lunedì, 20 Maggio, 2024

Josep Borrell

Esteri

Usa e Israele: offensiva “mirata” e controllo della Striscia

Maurizio Piccinino
L’offensiva militare su Rafah non ha assunto l’aspetto di un’invasione a larga scala; il Governo israeliano mantiene il controllo della Striscia e l’Amministrazione Biden supervisiona che non ci siano troppe vittime civili e catastrofi umanitarie. Da Washington arriva anche l’intenzione di procedere con la vendita di nuove armi a Israele per oltre un miliardo di dollari: un pacchetto di armi...
Esteri

Gaza. Accordo sempre più vicino. Blinken: “Hamas decida in fretta”

Maurizio Piccinino
Israele rilascia migliaia di detenuti palestinesi. Liberazione degli ostaggi civili israeliani. Cessate il fuoco per 40 giorni. Queste le condizioni che si sta valutando sui tavoli delle trattative al Cairo che anche Stati Uniti e Gran Bretagna ritengono “molto generose” per Hamas anche perché si fa sempre più plausibile il fatto che gli ostaggi ancora in vita siano 33 e...
Europa

Camera Usa primo sì ai 95 miliardi per Ucraina, Israele e Taiwan

Maurizio Piccinino
Primo via libera dalla Camera degli Stati Uniti al pacchetto di aiuti da 95 miliardi di dollari per l’Ucraina, Israele e Taiwan e per il sostegno umanitario. Con 316 voti favorevoli e 94 contrari è stato superato un ostacolo procedurale, consentendo al pacchetto di poter essere votato in via definitiva dall’Aula in questi giorni. Intanto la Russia continua l’assedio all’Ucraina;...
Esteri

Kyiv colpisce nave russa a Kaliningrad

Antonio Gesualdi
Cresce la tensione attorno alla centrale nucelare di Zaporizhzhia, anche quella mediatica. Ieri l’Ucraina ha accusato l’Agenzia atomica internazionale (Aiea) di essere manipolata dalla Russia. Energoatom, l’agenzia per l’energia atomica di Kiev, ha scritto su Telegram: “l’unico modo per prevenire un incidente nucleare e radioattivo è attuare la risoluzione dell’Aiea, ritirare le attrezzature militari e russe dalla stazione, trasferire la...
Politica

Crediti fiscali: 1.206 mld che lo Stato non potrà incassare. Ridurre il contenzioso facendo pagare parte del dovuto

Giampiero Catone
Nel corso di uno dei più brevi Consigli europei straordinari di sempre (come lo ha definito il Cancelliere tedesco Olaf Scholz) tenutosi ieri a Bruxelles, è stato confermato con fermezza l’impegno continuo nei confronti dell’Ucraina, sottolineando la necessità di fornire un sostegno integrale su tutti i fronti: politico, finanziario, economico, umanitario, militare e diplomatico. Da Bruxelles anche il via libera...
Società

Leader di Hamas spaccati: a Gaza per l’accordo, in esilio per il cessate il fuoco

Antonio Gesualdi
Poco dopo l’arrivo negli Stati Uniti dei tre militari uccisi una settimana fa in Giordania, il Presidente Biden ha dato l’ordine di rappresaglia. Nella notte tra venerdì e sabato sono stati colpiti 85 obiettivi in sette località in Siria e Iraq. Le bombe lanciate dai due bombardieri B1 hanno distrutto postazioni filo-iraniane e direttamente aree occupate dai Guardiani delle rivoluzione...
Esteri

Le sanzioni Ue sui diamanti russi e le conseguenze sulla guerra

Renato Caputo
Mercoledì l’Unione Europea ha imposto sanzioni alla più grande compagnia mineraria di diamanti del mondo e al suo amministratore delegato come parte di quello che ha definito il suo “incrollabile impegno” nei confronti dell’Ucraina nella guerra di liberazione contro la Russia. La mossa ha preso di mira Alrosa, che rappresenta circa il 90% della produzione di diamanti russa, ed il...
Europa

Ucraina e Moldavia, l’Ue accelera per l’adesione ma chiede più democrazia e lotta alla corruzione

Maurizio Piccinino
Ancora un passo avanti ma non è l’ultimo, la direzione e l’impegno sono giuste, ma ci sono dettagli da mettere a punto. L’Ucraina ha raggiunto quattro dei sette ‘step’ delineati dalla Commissione europea per il suo percorso di adesione all’Unione. Un tragitto che vale per Kiev e per la Moldavia, mentre per la Georgia, c’è una prospettiva nuova, il Paese...
Politica

Meloni: decisioni forti, aiuti a Kyiv stop escalation in Medio Oriente

Maurizio Piccinino
Cala il sipario sul Consiglio europeo straordinario con decisioni forti e unanimi, e la soddisfazione del presidente del Consiglio dell’Italia Giorgia Meloni. A Bruxelles i capi di Stato e di Governo dei 27 Paesi dell’Unione hanno avuto un confronto e stilato documenti comuni sul sostegno all’Ucraina; sul conflitto in Israele con la proposta di “Corridoi umanitari” per la popolazione di...
Politica

Meloni: i Palestinesi vittime di Hamas. Il cessate fuoco aiuta i terroristi

Maurizio Piccinino
Via libera dell’Aula del Senato alla risoluzione di maggioranza sulle comunicazioni della presidente del Consiglio Giorgia Meloni in vista del prossimo Consiglio Ue che si terrà oggi e domani a Bruxelles. Un intervento quello del presidente del Consiglio che ha toccato temi di drammatica attualità e di particolare rilevanza per l’Italia. Dal mettere in atto ogni sforzo diplomatico per impedire...