martedì, 9 Agosto, 2022

grano

Agroalimentare

Grano e mais, dopo l’accordo all’Italia 1 miliardo e 200 milioni di chili. Prandini: costretti all’import dopo la crisi dei nostri produttori

Marco Santarelli
Accordo sul grano e mais tra Kiev e Mosca, all’Italia arriverà 1 miliardo e 200 milioni di chili. Serviranno per l’alimentazione animale, grano tenero per la panificazione e olio di girasole dall’Ucraina grazie all’accordo sulle esportazioni di cereali ed altri prodotti alimentari raggiunto tra Ucraina e Russia. È quanto stima la Coldiretti nel commentare positivamente gli effetti della firma dell’accordo...
Agroalimentare

Svolta sul grano, firmato l’accordo tra Russia e Ucraina

Lorenzo Romeo
È di fondamentale importanza l’accordo raggiunto per la ripresa del passaggio delle navi cariche di cereali sul Mar Nero per salvare dalla carestia quei 53 Paesi dove la popolazione spende almeno il 60% del proprio reddito per l’alimentazione. È quanto afferma la Coldiretti nel commentare la presentazione dell’accordo raggiunto tra Nazioni Unite, Turchia, Ucraina e Russia per assicurare i traffici...
Agroalimentare

L’Italia vigili sulle transazioni del grano

Lorenzo Romeo
Le notizie di ritorni su buoni livelli di produzione del grano in Nord America hanno spinto molti agricoltori italiani a vendere velocemente i raccolti, generando così un eccesso di offerta sul mercato e facendo calare il prezzo del grano duro, dopo un’eccessiva salita dei prezzi nei mesi precedenti. Questo a danno del valore stesso del grano dopo un anno di...
Agroalimentare

Grano. Cia-Agricoltori: speculazioni e siccità mandano in crisi i produttori italiani

Leonzia Gaina
Sulla produzione e vendita del grano agricoltori sempre più in difficoltà. A sottolineare come tra speculazioni ed eventi climatici avversi l’Italia rischia di mandare al fallimento centinaia di imprese. La caduta delle quotazioni “Il crollo di 45 euro/ton. del grano duro alla Borsa merci di Bari rischia di mettere in ginocchio gli agricoltori, già vittime dei folli aumenti dei costi di produzione e della...
Agroalimentare

Coldiretti, prezzi grano +6,6% in un giorno

Angelica Bianco
I prezzi del grano balzano a livello mondiale del 6,6% in un solo giorno, con una decisa inversione di tendenza sotto la spinta della ripresa del dialogo tra Usa e Cina che sembra interessata ad acquistare per l’importazione grano straniero, ma anche il mais che fa segnare un deciso aumento del +4,6%. È quanto emerge dall’analisi della Coldiretti alla chiusura...
Attualità

L’accordo italo-turco sul grano può salvare 53 Paesi dalla carestia

Gianmarco Catone
Il premier Mario Draghi e il presidente turco Erdogan hanno raggiunto un accordo per la ripresa del passaggio delle navi cariche di cereali sul Mar Nero e l’intesa può salvare dalla carestia quei 53 Paesi dove la popolazione spende almeno il 60% del proprio reddito per l’alimentazione e risentono quindi in maniera devastante dall’aumento dei prezzi dei cereali causato dalla...
Politica

Italia-Turchia, sintonia ritrovata. Grano, soluzione in 10 giorni

Maurizio Piccinino
Una stretta di mano tra il premier Draghi e il presidente turco Erdogan per siglare una ritrovata sintonia e nuovi accordi di cooperazione. Il vertice Italia-Turchia segna una svolta nei dossier Mediterranei, i due leader e con loro le delegazioni dei Governi hanno affrontato l’intreccio di emergenze: la guerra in Ucraina, la crisi alimentare, l’impatto dell’esodo dei migranti, le tensioni...
Politica

“G7, per il grano corridoi sicuri. Putin al G20? Solo da remoto”

Maurizio Piccinino
Il primo rilievo fatto da Mario Draghi, nella conferenza stampa al termine del vertice di Elmau, è il successo del vertice dei Paesi del G7, che hanno mostrato una forte determinazione nel continuare a difendere l’Ucraina dall’aggressione della Russia. “Questo G7 è stato veramente un successo”, sottolinea Draghi che ricorda come, “i nostri Paesi hanno riaffermato piena e grande coesione,...
Agroalimentare

Ucraina: sarà Istanbul il centro per il transito del grano

Redazione
ANKARA (TURCHIA) (ITALPRESS) – Giovedì la Turchia ha affermato che c’è il consenso sulla creazione di un centro operativo a Istanbul che monitorerà l’implementazione di un potenziale corridoio marittimo nel Mar Nero per esportare grano dall’Ucraina. La Russia e l’Ucraina rappresentano quasi un terzo delle forniture globali di grano, mentre la Russia esporta anche fertilizzanti e olio di mais e...
Agroalimentare

Cia-Agricoltori teme speculazioni sul grano

Marco Santarelli
Con l’inizio delle operazioni di raccolta del grano, Cia-Agricoltori Italiani nutre timori di speculazioni finanziarie sul nostro mercato, in concomitanza dell’auspicato sblocco delle navi ucraine cariche di frumento da Odessa. Per le aziende che non riusciranno a coprire i costi di produzione sarà difficile seminare nuovamente grano in autunno, col risultato di una maggiore dipendenza di materie prime agricole dall’estero....