venerdì, 21 Gennaio, 2022

P.A

Lavoro

Smart working, ministero P.A.: “Già possibile la rotazione del personale”

Marco Santarelli
“La linea fin qui seguita dal Governo, grazie alle vaccinazioni, al green pass e al super green pass, ha reso pienamente compatibile il massimo livello di apertura delle attività economiche, sociali e culturali con il massimo livello di sicurezza sanitaria. Con riferimento alla richiesta di smart working da parte di alcune sigle sindacali del pubblico impiego, ricordiamo che la normativa...
Lavoro

Tra le prossime novità della P.A. in arrivo anche i Quadri?

Alessandro Alongi
Accelerare l’individuazione e la tutela delle aree ad alta professionalità nel comparto pubblico, risorse che, pur non rientranti nell’ambito dirigenziale, assumono ruoli di sempre maggiore responsabilità e contribuiscono al progresso dell’amministrazione: è questa la sfida che la CIU-Unionqudri, il sindacato maggiormente rappresentativo della categoria dei Quadri, pone con decisione nell’ambito della nuova organizzazione del lavoro in corso di realizzazione e...
Attualità

Green pass, Brunetta: “La P.A. sta dimostrando responsabilità”

Redazione
“Nel primo giorno di obbligo di green pass nel mondo del lavoro, la Pubblica amministrazione sta dimostrando senso di responsabilità e organizzazione flessibile e intelligente, cogliendo a pieno lo spirito e le possibilità offerte dalle linee guida emanate dal Governo. Nei ministeri orari scaglionati, poche code, rientro ordinato”. Lo afferma in una nota il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato...
Attualità

La nostra P.A. paga tardi e male. Granelli (Confartigianato): compensazione diretta tra debiti e crediti

Angelica Bianco
Troppi ritardi nei pagamenti. A indicare una delle piaghe delle imprese nei rapporti con la pubblica amministrazione è la Confartigianato. Il 60,2% dei comuni italiani non rispetta il termine di legge di 30 giorni per pagare le aziende fornitrici di beni e servizi. Addirittura il 24,1% delle amministrazioni comunali, soprattutto nel Sud, impiega ben oltre due mesi per saldare le...
Lavoro

La cura Brunetta per la Pubblica Amministrazione, concorsi rapidi e digitalizzati. Piano per 740 mila assunzioni

Giulia Catone
Forte “impronta” digitale, più concorsi ogni anno. Maggiore conoscenza dell’inglese, niente più carta e penna, abolizione dei test di logica e matematica. Tempi ristretti tra un concorso e l’altro. Sono alcune delle priorità e dei cambiamenti che il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, vuole imprimere ai concorsi pubblici. I tanto attesi concorsi che dovranno immettete nella burocrazia nazionale,...
Articoli del Giorno

Digitalizzazione: il visto di conformità formale per il super-bonus del 110% è la perfetta antitesi della semplificazione che dovrebbe apportare l’utilizzo dei sistemi digitali

Redazione
“Il visto di conformità  formale che attesta esclusivamente la presenza della documentazione prevista dalla normativa sul super-bonus, peraltro riscontrabile nelle piattaforme digitali della P.A., è la perfetta antitesi della semplificazione che dovrebbe apportare l’utilizzo dei sistemi digitali” queste le parole, che non lasciano spazio a differenti interpretazioni,  pronunciate dal Presidente dell’Istituto Nazionale Tributaristi (INT) Riccardo Alemanno durante una videoconferenza alla...
Economia

Tributaristi INT al Ministro Brunetta: sulla Riforma della P.A. bene valorizzazione professionalità, ma necessario da subito semplificare i sistemi digitali

Redazione
I tributaristi dell’Istituto Nazionale Tributaristi (INT) per mano del loro Presidente, Riccardo Alemanno, hanno inviato al Ministro per la Pubblica Amministrazione, On. Renato Brunetta, una lettera in cui si esprime la condivisione per avere posto al centro della Riforma della P.A. il capitale umano e la digitalizzazione. Si legge infatti nella missiva di Alemanno: “ La riforma della Pubblica Amministrazione...
Attualità

Siglato il Patto per l’innovazione, ma rimangono ancora molti nodi da sciogliere per la P.A. del futuro

Alessandro Alongi
Lo scorso 10 marzo a Palazzo Chigi, il Presidente del Consiglio Mario Draghi e il Ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta hanno siglato, insieme ai segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, il patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale, l’accordo che riconosce alla Pubblica Amministrazione il ruolo centrale di motore di sviluppo e catalizzatore della...
Il Cittadino

Leggi ostili e facilitatori

Tommaso Marvasi
Le cronache romane dell’altro ieri raccontavano di un geometra, che si autodichiarava “il re delle licenze”, il quale si era inventato di sbarcare il lunario, svolgendo in maniera efficiente il proprio lavoro: presentare pratiche per conto di clienti che volevano ottenere le necessarie autorizzazioni amministrative per avviare una attività commerciale. Sembra pure, secondo le cronache, che “il re delle licenze”...
Società

La competitività dell’Italia passa anche dalla digitalizzazione della PA

Rosaria Vincelli
L’inarrestabile diffusione di internet e delle tecnologie digitali ha inevitabilmente cambiato la vita di famiglie, aziende ed enti pubblici.  Le società si muovono in rete e per essere competitivi, per agevolare lo sviluppo economico e sociale di un Paese, è indispensabile ultimare il processo di digitalizzazione.  Secondo le stime del World Economic Forum, già nel 2022 circa il 60% del...