domenica, 26 Maggio, 2024

processo penale

Esteri

Ex assistente di Trump depone e scoppia a piangere al processo denominato ‘del silenzio’

Ettore Di Bartolomeo
Con un evidente stato di tensione, Hope Hicks ha rivelato al tribunale, durante il suo processo penale, le sue impressioni riguardo le accuse di infedeltà coniugale rivolte a Trump nel 2016 e 2018 e gli sforzi per occultarle. Hicks, che ha ricoperto il ruolo di assistente stampa e successivamente di direttore della comunicazione alla Casa Bianca per Trump, ha descritto...
Società

La difesa in sede penale. Due limiti di troppo

Federico Tedeschini
La disciplina del nostro processo penale presenta delle specificità che lo differenziano nettamente dalle altre tipologie di procedimenti giudiziari attualmente vigenti in Italia, quali il processo civile, quello amministrativo, tributario, o altri e questo fenomeno è particolarmente evidente ove si consideri che il sistema processuale italiano è affidato a una pluralità di giurisdizioni rispetto all’insieme delle quali è piuttosto difficile...
Esteri

Giudice di New York rinvia il processo penale a Trump fino a metà aprile

Maria Parente
Il processo penale contro l’ex Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, previsto per iniziare a New York il 25 marzo, è stato posticipato fino a metà aprile. Il giudice di Manhattan, Juan Manuel Merchan, ha accettato un ritardo di 30 giorni a partire da venerdì, fissando un’udienza per il 25 marzo, dopo che gli avvocati di Trump hanno lamentato di...
Attualità

Processo penale e diritto europeo

Federico Tedeschini
Mentre la riforma del nostro Codice del rito penale langue tra polemiche che meriterebbero ben più elevati argomenti di confronto, sembra cominciare a farsi strada – fra gli addetti ai lavori – l’idea dell’interazione fra strumenti  di diritto nazionale e mezzi di ordine sovranazionale da utilizzare a difesa di imputati rispetto ai quali le Procure, i GIP/GUP e i Tribunali della...
Società

Giustizia, Cartabia: “Tornati a parlare di riforme condivise”

Angelica Bianco
“I governi precedenti avevano visioni diverse sulla giustizia. Noi siamo tornati a parlare di giustizia e a parlare di riforme sulla giustizia condivise. È l’inizio di condivisione di un percorso”. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, intervenendo nel corso del ‘Festival dell’ottimismo’, in svolgimento a Palazzo Vecchio a Firenze. “L’unico faro che io ho – ha continuato...
Società

Il Governo non dimentichi il diritto all’oblio

Alessandro Alongi
Ancora un passo avanti nella realizzazione del c.d. “diritto all’oblio”, ovvero la possibilità per chiunque (a determinate condizioni) di essere dimenticati dal web, con la conseguenza di impedire ai motori di ricerca di ripescare in rete notizie relative a fatti passati che li riguardino direttamente. Cos’è il diritto all’oblio e cosa prevede la riforma L’articolo 1, comma 25 della recente delega al Governo approvata...