evoluzione del sistema agro-alimentare nazionale. Così come 75 anni fa il I° Volume rifletteva il momento straordinario affrontato dal Paese dopo la conclusione del secondo conflitto mondiale, allo stesso modo anche quest’ultimo, dedicato al 2021, restituisce un’immagine vitale dell’agricoltura nazionale, di fronte alle molte sfide di questo...
Ambiente

Nasce il centro di ricerca nazionale sulla biodiversità

Lorenzo Romeo
Nasce con la partecipazione del CREA, il National Biodiversity Future Center (NBFC), la più poderosa iniziativa di ricerca e innovazione sulla biodiversità mai tentata in Italia. Il NBFC si focalizza sul tema prioritario a livello nazionale e internazionale della biodiversità attraverso una rete, coordinata dal CNR e composta da 48 partner, scelti tra Università, Organismi di Ricerca, Fondazioni e Imprese,...