mercoledì, 7 Dicembre, 2022

Bio

Agroalimentare

Rete rurale, progetti bio e nuove generazioni. Patto tra Regioni ed esperienze virtuose

Leonzia Gaina
Si è tenuta a Bologna la quarta tappa del road show “Armonie di Territori” della Rete Rurale Nazionale, in una iniziativa a cui ha fatto da sfondo artistico “AngelicA | Centro di Ricerca Musicale” – Teatro San Leonardo. Il futuro dei giovani agricoltori Presenti tra il pubblico, gli studenti dell’Istituto agrario Arrigo Serpieri di Bologna che hanno accettato l’invito ad...
Agroalimentare

Il bio italiano leader in Ue

Redazione
Il presidente della Federazione nazionale agricoltura biologica di Confagricoltura Toni Riegler, ha commentato gli ultimi dati sull’andamento del comparto biologico italiano, ribadendo che l’Italia si conferma leader del settore nella Unione europea. “Si festeggia la Giornata europea della produzione biologica. La ricorrenza è l’occasione per fare il punto su un settore, quello del biologico, che in Italia continua a crescere...
Agroalimentare

I prodotti bio consumano meno energia. Coldiretti: produzioni raddoppiate. Primi in Europa per superfici coltivate

Marco Santarelli
Prodotti di qualità con meno spesa energetica. Con la crisi energetica è boom per l’agricoltura biologica che consente di tagliare di un terzo i consumi energetici. Il tutto attraverso l’utilizzo di tecniche meno intensive, le filiere corte e la rinuncia ai concimi chimici di sintesi prodotti con l’uso di gas, tanto che i terreni coltivati a bio in Italia hanno...
Dal Parlamento alla Tavola

La sfida italiana sull’agricoltura biologica

Giuseppe L'Abbate
Giuseppe L’Abbate, 37 anni, laureato in Informatica, è deputato della Commissione Agricoltura di Montecitorio dal 2013, già Sottosegretario presso il Ministero delle Politiche Agricole del Governo Conte II, dal settembre 2019 al febbraio 2021, e componente del Comitato per la formazione e l’aggiornamento del Movimento 5 Stelle. Con l’Onorevole abbiamo dato vita ad una rubrica a cadenza mensile denominata “Dal...
Agroalimentare

Toscana, Marche e Friuli le regioni più bio d’Italia

Redazione
La Toscana, le Marche e il Friuli Venezia-Giulia salgono sul podio delle regioni più bio d’Italia, seguite da Veneto, Umbria ed Emilia-Romagna. Lo certifica una ricerca sulla filiera bioeconomica italiana elaborata da SRM, Centro Studi legato al gruppo Intesa Sanpaolo. Dopo il primo gruppo di regioni composto da Toscana, Marche, Friuli Venezia-Giulia, Veneto, Umbria ed Emilia-Romagna, caratterizzato da un’impronta bio...
Agroalimentare

Cantine bio. Eccellenze sotto il Monte Amiata

Cristina Calzecchi Onesti
Pratiche agronomiche innovative in armonia con la natura, rispetto per la biodiversità e collaborazioni con istituti di ricerca. Su questi asset il Consorzio vinicolo di Montecucco, ai piedi del Monte Amiata, ha fondato la propria attività di una viticoltura sostenibile. Sette i Comuni coinvolti: Arcidosso, Campagnatico, Castel del Piano, Cinigiano, Civitella Paganico, Roccalbegna e Seggiano, tutti della provincia di Grosseto....
Agroalimentare

Biologico, a Verona il 9 e 10 novembre torna B/Open

Francesco Gentile
In occasione del lancio dell’appuntamento annuale “EU Organic Day” dove il CESE (Comitato economico e sociale europeo) sottolinea l’importanza di sistemi alimentari più sostenibili, equi e inclusivi, Veronafiere conferma, il 9 e il 10 novembre prossimi B/Open, la manifestazione esclusivamente b2b dedicata al food biologico certificato. La seconda edizione sarà in presenza nella prestigiosa sede delle Gallerie Mercatali di Verona,...
Agroalimentare

Vino bio, forte crescita. Battistoni: Italia prima in Europa 

Francesco Gentile
Il bio avanza anche nella filiera vitivinicola. In Italia 4 bottiglie di vino su 100 sono biologiche, ma il fenomeno è in forte crescita in tutto il mondo sia in termini di estensioni delle superfici vitate che di interesse del consumatore, sempre più attento all’impatto della produzione alimentare sull’ambiente. A fotografare la dimensione strutturale del settore e le tendenze in...
Economia

La corsa del bio: 80 mila imprese e 4.3 miliardi di acquisti. Coldiretti: controlli verso l’import

Francesco Gentile
L’Italia è il primo Paese europeo per numero di aziende agricole impegnate nel biologico. Sono balzati a 80 mila 643 gli operatori coinvolti nella filiera del bio che ora attendono l’approvazione della nuova legge che è in discussione alla Commissione Agricoltura della Camera. Oltre al numero di imprese e addetti quello che è salito a livelli considerevoli è il giro...
Agroalimentare

Francia, esempio europeo per crescita cultura dell’agroalimentare biologico

Redazione
Il 15% dei consumatori di biologico lo sono diventati nell’ultimo anno e la crisi sanitaria che ha provocato una maggior sensibilità all’alimentazione sana ha rafforzato una tendenza già in atto. Secondo i dati dell’Agenzia francese per lo sviluppo del biologico (Agence Bio) contenuti nell’ultimo Baromentro dei consumi Bio, il mangiare sano e responsabile si e’ ormai innestato nel modo di...