giovedì, 11 Agosto, 2022

P.A

Società

La P.A ha bisogno di riforme

Angelica Bianco
La Pubblica Amministrazione ha bisogno di riforme, ma soprattutto ha la fortissima necessità di un ringiovanimento, di un ricambio generazionale, di una nuova formazione, di nuove energie, di nuove idee, di entusiasmo e voglia di fare. “Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza potrà, anzi dovrà, essere il “volano” per la realizzazione di questo importante obiettivo, che è condizione necessaria...
Economia

La P.A impreparata a gestire i fondi per la ripresa

Romeo De Angelis
All’Italia arriveranno 484 miliardi di euro di risorse per la ripresa economica del Paese tra il 2021 e il 2029 attraverso il PNRR e i fondi della politica di coesione, che dovranno essere programmate, gestite, monitorate e rendicontate da una Pubblica Amministrazione che non è in buona salute. I dipendenti pubblici italiani in Italia sono 3,2 milioni (a fronte di...
Società

Digitalizzazione P.A, Inps in prima linea

Angelica Bianco
Gli attori principali del processo di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione si sono confrontati nel corso di un convegno, con il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, che ha sottolineato come “Il tema è importante e straordinario. La nostra istituzione vuole essere all’avanguardia nel processo di digitalizzazione. Si parla di mancanza di partecipazione ai concorsi pubblici, ma quello che posso dire è che...
Società

Tributaristi INT: richiesta di proroga al 30 novembre dell’Autodichiarazione Aiuti di Stato Covid “Si deve evitare di richiedere dati già in possesso della P.A.”

Redazione
Il Presidente dell’istituto Nazionale Tributaristi (INT), Riccardo Alemanno, ha inviato una lettera al Ministro dell’Economia  e delle Finanze Daniele Franco e per conoscenza al Direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini, con la richiesta di proroga al 30 novembre del termine della presentazione dell’Autodichiarazione Aiuti di Stato Covid.  Con provvedimento numero 143438 del 27 aprile 2022 del Direttore dell’Agenzia delle...
Lavoro

Smart working, ministero P.A.: “Già possibile la rotazione del personale”

Marco Santarelli
“La linea fin qui seguita dal Governo, grazie alle vaccinazioni, al green pass e al super green pass, ha reso pienamente compatibile il massimo livello di apertura delle attività economiche, sociali e culturali con il massimo livello di sicurezza sanitaria. Con riferimento alla richiesta di smart working da parte di alcune sigle sindacali del pubblico impiego, ricordiamo che la normativa...
Lavoro

Tra le prossime novità della P.A. in arrivo anche i Quadri?

Alessandro Alongi
Accelerare l’individuazione e la tutela delle aree ad alta professionalità nel comparto pubblico, risorse che, pur non rientranti nell’ambito dirigenziale, assumono ruoli di sempre maggiore responsabilità e contribuiscono al progresso dell’amministrazione: è questa la sfida che la CIU-Unionqudri, il sindacato maggiormente rappresentativo della categoria dei Quadri, pone con decisione nell’ambito della nuova organizzazione del lavoro in corso di realizzazione e...
Attualità

Green pass, Brunetta: “La P.A. sta dimostrando responsabilità”

Redazione
“Nel primo giorno di obbligo di green pass nel mondo del lavoro, la Pubblica amministrazione sta dimostrando senso di responsabilità e organizzazione flessibile e intelligente, cogliendo a pieno lo spirito e le possibilità offerte dalle linee guida emanate dal Governo. Nei ministeri orari scaglionati, poche code, rientro ordinato”. Lo afferma in una nota il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato...
Attualità

La nostra P.A. paga tardi e male. Granelli (Confartigianato): compensazione diretta tra debiti e crediti

Angelica Bianco
Troppi ritardi nei pagamenti. A indicare una delle piaghe delle imprese nei rapporti con la pubblica amministrazione è la Confartigianato. Il 60,2% dei comuni italiani non rispetta il termine di legge di 30 giorni per pagare le aziende fornitrici di beni e servizi. Addirittura il 24,1% delle amministrazioni comunali, soprattutto nel Sud, impiega ben oltre due mesi per saldare le...
Lavoro

La cura Brunetta per la Pubblica Amministrazione, concorsi rapidi e digitalizzati. Piano per 740 mila assunzioni

Giulia Catone
Forte “impronta” digitale, più concorsi ogni anno. Maggiore conoscenza dell’inglese, niente più carta e penna, abolizione dei test di logica e matematica. Tempi ristretti tra un concorso e l’altro. Sono alcune delle priorità e dei cambiamenti che il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, vuole imprimere ai concorsi pubblici. I tanto attesi concorsi che dovranno immettete nella burocrazia nazionale,...
Economia

Digitalizzazione: il visto di conformità formale per il super-bonus del 110% è la perfetta antitesi della semplificazione che dovrebbe apportare l’utilizzo dei sistemi digitali

Redazione
“Il visto di conformità  formale che attesta esclusivamente la presenza della documentazione prevista dalla normativa sul super-bonus, peraltro riscontrabile nelle piattaforme digitali della P.A., è la perfetta antitesi della semplificazione che dovrebbe apportare l’utilizzo dei sistemi digitali” queste le parole, che non lasciano spazio a differenti interpretazioni,  pronunciate dal Presidente dell’Istituto Nazionale Tributaristi (INT) Riccardo Alemanno durante una videoconferenza alla...